Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gabriele1970_itviola_salaspeedy.72anitadil_itmi_piaci15stefano_75scsergio_410.itlilla_1940cesi_80mimma_serenakandy_77angela.lvcamile73_cbnarconon_70
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« eh no!! la festa dellla ...Ultimi giorni... »

Cosa dira' la gente...

Post n°6662 pubblicato il 02 Maggio 2018 da agnese_740

E' un film intenso che ci accompagna tra le dinamiche sociali delle seconde generazioni di immigrati, strette tra i due fuochi della cultura del paese di origine e di quella di approdo: una riflessione che ha attraversato il cinema degli ultimi decenni.

http://www.luckyred.it/figli-della-seconda-generazione-di-immigrati-e-le-loro-famiglie-r

Qualcuno dovrebbe spiegare a certi individui nostrani il concetto di integrazione.Che non è l'acquisizione di un'identità italica , bensì arricchimento, confronto e crescita, mantenendo viva la propria cultura. Cosicché si possa un giorno essere un tantino migliori di come siamo oggi.Non che ci voglia molto, visto che non siamo neppure in grado di avere un governo...

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!

 

ULTIMI COMMENTI