Creato da LaMuccaSbronza il 14/04/2005

La Mucca Sbronza

ricette e racconti dalla mia cucina...

 

 

« Non mi riesce di dormire...Messaggio #15 »

AAH AH AHAAAAAH AH.... QUESTE SO CARINE,ME LE HA MANDATE SASA' VIA E-MAIL,DOMANI LE CHIEDO IL SITO FATEVI 4 RISATE! :-)

Post n°14 pubblicato il 20 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza

Succede solo in USA: Stranezze e contraddizioni dagli Stati Uniti (un popolo di pazzi..)


Solo in America...
..una pizza puo' arrivarti a casa piu' rapidamente di un'ambulanza

..trovi dei parcheggi riservati agli handicappati davanti ad una pista di pattinaggio

..nei drugstore i malati devono camminare fino in fondo al negozio per avere le proprie medicine mentre le persone sane trovano le sigarette all'ingresso

..la gente ordina un doppio cheeseburger, un piattone di patatine fritte ed una diet coke

..le banche lasciano tutte le porte aperte ed incatenano le penne agli sportelli

..si lasciano macchine del valore di migliaia di dollari nel vialetto e si ripone nel garage un mucchio di robaccia inutile

..si usano le segreterie telefoniche per filtrare le chiamate ma si usa l'attesa di chiamata per non perdere le telefonate di qualcuno al quale prima non si voleva rispondere

..si comprano i wurstel per gli hot dog in pacchetti da dieci ed i panini in pacchetti da otto.

..si usa la parola "politics" per descrivere cosi' bene il processo relativo alla politica: "Poli" in greco significa "molti" e "tics" significa "creature che succhiano il sangue" (zecche n.d.r.)

..ci sono bancomat accessibili direttamente dalle automobili con le scritte in Braille (il linguaggio per i ciechi ndr, noti guidatori...)


.. puoi trovare il divieto di praticare certe posizioni sessuali (fellatio): clicca foto per ingrandire





Non basta? Ecco alcune etichette bizzarre poste su alcuni prodotti:
Su un asciugacapelli in vendita presso la catena Sears: "Non usare durante il sonno" (Accidenti! E' il solo momento nel quale posso occuparmi dei miei capelli)

Su un sacchetto di patatine: "Potresti essere un vincitore! Non e' necessario acquistare. I dettagli all'interno. (Evidentemente un'offerta speciale per i taccheggiatori)

Su una saponetta Dial (comune sapone): "Istruzioni: usare come un normale sapone." (oppure?)

Su alcuni pasti congelati Swanson: "Consigli per la fruizione: scongelare" (Ma e' solo un consiglio...)

Sulla confezione del Tiramisu Tesco's (stampata sotto la scatola): "Non capovolgere" (Oops... troppo tardi)

Sul pudding della Marks & Spencer: "Il prodotto sara' bollente dopo essere scaldato (Certo come la notte che segue il giorno)

Sull'imballo di un ferro da stiro Rowenta: "Non stirare gli indumenti indossandoli" (Ma non si risparmierebbe tempo?)

Su una medicina per la tosse per bambini: "Non guidare autovetture né condurre macchinari dopo aver assunto questa medicina" (Tenere lontani questi ragazzini di 5 anni con l'influenza dai trattori ridurrebbe di molto gli incidenti nel mondo del lavoro agricolo)

Sul sonnifero Nytlon: "Attenzione!: Puo' causare sonnolenza"(Auspicabile)

Sulla maggior parte delle confezioni di luci di Natale: "Solo per uso interno ed esterno". (Altrimenti...?)

Su una di quelle macchine multiuso da cucina giapponese: "Da non usarsi per altri usi" (ah! ovviamente)

Sulle noccioline Sainsbury: "Avvertenza: contiene noccioline" (effettivamente non raccontano balle..)

Su un pacchetto di noccioline della American Airlines: "Istruzioni: aprire il pacchetto, mangiare le noccioline" (ecco perchè Bin Laden ha scelto questa compagnia...)

Su un costume da Superman per bambini: "Indossare questo indumento non abilita al volo" (ah no? io ci speravo)

Darwin Awards: la classifica delle morti più stupide, assurde, strane e stupide


Morire per il resto delle monetine
un signore aveva inserito le monetine dentro la macchinetta automatica x il caffè, ma questa si rifiutava di fornire la sospirata bevanda. E cosa fece il furbo (e tanti di noi lo hanno imitato -ci scommetto-)? Ovviamente cominciò a scrollare l'infernale macchinetta, finchè questa non gli si è rovesciata addosso. Lesione polmonare, kaput. Ma la versione documentata è un'altra: nel 1994 un tizio fu ammazzato da una macchina distributrice di Coca Cola: lui la stava scuotendo e colpendo per farne venire fuori una lattina, lei si rovesciò schiacciandolo. Fonte:REUTERS, Morgunbladid, Kenya Times (Iceland)

Morire per l'ora legale:
Israele, 5 settembre 1999. Due macchine percorrono le strade di Gerusalemme. Entrambe trasportano bombe. Il comando palestinese le ha preparate il giorno precedente, collegandole a un timer. Il giorno prescelto per l'attentato i due ordigni vengono affidati a due guidatori diversi che devono portarli sugli obiettivi e andarsene a gambe levate. Il piano è perfetto, ma c'è un piccolo particolare che non è stato considerato: la settimana di preghiera di Silhot che precede una festa ebraica ha spinto il Governo israeliano a favorire i fedeli mattuitini e quindi ad anticipare il passaggio dall'ora legale all'ora solare. Bisogna quindi mettere indietro gli orologi.. cosa che i due autisti hanno diligentemente fatto, al contrario di chi ha programmato la bomba. Forse per distrazione, o per rifiuto ideologico ad adempiere ad una imposizione israeliana... fatto sta che i due uomini, baffi e occhiali neri, alle 17.30 sentono il segnale orario e improvvisamente capiscono, fissano il vuoto e le auto si disintegrano in un istante.....

Morire per un pollo:
Egitto meridionale, villaggio di Nazlat Imara, 240 miglia dal Cairo. Sei persone affogarono mentre cercavano di salvare un pollo caduto dentro a un pozzo. Un contadino diciottenne si calò all'interno del pozzo dove era caduto il pollo, ma scivolò in acqua. Secondo la ricostruzione della polizia, tocco' agli altri: prima la sorella, poi due fratelli, si calarono nel pozzo per aiutarlo, ma nessuno sapeva nuotare. Infine 2 anziani contadini accorsero per aiutarli ma questi, come i precedenti soccorritori, non sapevano nuotare. Risultato: sei morti annegati nel pozzo. Il pollo però se l'è cavata. Fonte: The Associated Press

Morire per una foto:
A Nimes, una donna di Berlino, sessantottente, sprezzante del pericolo, nel tentativo di scattare una foto memorabile della corsa dei tori, ha scavalcato una barriera di sicurezza e si è piazzata in mezzo alla strada cercando l'inquadratura migliore. E' stata colpita e rovesciata da un cavallo, poi calpestata da se tori infuriati. Portata rapidamente in ospedale, è morta per le ferite riportate. Fonte: Hamburger Morgerpost

Morire per un accendino:
Dunkirk, contea di Jay. Gregory, 19 anni, stava pulendo un fucile calibro 45, ad avancarica. L'arma non funzionava bene, pareva ostruita. Dopo vari tentativi, ecco il lampo di genio: prese un accendino e guardò dentro.. ovviamente il furbo non fece in tempo a realizzare che la canna era ostruita dalla polvere da sparo. L'arma finalmente riprese a funzionare.... Fonte: Indianapolis Star

Morire per tentare di truffare l'assicurazione
Aggiungo suo malgrado il giovane di Bolzano che, a dicembre 2001, in combutta con un compare aveva deciso di truffare l'assicurazione con una genialata: procurarsi un'invalidita' permanente dopo aver stipulato una polizza assicurativa. Il "poveraccio" ha scelto di lesionarsi la gamba con un arnese di precisione: una motosega.. Risultato: semi-amputazione della gamba con lesione dell'arteria femorale: la morte e' sopraggiunta abbastanza velocemente causa dissanguamento... Fonte: TG5, TG2, ecc

Ecco altre morti assurde (leggende metropolitane non confermate):
Morire per una promozione:
un impiegato di una nota società americana, felice per aver ricevuto una promozione, invitò la sua ragazza per mostrargli il suo nuovo ufficio al 53esimo piano di un grattacielo e preso dall'euforia mostrò alla sua bella la resistenza dei vetri antisfondamento saltandoci contro. Lo raccolsero spiaccicato sul marciapiede sottostante.

Morire stupidamente per troppa sicurezza
un tizio che era abituato a dormire con la pistola sul comodino per ragioni di sicurezza, una mattina allo squillo del telefono si sveglia all'improvviso e invece di impugnare la cornetta del telefono impugna la pistola e si spara. (Fonte: Beppe Grillo, segnalata da Carlo)

Morire per una mucca:
troviamo la fine che ha fatto un veterinario del texas che nel fare una rettoscopia ad una vacca ricevette in piena faccia una flatulenza della bestia che lo investì proprio mentre stava fumando un sigaro. Morì per le gravissime ustioni.

Morire incastrati nel divano:
secondo la rassegna stampa di Internazionale pare che un uomo per arrivare a prendere il telecomando sia rimasto incastrato nel divano e sia morto di fame....*


Commenti al Post:
HornetSblu
HornetSblu il 21/04/05 alle 08:16 via WEB
ahahahahhaha ... sono piegata a mezzo dalle riste .... grazie per avermi fatto iniziare la giornata con il buonumore ... Un baciotto e buona giornata a te!
 
darkqueen2
darkqueen2 il 21/04/05 alle 13:21 via WEB
fino al tiramisù sorridevo, ma dopo quella piango dalle risate! ^_^
 
darkqueen2
darkqueen2 il 21/04/05 alle 13:43 via WEB
ehm... pardon... ho sbirciato nel tuo blog... troppo simpatica ^_^
 
raflesia68
raflesia68 il 21/04/05 alle 17:41 via WEB
hi hi hi,mi ci voleva un po di buon umore!!!!Grazie sei troppo forte.........
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ULTIME VISITE AL BLOG

smarty13phieroarrigoniweblilly583silvanomarcoromina.barbato1973LaMariaaaaaLillythebestonettigennaroclem81Z.monicdiletta.castellichefrenchefrenlara62.m