chissà

Post n°7 pubblicato il 07 Giugno 2014 da ostifracamp

chissà...... chjssà

Giacomo è gravemente malato, un sarcoma che dalla gamba ha fatto metastasi al polmone........ chissà come andrà a finire,,,

E' più di un anno che siamo impelagati in questo INCUBO tra chemioterapie e radioterapie, operazioni e medicazioni, in un alternarsi di paura terribile e deboli speranze. E tutto il resto, iniezioni,esami del sangue, infermieri, controlli e code infinite.

alcune persone mi hanno tanto aiutato : il dott Rossini, Marcella Tili, la dottotressa De Sanctis,il dott Sala e l' infermiera Cinzia, tutte le persone del COO del Gaetano Pini..... ma tanti altri sono stati inutilmente cattivi e villani, e hanno aggravato il peso sulle mie spalle.

Non dimenticherò mai quando la dott Orsola visitava Giacomo all'HUMANITAS, povero piccolo mio, sembrava un vitello al mercato, avvilito, umiliato e spaventato, e magro magro, con la canottiera e le mutande che gli cadevano di dosso.... mi sono sentita tanto forte, di doverlo proteggere e sostenere.....  mi sono letteralmente massacrata di fatica, con tutti i dolori che mi affliggono, ho affrontato angeli e cerberi, scale corridoi e code..... sono orgogliosa di quello che sono riuscita a fare.

CHSSA' se servirà.....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

A MARCO P.

Post n°6 pubblicato il 16 Dicembre 2012 da ostifracamp

Carissimo Marco, sono quasi due mesi da quando ho visto quel mare di girasoli che coprivano la tua bara..... e ho tante cose da raccontarti

Intanto che sento la tua mancanza , MI MANCA L'AMICO A CUI POTEVO RACCONTARE TUTTO, SAPEVO CHE CAPIVI E CHE NON AVRESTI SPETTEGOLATO CON NESSUNO; QUANDO HO LE MANI FREDDE PENSO ALLA MIA " PITTA"....;MI MANCA LO SFORZO PER PORTARTI QUALCOSA CHE TI PIACESSE  E TI FACESSE BENE; MI MA NCA SOP RATTUTTO IL CONTATTO CON UNA PERSONA PIENA DI VITA COME ERI TU:

a TUTTI QUELLI CHE MI DICONO " LA PROVVIDENZA CI HA PENSATO, FINALMENTE" DICO CHE NO, TU VOLEVI VIVERE, STARE QUI, ANCHE CON LE PRIVAZIONI CHE IL TUO STATO COMPORTAVA. E' STRANO : CHI NON TI CONOSCEVA NON IMMAGINAVA QUANTA VITA TU AVESSI DENTRO.......

E' stato terribile assisterti nelle ultime settimane, vedere la tua tristezza nel comprendere che la tua storia era alla fine; vedere i tuoi occhi esprimere la volontà di esserci ancora, con noi, fin quando possibile.....e vederti spegnere poco a poco, per fortuna senza sofferenze, semplicemente, come una candelina consumata

CARO, NON TI DIMENTICHERO' MAI

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

A CECILIA

Post n°5 pubblicato il 30 Dicembre 2011 da ostifracamp

Cara Cecilia, da lassù, dove certamente sei, non so se puoi leggere queste parole di rimpianto e memoria, ma mi piace pensare che sia così.

Non dimentico il giorno che è nata la nostra amicizia,33 anni fa : avevo un discreto pancione e tu asvevi cambiato negozio; mi hai salutato all'ingresso con "E' riuscita a trovarmi!", comprai le sigarette e mi fermai a chiacchierare; quando me ne andai pensavo quanto mi sarebbe piaciuto che fossimo amiche.

Ero sola come un cane, presa tra due terribili suoceri e un ambiente di lavoro non piacevole; la tua amicizia, cui poi se ne sono aggiunte altre, è stata in quel momento un raggio di sole; parlavamo di tutto, famiglia, ricordi, lavoro.... ; sfogavo con te le mie rabbie e trovavo sempre una parola di comprensione e di pace;nei momenti di incertezza chiedevo il tuo consiglio, dividevamo le gioie e i dolori di tutti i giorni.

La tua intelligenza e la tua rettitudine mi ispiravano una grandissima fiducia, e in qualche modo questo era reciproco; tra noi c'era un grandissimo rispetto, al punto che ci siamo sempre date del "Lei" con gran divertimento di tutti.

L'ultima volta che ci siamo viste, 13 g iorni fa, abbiamo ancora scherzato su questo; ripensandoci sono contenta di averti detto del nipotino/a in arrivo : ti sei commossa ricordando il piccolo Marco che amavi.

