FACEBOOK

 
 
 

E IL MIO LUI DOVE LO METTO??

 

GRAZIE AMORE MIO

SEI UNICO

AL MONDO

...

 

..:o0O TSCHUSSSS O0o:..

 

Ultimi commenti

Ultime visite al Blog

nicola_digiovanniani_vstella985tarcisio60dgl1lost4mostofitallyeahanastasia_55SEMPLICE.E.DOLCEbilli699xenia.nerakamakalalucediluna1970butterfly19850lary94mercerara2008Alto190concervello
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Creato da: stella985 il 29/05/2007
vita...storie...sogni...pensieri...miracoli

 

 

noi

Post n°100 pubblicato il 13 Marzo 2013 da stella985

NOI, così diversi e così indispensabili l'uno per l'altro,

così belli e così invidiati, così unici e irripetibili,

scelti dal destino per condividere qualcosa per creare qualcosa,

uniti dalla nostre scelte a volte più grandi di noi,

orgogliosi del nostro passato e sognatori di un futuro migliore...

TI AMO... Vorrei coccolarti

ma Tu ora sei lontano, sei triste e solo Tu sai il perchè

Ti sei chiuso a riccio, e io sto male nel vederti così.

Mi sento una stupida sai, a scrivere in un diario che tanto nessuno leggerà

però mi dà sollievo, anche se è come parlare a un sordo.

Mi fa tenerezza persare che Tu sia triste, una persona forte come Te...

ma allo stesso tempo mi fa tanta rabbia

perchè Tu hai questa capacità di scaricare le colpe sugli altri...

su di me...

ma d'altra parte, è anche questa la Tua forza.

Vorrei tanto dirti "io sono con te, ti sto vicina"

ma da due giorni mi eviti, come se avessi la rogna.

parli con tutti, ma non con me. Per questo non mi resta che scriverlo.

MI MANCHI.

La Tua tristezza è anche la mia. Ma non posso dirtelo.

Perchè Tu non ci sei. E se ci sei, non vorresti esserci, non mi vuoi sentire.

Chissà se stanotte dormirai vicino a me

chissà se troverai la forza di coccolare il nostro bambino

chissà se cenerai a tavola con noi

chissà se domani sarà migliore.

Vorrei solo sapere cosa Ti tormenta, se sono io che non vado bene

che ho fatto qualcosa di sbagliato, che non ti do quello che vorresti

che non sono come Tu vorresti.

Ecco vedi, in questo sono il contrario di Te,

che le colpe tendo ad addossarmele tutte.

Forse se fossi un'altra Ti direi di darti una calmata, o me ne fregherei,

ma non sono un'altra. E ti lascio i Tuoi tempi.

E così sto male insieme a Te.

Solo che Tu sei in una stanza e io in un'altra.

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

29.08.11

Post n°98 pubblicato il 29 Agosto 2011 da stella985

oggi mi sento troppo male...

non ho più le forze, non ho più sorrisi.

sento in arrivo qualcosa di brutto, ma non so cosa...

sento un futuro che è peggio del presente, distrutto, irrecuperabile

qualcosa da cui non si esce...

sento le fondamenta che scricchiolano, le gambe tremare.

l'ansia aumenta ogni anno di più

e io invecchio ogni anno di tre anni.

perchè non riesco a sorridere di più? chi mi può dare la forza?

il mio Piccolino è troppo bello per avere una mamma così, ma che ha fatto di male per meritarsi me??

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

02 03 2011

Post n°97 pubblicato il 02 Marzo 2011 da stella985

02 Marzo 11: si può cadere in depressione post-partum dopo un anno esatto dal parto? mi sento giù come non lo sono mai stata... e stanca... e incazzata nera allo stesso tempo. Mi sembra di aver sbagliato tutto, di non aver centrato un fico secco della mia vita. E in ogni attimo della giornata sento una vocina che mi ricorda di continuo che ho fallito tutto... 'sta cosa mi mette una tensione addosso che ad ogni piccolezza mi saltano i nervi! Così urlo, o dò un calcio alla porta... e il piccolo trema, si spaventa e piange disperato... così io mi sento ancora più male... e finisco col piangere, ovviamente da sola e in silenzio. Così stanno passando le mie giornate, praticamente un inferno! Cmq... non m'interessa un cazzo di me... io voglio solo che il mio piccolino cresca bene, e voglio liberarmi di questo carattere di merda.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

