Blog
Un blog creato da petercapra il 04/04/2008

La Città Creativa

Applicazione coerente di Creatività Progettuale

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 

« L'Italiano non è più nè...Creativita&#768; e Quali... »

La donna al cuore della Politica

Post n°24 pubblicato il 23 Ottobre 2010 da petercapra
 

Donne in Politica
Leggo con piacere tanto autodeterminismo cosciente femminile in politica, ( e altrettanto mi pare benaugurante il commento aperto maschile che ne segue sul sito di "Persona è Futuro") e che bene si accorda con quanto sto scrivendo: "La Libertà della Donna".

A distanza di 5 secoli questo testo è l'antidoto alla “Libertà del Cristiano” del collega filosofo Martin Lutero, con la disciplina conseguente, che dalle analisi dei più insigni maestri dell'umanità è riconosciuta il vero punto di svolta, nodale, l’intera Riforma Protestante: dal mondo arcaico-medioevale alla società borghese moderna.

Con tutto ciò che di buono (tanto) e di negativo (di più) si è portata dietro e ne stiamo tutt'oggi vivendo nel bene e nel male, nella felicità e nel disagio. (per maggiori dati su questo tema si veda " Emancipazione - Omologazione" su www.petercapra.eu).

Ora in politica è venuto il momento di applicare i metodi della qualità (in Europa tutto ciò si sta già timidamente affacciando): con una sintesi di 3 norme fondamentali che la nostra umanità può rendere funzionali a uno sviluppo equilibrato e giusto delle società: 9001:2008 che sostiene organizzazione, efficace ed efficiente realizzazione degli obiettivi, 17020 che sostiene la competenza e l'incorruttibilità dell’operare: il CAF che sostiene l'autovalutazione e il coordinamento armonioso del lavoro nei gruppi.

Questa nuova sintesi utilizza parametri di misurazione dinamica: in un quadro di equilibrio e legalità (che a loro volta sono canoni misurabili nelle loro aree di rischio) misurano la competenza, l’esperienza, le attività in corso in relazione agli obiettivi da perseguire, verificati e misurati nel loro realizzarsi.

Si tratta di passare dall’aleatorio, dall’emotivo, dal pregiudiziale, dalle promesse ai dati di fatto oggettivi e misurabili. Le donne avranno vita facile a dimostrare la loro palese superiorità, (numeri, dati e quantità alla mano), in diversi campi dell’organizzazione ( e della politica giusta) che gli deriva da una biologia notoriamente più stabile e forte di quella maschile e poi, scusate, la storia dell’umanità è una storia prevalentemente di guerre e conflitti e da che mondo è mondo le guerre le fanno gli uomini e le subiscono le donne e bambini.

Il che, ancora una volta, ritorna nella “Libertà del Cristiano” dove il padre assurse per la prima volta nella storia a Capofamiglia indiscusso e santificato, scendendo donna e figli ai gradini sottostanti (ne seguì una devastante caccia alle streghe durata poco meno di 5 secoli). “ Prima le donne e bambini” è un tragico capovolgimento della sottostante realtà sociale.

La buona notizia, invece, è che tutte le attività umane accedono alla stessa fonte di energia vitale: cambiare il quadro di riferimento è dunque essenziale (e inevitabile questione di tempo) per trasformare il conflitto entropico- caotico-disamonico in armonia.
In ogni attività umana.
Sostengo che la prima Forza Politica che avrà il coraggio di dotarsi di questi metodi, potrà programmare con precisione i suoi tempi di crescita e sviluppo e soprattutto gli obiettivi inseguiti saranno stabili, duraturi, sviluppati in condivisione e armonia, i meriti incontestabili, i demeriti problemi dinamici da prevenire , migliorare o correggere.

Sono questi argomenti strategici e il loro approfondimento metodologico, che, se lo vorrete, porterò in contributo ovunque si fa politica il cui fine è la felicità vera e condivisa delle donne, degli uomini, dei loro vecchi e dei loro figli: “Il Paradiso sarà collettivo o non sarà”.

Dott. Pietro Peter Capra
Poesia, Filosofia, Qualità, Politica

www.petercapra.eu

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/laRosaperRoma/trackback.php?msg=9419945

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

minarossi82petercapraDIAMANTE.ARCOBALENOPhoenix_from_Marspiccolacris3solemar_72ebano1973ssagramoadrianodemarcomargherita.22MarquisDeLaPhoenixm.a.r.y.s.eedmondo2000nitida_mente
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom