Creato da mastroroberto il 19/11/2011
le mie emozioni e pensieri resi liberi di volare

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

Ultime visite al Blog

Diegodelavega89maiodiaLilychanele_d_e_l_w_e_i_s_ssalvo.mincoclaudia.holadiletta.castelliimabastardB_R73BoBabyNuvolaRosaNaturae21ciuni3fabrizioincittiinoky77acronlusdifatto19
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Disclaimer

 

Questo blog non rappresenta una testa giornalistica, pur prefiggendosi di essere aggiornato settima- nalmente. Non può considersi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7 marzo 2001.

 

L'autore non è responsabile per quanto pubblicato attraverso i commenti. Verranno prontamente rimossi i commenti offesivi o lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, di genere di spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi alla privacy.

 

Alcune immagini o testi sono tratte dal web e quindi considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarmelo . Saranno prontamente rimossi. grazie...

 

 

 

BUON NATALE

Post n°153 pubblicato il 23 Dicembre 2012 da mastroroberto
 
Tag: auguri

NON POTEVO NON PASSARE E LASCIARVI UN MIO AUGURIO AMICI MIEI. VI AUGURO TANTA MA TANTA FELICITà E SERENITà NEL PASSARE QUESTE FESTIVITà IMPORTANTI, NON SERVONO TANTE FRASI MA UN SEMPLICISSIMO......

BUON NATALE......

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

la vera essenza

Post n°152 pubblicato il 25 Novembre 2012 da mastroroberto
 
Tag: ciao
Foto di mastroroberto

in diversi anni ci siamo abituati a vedere oltre il nostro sguardo, le nostre impulsività se non valori dettati da chi dovrebbe saperne più di noi, non di come andrebbe fatto ma per pura esperienza vissuta, io i miei valori e il mio istinto l'ho avuto sempre con me, ho visto maschere avvicinarsi a me e cercare di influenzarmi ho visto persone dall'animo buono, ho visto in poche parole la vita, il mondo. non propio tutto ma ne ho visto abbastanza, abbastanza per riuscire a camminare da solo e sapere di chi fidarmi chi no chi dargli il massimo rispetto chi evitarlo, credo che poi alla fine sappiamo tutti di cosa parlo, senza uscire dall'ordinario vogliamo portare per esempio il blog, questa sorta di diario personale che ognuno sfrutta a suo piacimento disegnando vite e sfumature del propio essere, io non sono un vecchio blogger ma sono giovane ma già dalla mia prima registrazione e creazione ho visto un mondo tra fantastico ma tanto insidioso, ho visto in primo l'amore verso il prossimo e questo mi ha dato molta volonta di scrivere ne ho visto moltissimo ma purtroppo in molti era solo un pass niente di veritiero, in altri ho visto la ribellione urla contro la società il cercare cambiamenti ma una volta aperta la finestra silenzio più totale.insomma ciò che e fuori e qui niente di diverso solo che qui non ci sono occhi da guardare ma solo pensieri dettati al momento, il sentirsi migliori pavoneggia in ogni angolo solo in alcuni vi e la sana e pura essenza, la vera essenza del propio essere, la migliore al mio avviso essere se stessi con mille difetti, si ci fa migliori, siamo noi solo noi unici di noi stessi, nessuno mai potrà mai ugualiare i nostri animi se non avvicinarsi, oggi io chiedo a queste persone uniche di perdonarmi, io vi chiedo perdono, perdono perchè debbo staccare da qualche parte, debbo un attimino organizzare la mia vita, ad oggi ho mille impegni ho dato parola di occuparmi di alcune cose importanti ho cambiato anche se nel propio bene la vita di alcuni e debbo andare infondo a questo impegno, poi c'è la mia vita, molte volte ho scelto il non impegnarmi ma oggi voglio andare sino in fondo vedere cosa mi regala il futuro, bello o brutto che sia voglio scoprirlo, mi prenderò una pausa qui, come avrete notato non sono più molto presente e il fatto di non poter esserlo mi fa come in un appuntamento mancato, quindi ora chiudo...non definitivamente ma stacco per un pò, mi ricarico e appena avrò più tempo mi riaffaccio, qui ho incontrato tante belle persone e a quelle belle persone chiedo di non cambiare, rimanete tali, siate sempre voi stessi non cadete nel tranello di sembrare migliori perchè nel momento che lo fate sarete peggiori, io auguro ad ognuno di voi un mondo di felicità e sorrisi perchè solo con il sorriso e l'onestà la vita può sorriderci. vi lascio con un ciao sperando di rileggerci. ciao amici miei siete unici.. ;-))

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

collapse and happiness

Post n°151 pubblicato il 18 Novembre 2012 da mastroroberto
 
Tag: tempo
Foto di mastroroberto

eccomi qua, e già voi non potevate sapere ma eccomi qua dopo una siesta forzata di un istituto ospedaliaro, e si spingi e spingi alla fine son crollato, venerdì passato il 9 per interderci sul lavoro ho avuto un non vedo più nulla  e alla fine son svenuto come un fico secco che si stacca dal ramo, ho spinto e chiesto troppo al fisico e alla fine mi ha detto stop.... e stata una brutta esperienza, poi tra mille preoccupazioni per come avrebbero fatto gli altri, insomma anche dentro un letto di ospedale ero in pensiero costante per altri, ma una cosa adesso ho capito, devo dare spazio alla mia di vita,ho visto molto affetto nei miei confronti, non stavo un attimo da solo, sono stati tutti molto cari dallo staff infermieristico e medico, agli amici a tutti coloro che erano in pena x me dico grazie vi voglio bene non so che altro dire, ma davvero grazie. e nata anche una bellissima come dire un bellissimo sogno nel mentre che ero in ospedale, ora la sto vivendo e voglio vivermela, diciamo che l'amore e così sboccia nei modi meno pensati, ora ho un medico personale che si occuperà di me, ho trovato una splendita persona che non so cosa abbia fatto scattare tutto questo ma io la trovo bellissima, anzi lo è, e una creatura meravigliosa uscita da un fiaba ed io sono il fortunato che possa ammirare tutta la sua bellezza, mi sento innamorato o scioccato da tutta la sua bellezza, le stesse cose lei le dice a me e ne sono onorato, ma si sa l'amore e cieco, ok ragazzi vi auguro un buon fine settimana a chi era in pensiero per me qui nel blog ma credo abbiano altro cui pensare dico tranquilli la vita e fantastica viviamocela nel migliore dei modi, costruendo amore e aiutando chiunque, il bene paga sempre e il male che non potrà pagarti ma può attraversarti....vi voglio bene. ;-)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

cos'ì

Post n°150 pubblicato il 07 Novembre 2012 da mastroroberto
 
Tag: essere

non ho molte cose da scrivere oggi, anzi ne avrei ma non voglio scriverle, e un bruttissimo periodo, a dire il vero e da un pezzo che sto brutto periodo mi avvolge faccio fatica a risalire in superfice, lotto continuamente per cercare di cacciare via la negatività ma niente e una specie di nuvola che sovrasta me costantemente, il fatto poi non e che io mi pianga addosso anzi cerco sempre di essere ottimista e trovo anche la forza di compatire chi mi manifesta il suo di brutto periodo, mi rattisto quando  altri mi raccontano le propie disavventure cerco di alleviare se posso le loro,ma il mio periodo nero non riesco a debellarlo, sto trascurando la mia vita i miei impegni chiamiamoli così di salute, avrei da fare alcune cose ma non riesco propio a dedicare tempo alla mia salute ne alla mia vita privata, non sono malato anzi ringraziando il signore sto bene ho forza ancora da regalare ma non so ancora di quanta autonomia ho a disposizione, se avessi 20 anni di meno me ne andrei in un convento a prendere i voti tanto alla fine la mia vita tranne che di tunica e fatta similmente, ops sto piangendomi addosso e questo non va bene, purtroppo i caratteri di ogniuno sono già scritti e stampati, ed il mio e questo, soffro quando chi conosco soffre, sono felice se vedo che chi mi e vicino sorride, ma da sempre il mio vivere e stato donare mai in primis ricevere, non che non sia stato contracambiato anzi forse fin troppo ma non sono mai riuscito ad essere magari un pochino egoista, c'è chi pensa che alcuni se ne approfittano ma non e così, gli occhi non mentono mai, se osservi una persona sai se ti vuole infinocchiare, a parte come si dice il fatto che il piangere fa crescere il capitale cosa oramai ascoltata in tutti i posti, il fatto e credere su chi soffre e li che non puoi sbagliare, mia mamma mi diceva che sono di animo sensibile fin troppo, forse e così forse e per questo che non ho ascoltato il mio cuore quando dovevo, ma non potevo ascoltare solo il mio, io credo che ascoltare chi e in difficoltà, poterlo aiutare poter alleviare il suo dolore, e magari pure toglierlo, non crediate sia una cosa che dia un segno alla nostra esistenza? non crediate sia un modo che la vita ti regali il significato stesso di parola? io credo questo, io credo che non voltarsi dall'altra parte fa di noi delle buone persone, fa di noi persone adulte e serie, poi magari siamo abituati da molto tempo a sentire buoni meriti e pochi fatti, ne ho sentito io stesso un'infinità di promesse mai raggiunte, ma ci sono in molti che le promesse le mantengono, io credo in queste persone credo nelle loro capacità, e non pensate che stiano lontano, forse sono più vicine di quanto pensiate, guardate bene pensate a chi vi a scoltato l'ultima volta, chi vi ha incoraggiato, lo hai trovato? visto? non e così lontano, pensa che non e l'unico basta guardare bene e magari perdonare qualche piccolo gesto, il resto viene da solo, e chissà se quella maledetta nuvolaccia non si frantumi per sempre, speriamo davvero,  ciao amici..;-)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

dolcetto scherzetto

Post n°149 pubblicato il 01 Novembre 2012 da mastroroberto
 

e passata anche questa festa, la festa di hallowenn lo so che in molti hanno avuto da ridire che non e una festa italiana ecc. ecc. ma che ce di male se dei ragazzini ti vengono a bussare alla porta per dire la frase dolcetto scherzetto? dalle mie parti era una delle più belle feste dell'anno dopo il capodanno, non c'era casa che non esponeva zucche e ghirlande,tutte zucche illuminate chi esponeva il bimbo ginger impiccato al palo della porta era una sorta di mondo rivolto all'horror in forma cartoons, bimbi piccoli con cestini vestiti da fatine e da gnometti accompagnati dai genitori a suonare alle porte, ragazzi con le più svariate forme di costumi in giro tra le strade di quartiere e per finire per i più grandi sino a notte fonda con le ragazze tutte in reggicalze per sfilare e poi concludere la festa in disco, insomma si e vero ad ognuno la sua festa ma che ce di male se qui ogni tanto si vede un bimbo mascherato? quanti ragazzi stanotte erano a ballare in disco in maschera? io credo che bisognerebbe lasciar stare ogni forma di critica, ho notato che in italia e di facile uso criticare tutto, da ciò che dice un politico, un cantante un qualsiasi altro personaggio e pure il miglior amico, basta criticare e fare polemiche, basta fare ciò che più ci piace fare e dire no quello non mi piace farlo, a che serve polemizzare? siamo arrivati ad un punto che tutto ciò che si cerca di costruire viene subito distrutto, ma perchè? basta farfugliare frasi sciocche e ora di fare i fatti, non mi piace la politica non mi e mai piaciuta ma devo aprire una piccola sintesi, c'è chi indignato da questi ultimi anni dice io non andrò a votare.... possibile che olre che bastonati si e pure sciocchi? il voto e l'unica volta in cui tu cittadino puoi dire la tua, DEVI ANDARCI CAVOLO... devi andarci altrimenti non ti e concesso aprire bocca devi tacere, e ricorda se non vai fai il gioco di chi tu non vorresti che andasse al governo, la volta precedente lo hai votato? bene se non voti non cambia nulla...... avrà gli stessi voti.punto.... torniamo alla festa, in molti avranno apprezzato il fatto che il 1 novembre oggi sia un bel giovedì, per i più fortunati un bel ponte ti fa fare un bel salto di relax, io domani lavoro come in molti in questo periodo di magra, che ci vogliamo fare e così bisogna anche sorridere mai essere tristi, auguro un felice buon onomastico a tutti coloro che festeggiano oggi il propio onomastico, e poi vorrei augurare un grande un imbocca al lupo ad una amica che domani ha una prova grande da superare...vai amica mia sei grande e vincitrice.............buone festività a tutti.....;-)))............................................................

................................................................

.................................................................

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »