un luogo dove

Post n°71 pubblicato il 06 Marzo 2009 da ss_maia

c'è un posto dove si può non essere solari, dove si possono scrivere le cose vere di una vita difficoltosa, dove a qualcuno interessa condividere pensieri che non siano "quant'è bella la vita" solo perchè è d'obbligo "essere positivi"? insomma, ho una fetta di vita di cui parlare. carica di esperienze pesanti da portare. se c'è un posto così, ditemelo che ci scrivo. saluti

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 70

Post n°70 pubblicato il 16 Settembre 2008 da ss_maia

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 68

Post n°68 pubblicato il 09 Settembre 2008 da ss_maia

Ho trapiantato la mia cotiledon tomentosa, il pleiospilos, e ho messo in terra diverse foglie del sedum.

Chissà se cresceranno bene?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 67

Post n°67 pubblicato il 07 Agosto 2008 da ss_maia

Quando si affaccia dal passato colui che fu amore, con parole che non ha mai detto, ricordando perfettamente particolari che credevo senza importanza, dichiarando che mai più ha ritrovato l'armonia e la gioia, e l'appagamento che ha vissuto insieme a me...

quando mi trovo a dirgli che le stesse identiche cose le vivo anche io, che i luoghi in cui mi sono aggirata non sono gli stessi senza la sua compagnia, per stupendi che siano...

spesse volte mi sono chiesta se era lui o il contorno a fare quella storia così memorabile.

mi sono risposta, dopo tante verifiche e tanto tempo, che era lui, la sua presenza accanto a me, a fare tutto così "speciale".

chi troppo vuole nulla stringe, no? e infatti, l'ho perso nell'incomprensione, nel non detto, nel fraintendimento.

dopo anni e tanti apparenti cambiamenti, il ricordo - reciproco - è sempre ancora vivo. Gli odori delle strade, dei luoghi, i profumi della natura, non sono buoni come quando li vivevo insieme a te. che belle parole mi ha detto! dopo anni.

Io ho pensato tante vole: non potrò, non saprò mai più essere "felice" (oso dire felice, pur se suona tanto banale da sembrare falso) così come sono stata in quel periodo.

Forse era lui l'amore della vita

Vivo nel rimpianto, nel dubbio, nell'incapacità di gioire e ridere ancora così. ed ho tante volte pensato: pazienza. nella vita le occasioni SE vengono bisogna saperle riconoscere. Io ho sbagliato molte volte, e pago

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 66

Post n°66 pubblicato il 30 Giugno 2008 da ss_maia

scriverò delle brutture delle persone, e del disinteresse verso chi ha bisogno di una mano.

ma sono troppo arrabbiata e assonnata per scriverlo adesso. peccato che tutto ciò mi abita, ancora, e non se ne va. Ogni coltellata lascia un solco di sangue, non riesco a far finta che non mi abbiano fatto nulla di male

notte, anime erranti

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 65

Post n°65 pubblicato il 03 Giugno 2008 da ss_maia

Rispettate le donne, giovani guerrieri,

perchè tutti nasciamo tra le mani di una donna

e tutti moriamo tra le mani di una donna.

Alce Nero (1890)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 64

Post n°64 pubblicato il 05 Marzo 2008 da ss_maia

Insomma, tra questo corso che mi assorbe ogni energia e tutto il tempo della giornata, e le mille cose che non riesco a fare, ed il lavoro della vita che non si lascia trovare....

sono stanca stasera...sonno sonno sonno.....

buona notte a tutti e auguratemi in (biiiiip) alla balena x domani

baci a chi mi vuol bene, vaffa a chi mi vuol male

notte

;-)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 62

Post n°62 pubblicato il 30 Gennaio 2008 da ss_maia

Si,

era proprio te che amavo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 61

Post n°61 pubblicato il 24 Gennaio 2008 da ss_maia

Era proprio te che amavo?
O piuttosto un Amore che ho preteso dal destino,
e che ancora pretendo?
Me ne riandrò a passeggio per il mondo,
e poco importa se la nostalgia
farà tremare il mio cuore
come un dente in una gengiva rattrappita.
Tutti hanno un passato scordato che danza alle spalle.
Ora ti guardo e so cosa mi stai insegnando.
M'insegni che i peccati si pagano,
forse non vale per tutti,
ma vale per noi.
[M. Mazzantini]

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 60

Post n°60 pubblicato il 24 Gennaio 2008 da ss_maia

Sullo sfondo del quotidiano con le sue mille attività e relative stanchezze, resta galleggiando il "fine" di tutto questo vivere pensando e considerando, cercando di sentire quale è la strada giusta, quella migliore.

In me prevalgono i sentimenti.

Sempre.

Ho capito questo.

Gli affetti antichi, profondi, irrinunciabili.

Per quanto i rapporti possano evolvere, cambiare, peggiorare o a volte migliorare (diciamo che io tenderei al miglioramento...), i legami affettivi sono ciò che da valore alla mia esistenza.

Il resto....

è relativo.

Voglio che sia così. E l'averlo scoperto e visto con chiarezza in me è, forse, la vera conquista di questi anni.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

SerenadarioEP_collectionfrancy.908rangelifemario_settantottomarydafne0ninarainlupettoh11nadia_73Lo.Scrittoredeagatta80ArvaliuspsicologiaforenseCucu05plenilunio_x
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom