Creato da: massimocoppa il 22/08/2006
"Ci sedemmo dalla parte del torto perché tutti gli altri posti erano occupati"


"There is no dark side
of the moon, really.
Matter of fact,
it's all dark"

Pink Floyd

 

 

 

I MIEI LIBRI
(dal più recente
al più datato)

 

 

 

 

 

DOVE SCRIVERMI

Puoi scrivermi su: massimocoppa@gmail.com

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

"Conosceremo una grande quantità di persone sole e dolenti nei prossimi giorni, nei mesi e negli anni a venire. E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: ricordiamo".

Ray Bradbury, "Fahrenheit 451"

 

Area personale

 

 

"And all this science,
I don't understand:
it's just my job,
five days a week...
A rocket man"

Elton John

 

Un uomo può perdonare
a un altro uomo
qualunque cosa, eccetto
una cattiva prosa

                     Winston
                        Churchill

 
 

Presto /
anche noi (…) saremo /
perduti in fondo a questo fresco /
pezzo di terra: ma non sarà una quiete /
la nostra, ché si mescola in essa /
troppo una vita che non ha avuto meta. /
Avremo un silenzio stento e povero, /
un sonno doloroso, che non reca /
dolcezza e pace,
ma nostalgia
e rimprovero
PIER PAOLO PASOLINI
 

 

 

 

 

Cazzarola!

 

 

 
« Satana nella Chiesa

A "me mi" piace la Meloni, anche se con qualche riserva

Post n°2106 pubblicato il 18 Maggio 2021 da massimocoppa
 

A “ME MI” PIACE LA MELONI, ANCHE SE CON QUALCHE RISERVA
Ragazzi, lo devo dire: a “me mi” piace la Meloni.
Lo so, forse deluderò molti, ma devo confessare che il mio percorso di avvicinamento alla Giorgia nazionale è iniziato da un po’ e va avanti lentamente, ma inesorabilmente.
Si è definitivamente imposta alla mia attenzione quando è rimasta, da sola, all’opposizione. Trovo che quando una maggioranza sia troppo ampia ci si avvicini al totalitarismo: è una cosa che mi insospettisce, mi inquieta.
Draghi sarà la migliore persona del mondo e magari le intenzioni di questo esecutivo sono ottime, ma un governo sorretto quasi da un intero parlamento mi fa venire i brividi, fosse anche per motivi di emergenza nazionale.
Persino Salvini ha voluto entrarci, ed è tutto dire: alla fine gli interessa il posto, il potere, la visibilità, in aperta contraddizione con l’immagine di duro e puro che si era costruita.
E quando tutti saltano sul carro del vincitore, chi rimane fuori? La Meloni. Incredibile, ma non troppo. Questa sua scelta mi ha colpito favorevolmente, subito. Poi, certo, c’è anche il calcolo politico: si può lucrare stando all’opposizione, non mischiandosi, non prendendosi responsabilità, pronti a criticare chi fa. Ma se questo è stato il calcolo, è segno di un’intelligenza e di un’acutezza politiche enormi, per cui ai miei occhi la leader di Fratelli d’Italia diventa ancora più interessante.
Con tempistica sospetta ha alzato anche il velo sulla sua storia privata: di una ragazza abbandonata dal padre, cresciuta con la mamma ed una sorella. Di una donna che si è fatta da sola. Di una ribelle. Di una con gli attributi.
C’è sicuramente un calcolo di immagine: ma la sua è una storia vera e non può non suscitare compassione, solidarietà, partecipazione, ammirazione per gli sforzi che questa donna ha fatto per imporsi in un mondo di uomini, oltretutto di destra.
Così, d’incanto, anche un partito con un nome ridicolo può improvvisamente nobilitarsi alla luce del suo capo.
Questo gli italiani l’hanno capito, altrimenti non si spiega la continua ascesa di FdI nei sondaggi.
Qualche giorno fa la Meloni ha detto apertamente che punta a superare la Lega nei consensi popolari e si proporrà come leader di riferimento del futuro schieramento di centrodestra, candidandosi a prima donna a capo di un governo italiano.
Questo mi ha impressionato definitivamente: desidero fortemente questa bella novità. Soprattutto mi piace che la Meloni abbia messo Salvini in difficoltà, che sia diventata il suo incubo.
Se abbandonasse le posizioni di becero razzismo xenofobico e la difesa ostinata della classica famiglia eterosessuale cattolica (alla quale, peraltro, lei non appartiene!), e rompesse definitivamente con la Lega, sarebbe perfetta. Il suo problema è che, se ingentilisse il suo profilo, perderebbe i consensi di una gran parte di italiani che vota FdI proprio per questo.
È dunque questa la sfida che l’aspetta: rinunciare alla base più rozza ed incolta, per intercettare altri voti. Io sono disponibile a seguirla, seppur a condizione: e non è poco per uno come me che, disgustato, ha disertato il seggio elettorale alle ultime consultazioni legislative.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/massimocoppa/trackback.php?msg=15554959

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
MARGO129
MARGO129 il 18/05/21 alle 12:55 via WEB
Ciao Massimo... Sono convinta che la tua simpatia nei confronti di Giorgia Meloni non è nata ieri.. ma l'hai maturata da tempo... Non sono per niente stupita.. ne contrariata.. perchè in fondo piace anche a me... Che senso avrebbe un governo senza opposizione.. e lei la fa bene con passione e fervore... Fermo restando che io continuo a credere in Draghi e forse ci crede anche lei.. anche se non lo ammetterà mai.. come te ...
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 18/05/21 alle 13:24 via WEB
ma figurati, a me Draghi piace: è un keynesiano!
(Rispondi)
 
 
 
MARGO129
MARGO129 il 18/05/21 alle 19:39 via WEB
Ma infatti!.. ne parli da sempre.. e se non ricordo male.. hai stilato la tesi di laurea proprio sul pensiero keynesiano ...
(Rispondi)
 
 
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 19/05/21 alle 11:31 via WEB
no, veramente la mia tesi era sulla dimensione politica del papato di Giovanni XXIII vista attraverso il "Corriere della Sera"
(Rispondi) (Vedi gli altri 2 commenti )
 
 
 
 
MARGO129
MARGO129 il 19/05/21 alle 12:47 via WEB
Allora ricordavo male!... Bravo!.. nonostante ho un rapporto conflittuale con la chiesa.. Papa Roncalli è stato sempre il mio preferito ...
(Rispondi)
 
 
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 19/05/21 alle 18:50 via WEB
Idem anche per me per entrambi i concetti che hai espresso nell'ultimo commento
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Renzo il 18/05/21 alle 14:32 via WEB
"Se abbandonasse le posizioni di becero razzismo xenofobico😮 e la difesa ostinata della classica famiglia eterosessuale cattolica" Secondo te è un prezzo equo da pagare per avere la Meloni al governo? Mah. Saluti
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 18/05/21 alle 14:37 via WEB
Cioè, secondo te il razzismo e l'omofobia sono valori da difendere?!
(Rispondi)
 
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Renzo il 19/05/21 alle 14:16 via WEB
No, sono valori da condannare assieme a chi li ha creati. In questo caso la Meloni, per questo è meglio che rimanga all'opposizione. Saluti
(Rispondi)
 
 
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 19/05/21 alle 18:54 via WEB
Non credo che la Meloni abbia creato questi concetti e sono fiducioso che presto li abbandoni. Del resto il politico perfetto non esiste
(Rispondi)
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 18/05/21 alle 23:58 via WEB
Che la benedizione di un famoso mago (jettatore) genovese, conosciuto a livello nazionale, ricada sulla suddetta donna di cui parli!
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 19/05/21 alle 11:32 via WEB
ma no, poverina!
(Rispondi)
 
lascrivana
lascrivana il 19/05/21 alle 07:22 via WEB
Felice che tu abbia trovato qualcuno con cui schierarti in politica. Purtroppo io non mi fido di predica bene e razzola male; di Gesù Cristo ne abbiamo avuto uno solo. Una domandano se la pongono nei posti alti o no? Se lo adoriamo ancora è perché lui la sua parola la viveva! Come faccio a fidarmi di chi sputa nel piatto che mangia. Il governo li sostiene in comode poltrone di lusso, e loro parlano dei nostri problemi vestiti con abiti firmati. Mi spiace, non sono ancora pronta per dare il voto di fiducia. Buongiorno
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 19/05/21 alle 11:34 via WEB
"schierarmi" mi sembra una parola grossa. Diciamo che, in questo momento, ho una simpatia per un personaggio. Ma dal dire al votare c'è di mezzo il mare. Cmq non mi sembra che la Meloni, finora, rientri nel quadro-tipo dei politici che hai fatto
(Rispondi)
 
elyrav
elyrav il 19/05/21 alle 08:06 via WEB
Non avrei mai detto che nella mia vita l'avrei pensata così (mai votato a destra) invece anche io ma lei perchè gli altri destroidi non mi danno nessuna fiducia. Lei sì in particolare ultimamente.
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 19/05/21 alle 11:32 via WEB
sicuramente è il male minore, nel centrodestra odierno
(Rispondi)
 
 
 
elyrav
elyrav il 20/05/21 alle 08:17 via WEB
concordo con te ...
(Rispondi)
 
chiedididario66
chiedididario66 il 19/05/21 alle 08:34 via WEB
Ma credi ancora alla politica? Non vedi che siamo il zerbino dell'Europa e dell'America? Comandono gli altri a casa nostra.
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 19/05/21 alle 11:33 via WEB
appunto per questo dobbiamo ritrovare, proprio nella politica, un metodo per risalire. Senza la politica c'è solo la forza e la violenza
(Rispondi)
 
paperino61to
paperino61to il 19/05/21 alle 11:47 via WEB
Onestamente miss Pantegana(appellativo personale verso Giorgia) mi ha stupito che è finita all'opposizione, quindi coerente con i suoi principi. Ciò non toglie che appartiene alla Galassia che imperversa in questo paese: Il Razzismo. Non so dire se è giusto o sbagliato boicottare il suo libro( tanto lo puoi prendere su Amazon), il punto è che la Miss NON ha mai preso le distanze dai nipotini del Codardo di Predappio e dalle loro violenze sia fisiche che verbali, non ha mai preso le distanze dai suoi esponenti indagati o condonati perchè implicati con le varie mafie che abitano in questo paese. Non ha mai chiesto Scusa per aver Avallato con il silenzio assenso la legge Fornero. Non ha mai chiesto Scusa per Prima gli Italiani, quando non ho mai visto un loro gazebo o un loro esponente a fianco dei lavoratori a rischio licenziamento o licenziati di fatto (vedi la Ex Embraco)...mi spiace Massimo, ma la coerenza non basta a cancellare anni e anni di odio, razzismo e bugie...ps.ricordamioci da Giletti: "Fosse per me, manderei i sottomorari x affondare le navi dell'ONG"...meditiamo su questa frase.
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 19/05/21 alle 11:55 via WEB
come ho già detto in un altro commento, consideriamo che la Meloni, in questo momento, è il male minore nel centrodestra di marca sovranista che, ancora oggi, tutti i sondaggi danno vincente alle prossime elezioni. Preferisco diecimila volte una donna e una mamma come lei a Salvini. Poi le persone possono cambiare: appunto questo chiedo alla Meloni in questo post.
(Rispondi)
 
Cherrysl
Cherrysl il 19/05/21 alle 15:58 via WEB
Non posso darti torto. Siamo alla ricerca di una figura politica integra, sia essa di centro destra o di centro sinistra ( perché ormai di delusioni ne abbiamo avute da tutti) che possa davvero aver voglia di cambiare le cose in questa Italia. Lei è davvero in gamba.Non ho mai visto nessuno che sia riuscito a metterla in difficoltà con nessuna domanda. Ha le idee chiare. Non è fanfarona, come a volte può esserlo Salvini. Io avevo sperato nel M5S, ma difendendo Conte ha decisamente toppato. Mi rimane Gianluigi Paragone che ha il coraggio di denunciare tutte le storture della politica, ma questa propaganda all Italexit gli darà più danni che benefici e non è certo pronto con un partito che possa governare. Poi non mi pare che la Meloni sia razzista. Sta solo prendendo atto di come l Italia stia perdendo completamente il controllo sulla situazione immigranti
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 19/05/21 alle 18:55 via WEB
Io penso che la Meloni sia in piena evoluzione verso una figura di statista
(Rispondi)
 
maresogno67
maresogno67 il 22/05/21 alle 19:07 via WEB
Quando ho giudizi negativi su una persona oggi riesco a restare in silenzio ed è questo uno dei casi. Se poi penso agli ideali che accomuna il suo partito e la sua gente, mi cucio la bocca. buon fine settimana, gi
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 24/05/21 alle 11:30 via WEB
forse non hai capito che l'unica alternativa alla vittoria di Salvini è la Meloni. O pensi che le elezioni le vincerà il PD?!
(Rispondi)
 
 
 
maresogno67
maresogno67 il 07/06/21 alle 21:05 via WEB
forse ho capito che Meloni=Salvini
(Rispondi)
 
 
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 08/06/21 alle 10:48 via WEB
è proprio questo il punto: io non credo siano uguali
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
 
maresogno67
maresogno67 il 12/06/21 alle 15:54 via WEB
io credo di si, cambia solo la retorica della loro comunicazione puntuale e...
(Rispondi)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 27/05/21 alle 17:09 via WEB
A volte stare all'opposizione potrebbe rilevarsi terapeutico. Un saluto, M@.
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 28/05/21 alle 08:28 via WEB
io è tutta la vita che ci sto...
(Rispondi)
 
rteo1
rteo1 il 30/05/21 alle 10:05 via WEB
Condivido la tua analisi sulla Meloni. Ho anche letto con interesse i commenti della variegata platea. Pro, contro, o neutrali. E' il "sistema" Italia. Non se ne uscirà mai, perchè tutto è condizionato dalla "fortitudine dell'animo", come avrebbe detto Spinoza. Destra e sinistra, al di là delle convenzioni, relative alla collocazione in seno al parlamento, e delle specificità di vedute su alcune materie, rispecchiano posizioni di potere. E solo di potere, pure quando ci si "astenga" dal prendere posizione. Solone puniva con l'atimia i cittadini che non prendessero parte durante le frequenti guerre civili. Per la filosofia indiana era del tutto indifferente come si schierassero i mortali perchè per l'universo non avrebbe avuto alcuna rilevanza. Abbiamo assistito alla Cometa dei 5 stelle, che da movimento rivoluzionario è diventato uno strenuo difensore del sistema. Ma non ha nessuna colpa, perchè la logica del sistema, che segue e persegue la pura logica del potere come potere non lascia spazio a nessuno. Il Gattopardo lo sintetizzò nella famosa frase che tutto deve cambiare affinchè nulla cambi. Ovviamente nella sostanza! E allora che dire sulla Meloni ? Personaggio interessante, che sta emergendo sul palcoscenico della politica. E' figlia di questi tempi. Non lo sarebbe stata di altri, Nè lo sarà quando sarà passato il suo tempo. Abbiamo visto altri personaggi, nei tempi passati, che oggi celebriamo come "giganti". Forse lo erano; lo sono stati. Ma non escludo che oggi forse sarebbero rimasti nell'ombra. Ogni stagione ha i suoi frutti. E solo questi puoi raccogliere. Gli esempi rispetto al passato sono sempre inutili, così come quando si vaticina sul futuro. Solo il presente attende le risposte ai problemi. E staremo a vedere se la Meloni sarà o meno la prossima guida del Paese.
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 31/05/21 alle 13:06 via WEB
Magari è il male minore, chissà...
(Rispondi)
 
simona_77rm
simona_77rm il 03/06/21 alle 12:30 via WEB
Ho visto l'evoluzione della Meloni in questi anni e non ti nascondo che mi appare come una persona che sta crescendo come figura politica con i piedi per terra. Intelligente a restare all'opposizione, la Meloni rivela coerenza ed anche profonda capacità politica, mantenendo la unicità del suo pensiero in un marasma di arrivisti e voltafaccia che pensano solo a salire sul carro del vincitore per trarre i massimi profitti dallo stare al governo... La Meloni non ha gli estremismi beceri (razzismo, qualunquismo, xenofobismo) e le ostentazioni di "superiorità-della-razza" tipico della Lega e di Salvini...e questo mi piace. Mi piace l'intelligenza della Meloni, la sua razionalità e soprattutto la sua capacità di essere con i piedi per terra, coerente sempre ad ogni suo pensiero. Se "mantiene" così, potrebbe arrivare a governare il Paese, senza troppi problemi, riuscendo forse a dare anche quella dignità che spesso manca alla politica italiana...
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 04/06/21 alle 10:11 via WEB
non avrei saputo dire meglio... :-)
(Rispondi)
 
 
 
simona_77rm
simona_77rm il 05/06/21 alle 10:51 via WEB
...grazie... ^ ^
(Rispondi)
 
eric.trigance
eric.trigance il 04/06/21 alle 14:28 via WEB
Molto interessante, Massimo ! Io non la conosco ma penso la stessa cosa che pensi tu : mi fa paura un governo sorretto quasi da un intero parlamento !
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 07/06/21 alle 12:54 via WEB
Direi che è un fatto un "attimino" inquietante...
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.