04.07.10

Post n°96 pubblicato il 04 Luglio 2010 da stella985

04 Luglio: oggi il mio Piccolino compie 4 mesi!!

Lui è la mia vita, la mia salvezza... Quando mi sento sola o giù di morale guardo il Suo sorriso e mi rendo conto che qualcuno che mi amerà a vita c'è, ed è Lui!

Auguri Angioletto mio.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

21/05

Post n°95 pubblicato il 21 Maggio 2010 da stella985

21 Maggio: eccomi qui, a due mesi e mezzo dalla nascita del mio bambino! La mia vita è cambiata totalmente, ora non ho più paura di nulla, ora vivo in due corpi e in due anime. Vorrei urlare al cielo: "Grazie! Grazie infinite!!" Ora si, mi sento completa. Ora si, capisco tutte le mamme del mondo.

Piccolino mio, ti amo tanto! Sei la gioia più grande di mamma e papà! Sei la nostra felicità!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

39° sett

Post n°94 pubblicato il 02 Marzo 2010 da stella985

39° settimana: ormai manca poco piccolo mio! Sento (e vedo!) tutti i tuoi movimenti, anche quelli più piccoli, e proprio ora sento che hai il singhiozzo! Lo so, cominci a stare strettino lì dentro! Niente paura, manca poco! Presto ci conosceremo! E se devo dire la verità, sono più tranquilla ora nonostante il pensiero del parto, di quanto non lo fossi nei mesi scorsi.

Amo sognarti già tra le mie braccia e immaginare il colore dei tuoi occhioni, amo pensare a tutte le coccole che ti farò, alla tenerezza dei tuoi sorrisi, alla delicatezza della tua pelle… Mi rallegro pensando che d’ora in poi le mie giornate non saranno più “vuote”, che non sarò più sola, e che io e il tuo papà ti ameremo più di quanto ci amiamo l’un l’altro.

Mi dispiace che quest’ultimo mese di febbraio lui sia stato un po’ “assente”… si, io ho sentito tanto la sua mancanza. Spero di non averti trasmesso la mia malinconia, piccolo mio! Purtroppo… L’ho sentito lontano… come se all’improvviso avesse realizzato… come se si fosse reso conto solo ora che il tuo arrivo è imminente… e abbia avuto voglia di “scappare”, di evadere, di non pensarci… Non la prendere male, piccolino… anch’io soffro per questo comportamento, ma lo capisco… ho avuto anch’io le stesse paure, non posso negarlo. Per me è stato a settembre… quando tutto è apparso chiaro, quando mi sono resa conto che ormai… era fatta, quando ti ho presentato a tutti, quando il mio corpo ha iniziato a cambiare, quando i vestiti iniziavano ad andarmi stretti… E’ stato allora che mi è preso il panico… Ho avuto voglia di scappare via, di tornare indietro, di cancellare il tempo… Non perchè non ti volessi bene, capiamoci, ma avevo paura .

Il tuo papà in questo momento è sommerso dalle stesse preoccupazioni che avevo io… preoccupazioni per il suo ruolo di papà, per come cambierà la sua vita e la nostra vita, per il giorno del parto perché è un po’ disinformato… preoccupazioni su come affronteremo le nostre giornate, su come cambieremo, su come cambierò io… a tutto questo si aggiungono le preoccupazioni economiche, per il lavoro… Ma lui è forte, sai.

E poi… sono sicura che tutte le nostre paure spariranno nel momento in cui i nostri occhi incontreranno i tuoi! Tu sei la nostra forza, la nostra guida! TI ASPETTIAMO CON ANSIA!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

noi e il +1

Post n°93 pubblicato il 11 Dicembre 2009 da stella985

28° settimana: Ho paura... non so se ho fatto il passo giusto. Forse questo non era il momento giusto. Forse questo +1 non ci voleva ancora. Forse non sono pronta.

