Creato da estate_82 il 21/03/2005
I pensieri li lascio qui, in un vasetto sottovuoto tra le marmellate, qualche buona bottiglia di vino e le conserve di pomodoro..
 

Contatta l'autore

Nickname: estate_82
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 38
Prov: FE
 

Life Style


Se io non fossi un uomo, vorrei essere un cane.
Alessandro Magno
 

Libri sul Comodino


Eraldo Baldini, Alessandro Fabbri - Quell'Estate di Sangue e di Luna

Enrico ha 11 anni e guarda in tv, affascinato, le immagini dell'Apollo con papà Paolo, mamma Clara e lo scettico nonno Siro. Nessuno può sapere che anche qui, a Lancimago, 500 anime, sta per accadere qualcosa di importante: ma molto, molto brutto... Una serie di avvenimenti terribili, nei nove giorni della missione Apollo, faranno scoprire agli abitanti che cos'è il vero orrore. Enrico, superando il silenzio e l'ottusità degli adulti, con la fantasia come unica arma, riuscirà a comprenderlo e a fermarlo. Per sempre? Ma che succede se il patto con una antica potenza è rotto? Enrico una idea se l'è fatta: e infatti lo ritroviamo, adulto, che torna a Lancimago, con il figlio di undici anni.
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

Bestiolina4ideegrafiche68pesci9dglMaheopacopapacoleon369LavitaeunafolliaveronicarinaldoMrJakowskiestate_82bellarisata3gnoccabologneseerin_2010tiberi.corradocorrimichi
 
 

Io e il mio Nintendo





 

On air..


Coldplay - Viva la Vida


Christofer Cross - Sailing
 

Area personale

 




Meez 3D avatar avatars games
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 
 

 

« Messaggio #623Messaggio #627 »

[RUBRICA] I Consigli dell'Indigente

Post n°624 pubblicato il 14 Novembre 2008 da estate_82

Eccomi qui di nuovo con la richiestissima rubrica I CONSIGLI DELL'INDIGENTE.
Oggi parliamo di bellezza, che alla fine è una delle prime cose a cui si rinuncia quando le finanze scarseggiano.
Estetista e parrucchiera diventano un miraggio nei periodi di magra, perchè poi si sa, i trattamenti di questi professionisti sono pur sempre superflui e costosi, decisamente troppo costosi per chi non arriva alla fine del mese.
E così si rinuncia, o peggio si dà il via libera alle cerette fatte in casa, ai baffi felini, alla campagna per la tutela della ricrescita, alla doppia punta rampicante, alla coscia selvaggia e così via, perchè diciamocelo: 40 € per una cosa che dura due settimane e poi è da rifare sono davvero tanti..

Ma ecco il mio consiglio: in tutte le città c'è una scuola per parrucchieri e una scuola per estetisti, il più delle volte sono aperte al pubblico così che gli allievi si possano esercitare su soggetti reali per imparare la professione! I prezzi sono ridottissimi, mero titolo di rimborso spese, e si può eseguire quasi qualsiasi tipo di intervento. Qualche esempio:
Taglio+Shampoo+Piega: 12 €
Manicure: 2 €
Tinta o colpi di sole: 18 €
Pulizia del viso: 15 €
Massaggio drenante: 20 €
A volte si fa una specie di Abbonamento Annuale e a fronte del pagamento di una certa somma si ha la possibilità di usufruire dei trattamenti quando si vuole in numero illimitato.
Di solito gli allievi possono operare sul pubblico a partire dal secondo anno e sempre sotto la supervisione di un insegnante inoltre, dovendo imparare, eseguono tutto con molta cura.
Ci sono andata spesso e non ho mai avuto brutte sorprese!
Il contro della faccenda è che spesso gli orari sono scomodi per chi lavora full-time, ma il risparmio c'è e ci si può permettere una coccola facendo da... cavie... alla generazione futura!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog