Creato da marcopazzo3 il 31/07/2006

PASSIONE JUVE

una storia,un amore

 

 

« Si torna A casaSI RICOMINCIA »

Post N° 76

Post n°76 pubblicato il 19 Maggio 2007 da marcopazzo3

Cobolli Gigli, bagnato e contento

Anche Giovanni Cobolli Gigli non è sfuggito alla doccia post promozione. Il presidente, bagnato e contento, può esprimere tutta la sua soddisfazione: “E’ stata una festa spontanea ma giusta. Questa promozione è una grande soddisfazione, ci ripaga per questi 300 giorni di lavoro serio. Tutti abbiamo lavorato bene e ora guardiamo al futuro. Mancano 100 giorni alla prima partita in Serie A, possiamo fare grandi cose”.


Alessandro Del Piero può mettere un altro campionato vinto in bacheca. Non sarà uno Scudetto, ma questa promozione ha lo stesso sapore. Soprattutto per quello che tutti i bianconeri hanno passato: “E’ una grande impresa. Qualcuno parla di incubo, il discorso vale per tutto quello che è successo. E’ stato un anno anche di brutte cose, abbiamo perso Romeo, il nostro magazziniere, Alessio e Riccardo. Poi la Serie B per come è giunta. Oggi è un giorno felice, abbiamo fatto una cavalcata lunga e difficile, quindi è giusto gioire di questo momento”.
immagine Blanc: “Tornati a casa”

Oggi si festeggia, domani si pensa al futuro. È questa la filosofia di Jean Claude Blanc. L’amministratore centra l’impresa alla fine della sua prima stagione da amministratore delegato: “Il cammino più bello è quello che porta a casa e oggi questi magnifici giocatori ci hanno riportato a casa. È stata una stagione lunghissima. La scorsa estate abbiamo dovuto salvare la società, poi abbiamo messo in piedi un piano di sviluppo. Tante decisioni sono state prese in questi 300 giorni. Vorrei ringraziare giocatori, lo staff tecnico, l’allenatore e tutti quando ci hanno dimostrato supporto. La Juve è tornata grazie a loro e al lavoro dei giocatori. C’è tanto da fare, dobbiamo continuare a lavorare con professionalità. Niente può fare andare via la gioia per questo obiettivo. Oggi festeggiamo e da domani pensiamo al futuro”.
immagine Pessotto: “Per Romeo, Ale e Ricky”

Nel momento della festa c’è modo di ricordare anche chi non è qui a festeggiare, ma è sempre presente nel cuore di tutti. Un pensiero espresso dalla parole del team manager Gianluca Pessotto a Juventus Channel: “In questo momento vogliamo ricordare il nostro magazziniere Francesco Romeo e i due ragazzi Alessio Ferramosca e Riccardo Neri. Quest’anno abbiamo dovuto superare anche questi momenti. Non è stato facile, ma questo gruppo si è dimostrato ancora una volta unito. Ci sono le basi per fare delle ottime cose già dall’anno prossimo”.
immagine 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

ULTIME VISITE AL BLOG

dinalampadariomarinaleopardivenereladolcepanteraunamamma1creacofrancoFilippoModdeltaxyz2006sfulgorigitano19yea4LP888stefanoiulitaascione.ascionecronachebianconerepotos_2008
 

ULTIMI COMMENTI

RSS (Really simple syndication) Feed Atom