Creato da drunkenbutterfly0 il 12/12/2013
blog
 

 

...

Post n°241 pubblicato il 14 Marzo 2019 da drunkenbutterfly0

Non c'è un giorno in cui mi manchi di più perché ogni giorno manchi immensamente, ma sicuramente ci sono dei momenti in cui la tua assenza si fa , se possibile, più intensa.

Per esempio quando non sto bene. Quanto ti vorrei al mio fianco quando c'è qualcosa che non va e la paura mi annebbia la testa. 

Oppure quando sono felice. Non poter condividere con te i momenti belli li rende tali a metà. 

E' proprio vero quello che dicono: quando si perde qualcuno di molto caro si ripensa ai momenti della propria vita dividendoli tra prima e dopo la perdita e anche per me è così.

Ti amo mamma.

 
 
 

In bocca al lupo a me...e lunga vita al lupo!

Post n°240 pubblicato il 31 Gennaio 2019 da drunkenbutterfly0

Domani affronterò il mio primo (e spero ultimo) intervento chirurgico. Ho paura, non per l'intervento in sé che è poca cosa, in anestesia locale, ma per i risultati che dovrò poi attendere.

Incrocio le dita cercando di non farmi guastare l'umore e la vita da una preoccupazione giustificata ma immensa, troppo grande per essere sopportata a lungo. Così mi dico che è inutile preoccuparsi nell'attesa di avere il responso perché la mia preoccupazione non cambierà né le tempistiche dell'attesa né l'esito.

Penso a mia mamma, la vorrei qui con me in questo momento più che mai. D'altra parte però, non vorrei farle rivivere un dolore che purtroppo ha conosciuto  e allora mi dico che forse è meglio che non ci sia più, così non soffrirà.
E' forse un pensiero irrispettoso?
Non lo so.

 

 

 
 
 

Sweet past

Post n°239 pubblicato il 23 Gennaio 2019 da drunkenbutterfly0

Che strano, a volte si fatica per voltare pagina poi proprio quando ci si riesce, quel passato che ci si è lasciati alle spalle fa di nuovo capolino nelle vesti di persone con cui non hai più rapporti ad esempio.

Sento un misto di piacere e incredulità nel constatare che vogliono curiosare nella mia vita.

 
 
 

Avvilimento

Post n°238 pubblicato il 08 Novembre 2018 da drunkenbutterfly0

E' avvilente lavorare per persone che non hanno rispetto di te e del tuo lavoro.

E' avvilente dare delle "perle ai porci".

E' avvilente vedere che chi dovrebbe stare dalla tua parte ti chiede invece di adeguarti perennemente a un qualcosa di sbagliato, che ti fa lavorare male e perdere il doppio del tempo.

E' davvero, davvero avvilente.

 
 
 

Dire grazie non va più di moda

Post n°237 pubblicato il 19 Ottobre 2018 da drunkenbutterfly0

A quanto pare ringraziare è ormai una pratica obsoleta.
E' tutto dovuto e quindi in barba alla cosiddetta educazione, non si fa nemmeno il minuscolo sforzo di dar fiato alla bocca per una ragione valida: ringraziare.

No, meglio dar fiato alla bocca per le cazzate, per fare i tuttologi e/o sparare minchiate grosse come case.

Santa pazienza.

 
 
 
Successivi »
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 9
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

drunkenbutterfly0DoNnA.Sneimieipassipaneghessatiffanplshivasal16granorosaspagetiamorino11ildiariodellalindaelektraforliving1963mlr777Sky_Eaglequattrozeroquattroalesandradip
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom