Creato da marcopazzo3 il 31/07/2006

PASSIONE JUVE

una storia,un amore

 

 

« Come stanno i nostri...Messaggio #68 »

2 VOLTE NEDVED!

Post n°67 pubblicato il 11 Novembre 2006 da marcopazzo3
 


In un clima per la prima volta invernale, ma scaldato dall’entusiasmo dei tifosi presenti, la Juventus batte il Pescara grazie ad una doppietta di Nedved, dominando per tutti i 90’. Nel primo quarto d’ora sono poche le occasioni da gol, anche perché l’avversario è molto chiuso. Ci vuole un colpo di genio per sbloccare la partita, ed eccolo servito al 17’: Nedved fa partire uno splendido destro da fuori area che si insacca e regala il vantaggio alla squadra di Deschamps (1-0). Da questo momento la gara è completamente in discesa, i bianconeri dominano in lungo e in largo e il Pescara non impensierisce mai Buffon. Peccato per l’infortunio muscolare che colpisce Del Piero al 23’ e lo costringe a uscire dal campo anticipatamente. Il tecnico bianconero manda in campo Bojinov, che al 27’ serve Trezeguet in area, ma la girata al volo del francese, segnalato comunque in posizione irregolare, termina fuori. Quattro minuto dopo un colpo di testa di Trezegol, su assist di Birindelli, viene parato da Tardioli, nel finale di tempo una girata del francese termina fuori di poco, mentre nel recupero un tiro di Nedved viene intercettato dal portiere.

La ripresa inizia a formazioni invariate e con la Juventus in avanti in cerca del gol che chiuda la partita. Dopo un paio di tentativi ad opera di Nedved e Birindelli, il centrocampista ceko centra il bersaglio per la seconda volta: su cross dalla destra di Camoranesi, Zanetti appoggia per Nedved che dal limite dell’area fa partire un destro rasoterra che batte Tardioli (2-0). I bianconeri, che continuano ad avere in pugno la partita, si rendono pericolosi con Bojinov (14’) e Trezeguet in un paio di occasioni, in particolare al 22’ quando il francese, servito dal compagno di reparto, batte a rete da buona posizione, ma manda a lato. Il Pescara, che nel corso della ripresa ha effettuato tutte e tre le sostituzioni, si fa vivo con l’ex Rigoni, il cui tiro da lunga distanza è fuori misura. Al 32’ Deschamps manda in campo Zebina al posto di Birindelli e pochi minuti dopo Nedved, accompagnato negli spogliatoi da un’ovazione, con Guzman. Succede poco nei minuti finali. La Juventus si aggiudica altri tre punti che le consentono di piazzarsi terza in classifica a due punti dalla capolista Piacenza e ad una sola lunghezza dal Genoa.

JUVENTUS-PESCARA 2-0
RETI: 17’pt e 11’st Nedved
JUVENTUS: Buffon; Birindelli (32’st Zebina), Kovac, Chiellini, Balzaretti; Camoranesi, Paro, Zanetti, Nedved; Del Piero (23’pt Bojinov), Trezeguet. All. Deschamps. A disposizione: Mirante, De Ceglie, Marchisio, Guzman, Palladino.
PESCARA: Tardioli, De Martis, Gonnella (20’st Olivieri), Delli Carri, De Falco; Luci, Carozza, Papini (11’st Ferrante); Antonelli, Rigoni; Martini (16’st Gautieri). All. Ammazzalorso. A disposizione: Spadavecchia, Aquilanti, Moscardi, Felci.
ARBITRO: Ciampi
AMMONITI: 31’pt De Falco
SPETTATORI: 17.756
INCASSO: 301.339

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

ULTIME VISITE AL BLOG

dinalampadariomarinaleopardivenereladolcepanteraunamamma1creacofrancoFilippoModdeltaxyz2006sfulgorigitano19yea4LP888stefanoiulitaascione.ascionecronachebianconerepotos_2008
 

ULTIMI COMMENTI

RSS (Really simple syndication) Feed Atom