Insomma, che cosa gli potrò mai dare? Come posso, io, con questa testa, insegnare a vivere a una creatura? Io non ho nulla da dargli. Sono così... triste.

E' un periodo troppo incasinato. Il lavoro ci sta procurando sempre più tensione,  stress e troppe cose a cui pensare. Si corre tutto il giorno per 15 ore al giorno, si mangia a tempo di record, il telefono squilla di continuo, da due mesi a questa parte non esistono sabati nè domeniche... e se in questi due mesi ci fossero stati altri dieci sabati e altre dieci domeniche, avremo lavorato ancora! Nemmeno il tempo di farsi una doccia, di stirare qualcosa, di fare un po' di spesa, di chiamare un'amica...

Mi chiedo per che cosa stiamo correndo... Per noi?? Sì è vero, tutti questi sacrifici ce li ritroveremo un giorno... ma la pazienza ha una scadenza? spero di no... Dopo cinque anni di sacrifici non voglio certo scoraggiarmi adesso! Ma ho sempre tanti dubbi e tante paure...

Se penso a quante cose abbiamo lasciato a metà, a quante cose non riusciamo a dirci perchè la sera siamo distrutti...

A volte mi chiedo, tu sei con me? ma fino in fondo?

Sono sicura che mi diresti di sì...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

24° sett

Post n°92 pubblicato il 10 Novembre 2009 da stella985

24° settimana: In queste ultime 3-4 settimane il pancione è cresciuto molto, e non solo quello... infatti ho già messo 8-9 kg in tutto... che ti devo dire, è bello magnà! Ho una fame da lupi e spesso non so resistere al richiamo del cibo.

Dalle capriole che fa lì dentro si direbbe che il signorino si diverte un mondo. Appena mi fermo io, inizia lui. Spesso riesco a vedere la pancia che si muove al ritmo dei suoi calci, che cosa meravigliosa!

Devo cercare di godermi al massimo questi giorni, che resteranno impressi nella mia mente e sul mio corpo per sempre... Non vedo l'ora di abbracciare il mio bambino e di coccolarmelo insieme al suo papi!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

io e te

Post n°91 pubblicato il 25 Ottobre 2009 da stella985

no, non mi sento in grado... non lo sono.

in vita mia non mi sono mai sacrificata per niente, per nessuno e nemmeno per me stessa

eccetto che per te...

che sei l'unica cosa che in tutta la mia schifosa vita penso d'aver scelto bene.

ma io... io rimango sempre un'inutile foglia morta.

tu, invece... tu sei vivo, sei sognatore, sei brillante

sei il mio dio

ti amo più della mia vita

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

il sole

Post n°90 pubblicato il 09 Ottobre 2009 da stella985

Il sole
anche dopo lunghe tempeste
non si scorda mai di sorgere.

Ciò che Dio ha creato ha il sigillo della giovinezza
la rosa fiorisce da milioni di anni e fa sempre primavera.
E' sempre antico e sempre nuovo il sorriso del fiore.
E' sempre antico e sempre bello il miracolo del pesco e del mandorlo.

Sempre commovente e sempre nuovo
è il ritorno delle rondini.
Sempre commovente e sempre nuovo
è il colorarsi delle farfalle.
Sempre commovente e sempre nuova
è la musica del ruscello.
E lo spettacolo delle foglie che in autunno
si rivestono dei colori accesi del tramonto
dà sempre un brivido di commozione.
il canto di un usignolo in una note di maggio
ha sempre tanta magia,
come se lo sentissimo per la prima volta.

Le opere divine hanno il sigillo della giovinezza.
Apri la tua finestra sul mare:
sono milioni di anni che la risacca del mare
batte sulla sponda
e sembra creata stanotte,
per cullarti con la sua musica.
Le opere divine sono sempre giovani.
Quella querce poco lontana
da casa tua ha più di cent'anni e freme di giovinezza.
La vedi combattere col vento quasi ogni giorno
e lo spettacolo è sempre nuovo,
e ti si presenta sempre bella
come una regina.

