Creato da ildiariodellalinda il 05/04/2006
 

il senso della vita

per chi crede nella vita, anche quella più piccola nella pancia di una donna. Questa è la mia storia, un esperienza attraverso interruzioni di gravidanza, una morte perinatale e due splendide bambine.

 

 

« Un sogno ...Presepe 2019 »

Il sogno realizzato

Post n°552 pubblicato il 25 Novembre 2019 da ildiariodellalinda

Il 31 ottobre ho comprato il "mio" pezzetto di Paradiso.

So che sembra una pazzia, io, quella che era cresciuta in campeggio amando la natura, ma cittadina di nascita e radicata nell'asfalto, pensarmi nelle vesti di una "proprietaria terriera" con tutto quello che implica: "la terra vuol vedere l'uomo in viso", sì, può sembrare una pazzia.

Ma non è stata una scelta impulsiva, o un colpo di testa, era tanto che meditavo sulla bellezza dei luoghi silenziosi, immersi nel verde, quando correvo e sentivo solo il rumore del vento, mi sentivo appagata e questa sintonia con la natura mi rimetteva in sesto e mi donava nuova energia. E in questo ultimo anno, quando mi ritrovavo sola (figlie in giro e marito in bicicletta) apprezzavo tantissimo una bella lettura su una panchina di un giardino.

Così questa serie di eventi mi ha portato in questo luogo speciale, ancora quando ci vado quasi ho paura a pensare che sia "mio", perchè su questa terra sento che niente ci appartiene, nemmeno i figli, sento che tutto è un passaggio o meglio una concessione, però apprezzo questo "mio" temporale e trovo tutto questo come un sogno realizzato.

Il desiderio è quello di condividerlo con chi amo ... famiglia, parenti, amici ... ma se anche fossi da sola, è stata la cosa più bella che ho fatto.

P.s. e se qualcuno mi dice "... e le tue figlie?", le mie figlie non sono una "cosa" loro sono una parte di me che dono al mondo e rimangono "il regalo mio più grande"

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

IO ...

 

IL LIBRO

immagine

Della serie "tutti possono pubblicare un libro", ecco la mia storia e quella della mia bambina che è iniziata con un diario della gravidanza, diventato poi una terapia al dolore del tutto personale, passata dopo 4 anni e 1/2 su una pagina web ed ora un libro. Così uno può leggere tutto su internet, oppure con due pagine sul divano. Senza nessuna pretesa quello che con una parola un po' grossa posso chiamarlo:

 

Il mio libro: "il diario della Linda"


Support independent publishing: Buy this e-book _n Lulu.

 

TUTTA LA MIA STORIA

immagine

... la mia storia e quella della Linda, la bambina che mi ha cambiato la vita con il suo breve e luminoso passaggio !  

 

ESPERIENZE D'ABORTO

La parola alle donne che hanno fatto l'IVG, che hanno avuto un raschiamento, che hanno rinunciato per sempre al loro figlio.
Basta chiacchiere e giudizi Ŕ ora di leggere.
 

RICORDI MUSICALI

 
 

counter

 

Free counters
 

NON CI CREDO!!!

G r a z i e  ! ! !

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ildiariodellalindapoeta_semplicesono.uhaioeclissi72karma580dolcesettembre.1tekilallubopociaobettina0impelgiocomunicazioni2000mauriziocamagnaSPECIALE404amabed_2016theothersideofthebed
 

TAG

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20