Enodas

Il mio mondo...

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

enodasSmeraldo08vita.perezanastasia_55Alice0506karen_71stelladelsud_1976lubopofugadallanimamoon_Itobegoingtociaobettina0wordnigtacer.250LSDtrip
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 
Mi piace

la musica, suonare il pianoforte, suonare il mio violino, la luce del tramonto, ascoltare il mare in una spiaggia deserta, guardare il cielo stellato, l’arte, i frattali, viaggiare, conoscere e scoprire cose nuove, perdermi nei musei, andare al cinema, camminare, correre, nuotare, le immagini riflesse sull’acqua, fare fotografie, il profumo della pioggia, l’inverno, le persone semplici, il pane fresco ancora caldo, i fuochi d’artificio, la pizza il gelato e la cioccolata


Non mi piace


l’ipocrisia, l’opportunismo, chi indossa una maschera solo per piacere a qualcuno, l’arroganza, chi pretende di dirmi cosa devo fare, chi giudica, chi ha sempre un problema più grosso del mio, sentirmi tradito, le offese gratuite, i luoghi affollati, essere al centro dell’attenzione, chi non ascolta, chi parla tanto ma poi…, l’invidia, il passato di verdura





 
Ultimi libri letti


I sei numeri dell'universo
- M. Rees -
* * *
La tavola fiamminga
- A. Perez-Reverte -
* * * * *
Lunedi blu
- A. Grunenberg -
* * *
Leonardo da Vinci
- D. Mereskovskij -
* * * *
Pilota di guerra
- A. de Saint-Exuperi -
* * *
Un nome da torero
- L. Sepulveda -
* * * * *
Il libro di mia madre
- A. Cohen -
* * *
Il disprezzo
- A. Moravia -
* * * *
Il ritorno del giovane principe
- A.G. Roemmers -
* * *
 

Suonando...


Albeniz
Granada
Asturias

Beethoven
Sonata n.3 op.10 (n.7)
Sonata op.13 “Patetica” (n.8)
Sonata n.2 op.27
“Chiaro di luna” (n.14)

Sonata op.53 “Waldstein” (n.21)

Chopin

Notturni

Debussy

Suite Bergamasque
Deux Arabesques

Liszt

Valse Oublièe
Valse Impromptu

Schubert

Impromptu n.3 op.90
Impromptu n.2 op.142




 

 

.

Post n°813 pubblicato il 24 Maggio 2019 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°812 pubblicato il 19 Maggio 2019 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°811 pubblicato il 14 Maggio 2019 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°810 pubblicato il 09 Maggio 2019 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°809 pubblicato il 07 Maggio 2019 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°808 pubblicato il 02 Maggio 2019 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°807 pubblicato il 10 Aprile 2019 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°806 pubblicato il 18 Marzo 2019 da enodas

 

 

Avevo grandi aspettative per questo spettacolo: il titolo, la fonte d'ispirazione, il nome del Cirque du Soleil che per me é una garanzia. E invece, per la prima volta dopo tante occasioni sono rimasto deluso e contrariato per quanto é stato. Se da una parte gli effetti speciali ed i colori hanno animato una marea danzante, dall'altro, semplicemente, sono uscito pensando che questo non fosse circo, e nemmeno - o sicuramente - Cirque du Soleil. In una sequenza di parti recitate, troppo poche, o sarebbe da dire quasi inesistenti, sono state le acobazie, i voli pindarici ed i numeri che sono carattere distintivo di questa compagnia itinerante, il ritmo, le emozioni. Ne esce l'impressione di uno spettacolo che non prende mai il volo, concentrato ed un po' caotico sulla scena, senza una vera fine.
E se poi si decidesse di andare comunque a questo spettacolo, di sicuro é da evitare Anversa: in una gestione vergognosa del traffico per eventi del genere che ha richiesto un'ora per poter lasciare giù la macchina, lasciando che lo spettacolo iniziasse comunque quando all'ingresso c'erano ancora code, per far poi entrare le persone in un palazzetto pieno senza rispettare i posti assegnati di un biglietto dal costo esorbitante.

[...]

 
 
 

.

Post n°805 pubblicato il 12 Marzo 2019 da enodas

 

 

E' partito qualche giorno fa per tornare a casa. Un lungo viaggio in macchina, ed un messaggio di risposta automatica lasciata nella mail di lavoro. Ho sentito dire che andava al funerale della sorella. Doveva essere di ritorno oggi, ma non sarà così. Ancora controllando il suo nome, lo trovi online solo un paio di gironi fa. Ha avuto un infarto mentre faceva la doccia. Non lo conoscevo bene, questo collega che si sedeva due o cinque scrivanie più in là, ci avevo parlato qualche volta per lavoro e, la scorsa estate prima e dopo aver visitato il suo Paese. Quando allora mi ha raccontato un po' del dottorato, il desiderio di tornare indietro, la moglie, i figli che parlano la lingua madre ma solo se stimolati in presenza dei genitori. Insomma, cose così. Un po' strano, lui, forse, ma molto garbato e molto modesto. Tante cose che riconosco. Ora che non torna, ora che non ho sentito una parola dai miei colleghi di dipartimento e niente oltre la nota standard sulla pagina intranet, ed allora vorrei scrivere due righe io ma non saprei nemmeno cosa, ora che penso a questa persona silenziosa che é dovuto partire in macchina all'improvviso con un groppone allo stomaco, ora che penso alla sua famiglia che era rimasta qui, e quella che aveva raggiunto nella sua terra, questa storia é per me di una tristezza infinita.

 
 
 

.

Post n°804 pubblicato il 07 Marzo 2019 da enodas

.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: enodas
Data di creazione: 18/11/2007
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: enodas
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 39
Prov: VR
 
Mi trovate anche su:

DeviantArt




e su: Flickr
(foto pubblicate nel blog)




 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 
La gente non fa i viaggi. Sono i viaggi che fanno la gente.
(J. Steinbeck)

Nell'ultimo anno...


 
Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso,
si usano le opere d'arte per guardare la propria anima

G.B.Shaw


Leonardo da Vinci


Raffaello Sanzio


Michelangelo Buonarroti

 

 


Caravaggio


Rembrandt van Rijn


Jan Vermeer
 


Antonio Canova



Caspar David Friedrich


Claude Mone
 


Vincent van Gogh


Salvador Dalì


Marc Chagall