Mi hai anche parlato della tua malattia, che sapevi essere senza speranza,e a breve scadenza; ne hai parlato con la serenità che veniva dalla tua fede, profonda e viva nella sua semplicità;pensavo di rivederti pochi giorni dopo....... e invece tuo figlio dovette dirmi che eri gravissima, in pratica moribonda.

Cara, non ti dimenticherò mai; anzi, farò di tutto perchè ciò che mi hai dato arrivi anche a coloro che ho intorno; ti renderò immortale.,,,, e mi accorgo che per la prima volta TI ho dato del "tu"....

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

tanti sentimenti diversi

Post n°4 pubblicato il 13 Giugno 2011 da ostifracamp

tra pochi giorni si sposa il mio piccolo....cioè, era piccolo tanti anni fa,ora è un uomo di 32 anni che guardo con tanto orgoglio..... ecco, si sposa. Sposa una ragazza bella, brava, innamorata di lui...... non potrei chiedere di meglio, e mi guardo bene dal chiederlo. Ma nel mio cuore rivedo sempre il piuccolino che mi correva incontro nell'atrio dell'asilo, rivivo la sensazione di orrore nel vedere una fiamma sul suo piede e l'ansia con cui l'ho spenta con le mie mani; la gioia di vederlo cresciuto e realizzato, tutto elegante, che riceveva ospiti importanti; certo,è difficile accettare che il tempo è passato, che il testimone passa a loro, come dai miei è passato a  noi......

E c'è un'altra cosa che mi rode, ed è brutta,lo so : verrà qui, mia ospite, mia sorella, la sorellina che ho tanto amato e di cui sono stata tanto orgogliosa........ e che è stata tanto cattiva con me, salvo quando ha avuto bisogno di me; è un pensiero che mi rode l'anima, ho paura delle sue cattiverie, ormai so che non perde occasione per parlare male di me........ Mi fa stare male il pensiero di vederla e dsover essere cortese davanti a tutti gli altri; temo in particolare mia madre che,in fondo le dà ragione, non perde occasione di dirmi che devo essere io a fare il primo passo, che devo perdonare.... non capisce che ho paura, ecco. E stanotte non riuscivo a dormire.....

quanti sentimenti intricati ho dentro,e quanto mi fanno soffrire

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Un AMORE

Post n°3 pubblicato il 14 Marzo 2011 da ostifracamp

Questa è la storia di una ragazzina di 14 anni che amava tanto leggere e che non sapendo più che cosa leggere si trascinava tra i romanzetti rosa dei Delly...... fino al giorno in cui avvenne il GRANDE INCONTRO : sull'antologia di inglese (4a ginnasio) incontrò le immortali parole TO BE OR NOT TO BE, THAT IS THE QUESTION...... ; fu affascinata (anche se non comprese tutto fino in fondo) , non immaginava che si potesse scrivere con tanta semplicità e complessità nello stesso tempo; e nacque così un AMORE.

Volle conoscere tutto il possibile del suo GRANDE WILL, lesse le sue opere, tutte quelle su cui riusciva a mettere le mani; tremò di paura ed orrore a tante tragiche storie; entrò in boschi ed isole incantate; rise di scherzi, travesimenti, scambi di persona; e si commosse davanti a dolcissime storie d'amore; in poche parole entrò in un mondo speciale, in cui tutto poteva essere espresso.

Si innamorò anche del TEATRO, si accostò alle opere dei tragici greci , di Molière,Ibsen e Pirandello, e di tanti altri ; e quando potè andare a vederle a teatro, pianse al momento di andarsene.

Per lei tutto questo era naturale, perchè nasceva dall'amore, ma si dovette rendere conto che per molti altri non era così : dicevano che si dava le arie dell'intellettuale, o, al contrario, che in quelle opere non c'era niente di che.....

Quella ragazzina di 50 anni fa ero io...... grazie, carissimo WILL di tutto quello che mi hai dato e continui a darmi;ho continuato ad amarti, a comprenderti sempre meglio rileggendo e rileggendo le tue opere; ho insegnato ad altri ad amarti; e mi piace pensare che un po' del calore e della gioia che mi dai possa raggiungerti, attraversando lo spazio e il tempo

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

Ancora_Lucemaandraxostifracampnuovavita2011aaleee830Lady.Dolce0pensierimiei1962NONVOGLIOPERDERETEMPviolameteoracassetta2Volo_di_porporatormentato1maxpier2treoceaniabramo50
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom