Creato da umbredemuri il 11/05/2014
facezie e dintorni

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

Ultime visite al Blog

cassetta2barbaramenteTHE_QUEEN_OF_SPADESamici.futuroierisiamoliberidigirareumbredemuriel86l.amata.immortalegibbonejTele_novelasanmicupramarittimail_tempo_che_verraossimoramarta.magi5
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi Commenti


 
umbredemuri
umbredemuri il 02/11/15 alle 14:25 via WEB
tudimmicosadevofareeiolofaccio

 
barbaramente
barbaramente il 02/11/15 alle 03:30 via WEB
Come mai non sono tra i tuoi blog amici? Eh? Ah?

 
umbredemuri
umbredemuri il 18/08/15 alle 10:18 via WEB
qualche volta nascondersi serve per farsi cercare

 
barbaramente
barbaramente il 14/08/15 alle 22:17 via WEB
Chi ti pretende non ti merita, ma non è detto che chi non lo fa non senta la tua mancanza, ma non è detto neanche il contrario, ci sono troppi ma, trova le differenze. Trovarsi è magia, rara.

 
barbaramente
barbaramente il 20/07/15 alle 22:58 via WEB
"Guarda le tue strade. Scegli quella dove sbocciano i fiori e lascia quella dove hai raccolto solo polvere." ... tratto da Aforismi&cocodè

 
sBar.ella
sBar.ella il 29/06/15 alle 02:03 via WEB
Qualunque cosa o chiunque fosse, se il risultato è che non scrivi più, lo trovo pessimo.

 
odolcibaci
odolcibaci il 22/06/15 alle 22:53 via WEB
" ... nauseato come un eunuco gay ad una finale di missmagliettabagnata ..." ahahahhahaha ma insomma come ci riesci? Poche altre volte ti ho letto così arrabbiato, sono quasi invidiosa perché con me non sei mai stato così duro, sarà che io ti avrei risposto a tono, qua invece a quanto pare tutto tace, le dignità e gli orgogli sgattaiolano a rifugiarsi sotto i letti o sotto chissà che cosa. Ricordi quella volta che mi sono indignata perché mi hai detto che lavoravi ad una trappola per topi? Che ridere pensarci adesso, eppure allora ero convinta ... nel senso che il tempo aggiusterà tutte le cose se meritano d'essere aggiustate, su con la vita.

 
robertoepoi
robertoepoi il 21/06/15 alle 18:38 via WEB
E pensare che in quel lasso di tempo messaggiava con me.

 
odolcibaci
odolcibaci il 21/06/15 alle 15:47 via WEB
Ah ... l'educazione ... quella sconosciuta.

 
bambaralla
bambaralla il 21/06/15 alle 13:53 via WEB
Si comincia così, quasi per gioco a muovere le dita sui tasti, e scambi di frasi nati senza molta coscienza assumono pian piano le dimensioni di dialoghi e poi di discorsi, e senza che ce ne accorgiamo diventano rapporti, confinati oltre lo schermo che ormai non ci nasconde più. Perché se prima quello schermo significava solitudine e privaci adesso qualcuno ci osserva, e se pigiamo un tasto prima di un altro quel qualcuno lo noterà. Se tutto questo è bello da una parte perché non si è più soli nella solitudine dall'altra si corre il rischio di ferire senza volerlo. Sono le famose due inscindibili facce della stessa moneta ... se la vuoi in tasca devi volerla intera.
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963