Blog
Un blog creato da neimieipassi il 05/01/2015

Tunes

...

 
 

 

Caffč

Post n°401 pubblicato il 02 Luglio 2019 da neimieipassi

UN CAFFÈ

DU' HAFFÈ

TRE CCAFFÈ

 

O vallo a spiegare ;) 

 

(Non è vero che aspiriamo sempre  la C :P) 

 
 
 

Mezzanotte

Post n°400 pubblicato il 28 Giugno 2019 da neimieipassi

Tendo a dimenticarmi di qui, e mi dispiace. Sarà il caldo, sarà la voglia di te, troppa adesso, non dovremmo fare così, non dovremmo permettere agli impegni di sorpassare noi. Sarà che adesso ho decisamente meno bisogno, o forse è perché sono sommersa dalle parole altrui, e mi dimentico delle mie. Però adesso è passata da poco mezzanotte, e come altre estati ho la finestra aperta e nel buio guardo le poche stelle che riesco a vedere mentre ascolto i ranocchi che, anche quest'anno, hanno voluto trascorrere questi giorni caldi nella catinella d'acqua del mio vicino. Basta un po' d'acqua e subito la vita ci si aggrappa, mi ha sempre affascinata questa cosa.

È passata da poco mezzanotte e non riesco a dormire. Mi volto, e sul comodino vedo lampeggiare la lucina di carica del cellulare. Non ci rifletto nemmeno, lo afferro e nel buio comincio a scrivere, a mettere in fila le parole che arrivano alla mente, come facevo prima, quando nel buio scrivevo a te che eri lontano e aspettavo curiosa che tu venissi a leggermi.

Ne viene fuori un post. Dopo tanto tempo, ecco che viene fuori un post. 

 

-Neimieipassi-

 
 
 

...

Post n°399 pubblicato il 25 Marzo 2019 da neimieipassi

Quanto è fragile l'animo umano. Quanto sono labili quelle che crediamo certezze, basta un soffio di vento, un soffio appena, per disperderle nell'aria come il fumo che esce  con forza dalla mia sigaretta. E i passi vacillano, si fanno incerti, si incespica come quando si trova, improvvisa e inaspettata, una buca nell'asfalto.

E non importa se è stato un attimo, se subito si ritorna a camminare (apparentemente) sicuri. L'attimo c'è stato, ci ha colti di sorpresa, e ha lasciato una piccola impronta nell'anima.

 

-Neimieipassi - 

 

xx

 
 
 

...

Post n°398 pubblicato il 02 Marzo 2019 da neimieipassi

Sto guardando un improbabile film, A me è piaciuto un botto, mi ha detto mio figlio quando me l'ha consigliato. Mi stupisco di stupirmi che lui mi abbia consigliato un film così, e mi viene da sorridere, è molto più mio figlio di quanto immagini.

Il sole è durato poco oggi, mi ero abituata alla primavera e alle serate leggere mescolata ai turisti nelle strade già tiepide, invece stamani mi sono alzata con la nebbia, e con la nebbia sembra che andrò a dormire. Non mi è dispiaciuta la sorpresa però, ho giocato ai giorni di  Londra mentre girellavo per le mie commissioni, a quei giorni in cui ci si alzava e si vedeva solo il bianco, bianco per tutto il tempo finché la notte cambiava il colore. 

Non ho piantato i tulipani lo scorso autunno, me ne sono dimenticata!, e adesso ho solo due vasetti striminziti che avevo scordato in un angolo del terrazzo, li guardo e li incoraggio ma non sembra che abbiano troppa voglia di compiacermi. Mi dispiace, sono loro che mi raccontano il momento in cui arriva la primavera.

Ogni tanto vengo a trovarti, lo vedi, amica mia.

Non riesco a smettere di scrivere.

 

-Neimieipassi-

xx

 
 
 

Silvia

Post n°397 pubblicato il 31 Gennaio 2019 da neimieipassi

Sono le serate come queste, che ci fanno tornare adolescenti, a quando avevamo sedici anni e passavamo i pomeriggi sul letto dei tuoi genitori, o dei miei, a guardare film e sparare cazzate. Stasera avevamo davanti una  bottiglia di prosecco e la torta della mia mamma ma lo spirito era lo stesso. Questi mesi inaspettati con te mi hanno tolto almeno trent'anni, e ti pare poco? Non posso pensare che fra non molto te ne andrai di nuovo fra la neve, mi mancherai e non so se sperare che tu torni presto o no, perché la tua discesa in queste lande dipenderà da un sacco di cose. Ti voglio più bene di quanto ricordassi, e sono grata alle circostanze che ci hanno riportato insieme, incuranti di tutto il tempo che ci ha viste lontane. Grazie per questa serata, per le molte serate, per quelle passate e per quelle che saranno, perché ce ne saranno, lo so. 

-Neimieipassi-

xx

 
 
 
Successivi »
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Estelle_kattimoxattimo_20130je_est_un_autreFuroreNero.Xlacey_munrolusimia2005lesaminatoresurfinia60fuoco.e.cenereLadro.di.MentefreedandlifeTerzo_Blog.Giusalf.cosmosjustine_1969
 

ULTIMI COMMENTI

Ma da tre a infinito č sempre C oppure ci sono le...
Inviato da: je_est_un_autre
il 14/07/2019 alle 10:18
 
Giusto :))
Inviato da: neimieipassi
il 10/07/2019 alle 23:13
 
Ho gią scritto sulla C aspirata o no... resta un mistero...
Inviato da: neimieipassi
il 10/07/2019 alle 23:13
 
Solo i veri toscani lo sanno :)
Inviato da: surfinia60
il 06/07/2019 alle 10:53
 
U' l'avrei mai detto... con me i halzini..:D
Inviato da: Estelle_k
il 04/07/2019 alle 19:19