Creato da deasophie il 23/07/2005
 

vivere un sogno

alba e tramonto: confondersi, crescere, sbagliare e imparare

 

 

« canone rainoiaaaaa »

un mese

Post n°2237 pubblicato il 09 Marzo 2012 da deasophie
 

eccomi qui tre giorni a casa bloccata con le mani a leggere la dieta dukan che male non sembra se in giro non ci fossero amici, figli e tentazioni varie.

sono a casa per le mani gonfie che prudono e non si chiudono. sono brutte da guardare e pensare che ho pagato per ricostruzioni, per corso di ricostruzione e il destino vuole faccia altro.

certo che altro?

al lavoro hanno preso la commessa inps ma escluso me perchè in questo periodo otto ore di fila non si possono fare... e poi senti da parenti sai ho bisogno di lavorare e tutte le mattine lascio il figlio piagente al nido.

ma dico se hai da lavorare e una figlia l'hai perchè non la smetti di far soffrire altri? ma ci pensi che tuo figlio si aspetta che tua stia con lui e non lo molli ad estranei.

dici : ma tu?

io sono stata a casa fino a che il piccolo non è andato all'asilo altrimenti lo lasciavo solo per brevi periodi. io ho bisogno di lavorare perchè il padre ha pensato bene di andare via senza aiutarmi anzi mi ha lasciato debiti...

io ho rinunciato al corso inps perchè mio figlio ha bisogno di me anche se sono dura e rigida, anche se gioco poco ma esigo tanto... lui ha bisogno di me e io ci sono.

sempre... nei limiti di un lavoro di turni e 6 ore.

va bene lasciamo stare anche questo.

ma c'è che non funziona il ferro, la macchina singhiozza, e la danza cambia orari e giorni e ... va bene mettiamo da parte anche questo...

e poi il compleanno del piccolo... sono otto. ma non è ieri che è nato?

no sono otto anni, lunghi difficili. otto anni che ricordo a cui penso.

e durante la festa nel capanno delle slotmachine il mio campione si è beccato un pugno e mio padre ha capito che non esagero. anzi. ma perchè prima lo pensasse e mi spingese a non prendere provvedimenti?

boh. comunque i miei passi sono stati fatti: andare a parlare con la preside che mi ha confermato quando già sospettavo: il casino lo ha fatto lei mettendo insieme elementi troppo vivaci per favoritismo, conoscenza ecc.

alla cena di tutti i bambini nel locale della maestra scene assurde: bimbi che scappano sotto i tavoli e una monella che ha preteso il posto di mio figlio. lo ha aggredito fisicamente.

e dopo una settimana mio figlio ha reagito mettendola al tappeto. bravo! anche se l'ho sgridato e ho fatto temere alla madre della piccola il peggio. e lei che fa mi da consigli perchè sono cose normali.

certo se per lei è normale che una bambina rutti!

e poi ancora pugni e sgambetti. la maestra sbaglia nel non indire una consiglio... certo sono genitori cui non si può dire : a casa che fate?

insisterò comunque: la scuola fa schifo e so per certo che sta perdendo alunni... sarò una di quelle che tolgono il figlio? se continua così si! che me ne faccio di una maestra che non sa stabilire regole ma punisce il mio perchè il cocco lo accusa?

e tutto ciò deve essere taciuto al furbone del mio piccolo se no è la fine!

ha una pagella da nove in tutto e un voto basso in condotta...  mamma del ribelle manco è venuta a ritirare il responso... dice che è il migliore...ma al compleanno ho fatto fare gara e ho escluso i migliori della classe pilotando la vittoria verso due bimbi esterni... ahhhh le facce.... bellissime.

ma la mamma che forse ha capito mi ha baciata... è la seconda volta che ho provato ribrezzo: la prima quando ho stretto la mano alla donna che si è permessa poi di fare scenata davanti a mio figlio. e pagherà ah se pagherà! io aspetto e la seconda a questo abbraccio

dopo tanti studi e pratiche sento di più

devo riprendere ma mi manca il tempo e la forza. riprenderò.

per ora aspetto che le mani passino, che la mia amica mi prenoti visita, che possa rimettermi in giro. il piccolo cresce. io cresco e aspettiamo che altri cadano dai piedistalli. i delinquenti si vedono da oggi... i vizi e le pretese assurde portano al male... aspetteremo. e come un aquila controllo che non si tocchi il piccolo.

senza problemi non si vive vero?

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/deasophie/trackback.php?msg=11134861

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
guradonecs
guradonecs il 10/03/12 alle 11:42 via WEB
senz aproblemi non si vive... perchè se non hai uno scopo per cui combattere la mattina, scivoli nel nulla della depressione... e tu sei una combattente nata! smack
 
 
deasophie
deasophie il 17/04/12 alle 21:46 via WEB
smack!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

BENVENUTI!

Siamo in

hit counters

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 25
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Coulomb2003ormaliberaErMejoPiacionela.cozzaSpes.Ultima.DeaCherryslardizzoia.nataliaelrompido5frasamedR.Montepulcianocriscrispersonalecasadeienzounder61manunoz1407tomasilva
 

MUSICA

 

MI PRESENTO!



 

IO???

 
L’amore è paziente,
è benevolo;
l’amore non invidia;
l’amore non si vanta,
non si gonfia,
non si comporta in modo sconveniente,
non cerca il proprio interesse,
non s’inasprisce,
non addebita il male, 
non gode dell’ingiustizia,
ma gioisce con la verità;
soffre ogni cosa,
crede ogni cosa,
spera ogni cosa,
sopporta ogni cosa.
(1° Corinzi 13)
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20