Le opere divine sono sempre giovani.
Ogni sera tu vedi le stelle, le solite stelle,
e lo spettacolo ti sembra sempre nuovo.
E più le guardi e più ti sembrano belle.
Nesuno le spolvera,
e sono sempre così luminose.
Guardale impigliate nei ramo di un albero
e nella rete di un pescatore
e poi dimmi cosa prova il tuo cuore.
Se vuoi tornare fanciullo
accostati al creato:
il bimbo e il santo vivono
nella gioia e nell'estasi verde del creato.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

neo mamma

Post n°89 pubblicato il 30 Settembre 2009 da stella985

neo mamma

Aspetto un bambino...

Sono felicissima!

E ho tanta paura!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

A

Post n°88 pubblicato il 27 Aprile 2009 da stella985

 

cat-lovers

Noi saremo diversi. Noi dobbiamo essere diversi. Noi ci amiamo sopra ogni cosa, non diventeremo noiosi come gli altri, staremo bene sempre, ci terremo per mano anche fra trent'anni... Noi avremo sempre qualcosa da dirci e ci baceremo sempre come se fosse la prima volta...

Che peccato che la gente sia convinta del contrario... Come può essere che l'amore abbia una scadenza?? che una persona che prima ti sembra unica poi diventi estremamente banale? Non può essere!

Amare è rispetto, serietà, complicità. Amare è dolore. Amare è vivere. Amare non è avere una storia di 4-5 mesi. Se ami non molli, mai.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 87

Post n°87 pubblicato il 22 Gennaio 2009 da stella985

Ti prego, stringimi forte forte forte.

Fammi sentire il tuo calore, fammi sentire che ci sei.

Fammi sentire come se fossi unica al mondo, fammi impazzire di coccole,

fammi piangere d'amore, fammi accendere di passione.

Stringimi più forte che puoi, Amore mio

Non lasciarmi mai.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 86

Post n°86 pubblicato il 20 Gennaio 2009 da stella985

If I were a boy
Even just for a day
I'd roll outta of bed in the morning
And throw on what I wanted then go
Drink beer with the guys
And chase after girls
I'd kick it with who I wanted
And I'd never get confronted for it.
Cause they'd stick up for me.

If I were a boy
I think I could understand

How it feels to love a girl
I swear I'd be a better man.
I'd listen to her
Cause I know how it hurts
When you lose the one you wanted
Cause he's taken you for granted
And everything you had got destroyed

If I were a boy
I would turn off my phone
Tell everyone it's broken
So they'd think that I was sleepin' alone
I'd put myself first
And make the rules as I go
Cause I know that she'd be faithful
Waitin' for me to come home (to come home)


It's a little too late for you to come back
Say it's just a mistake
Think I'd forgive you like that
If you thought I would wait for you
You thought wrong


But you're just a boy
You don't understand
Yeah you don't understand
How it feels to love a girl someday
You wish you were a better man
You don't listen to her
You don't care how it hurts
Until you lose the one you wanted
Cause you've taken her for granted
And everything you have got destroyed

But you're just a boy

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 85

Post n°85 pubblicato il 15 Gennaio 2009 da stella985

Sai amore, mi sta capitando di sognare molto durante la notte. Non so cosa significhi. Faccio un sogno e poi mi sveglio, ne faccio un altro e mi sveglio di nuovo, poi un altro ancora... due - tre sogni diversi ogni notte.

Ma che cosa strana! Io di solito non sogno mai! O meglio, mi sono sempre svegliata senza ricordarmi di aver sognato.

Ora invece mi sta capitando il contrario: TROPPI SOGNI! e ogni volta, un brutto sogno... di quelli dai quali ti svegli ansiosa, col cuore che batte forte o con le lacrime agli occhi. Come è successo stanotte. Appena ho aperto gli occhi, sono scoppiata a piangere... un dolore pazzesco. Forse Tu non ci hai fatto caso, ho cercato di non farmi sentire.

Sono sogni talmente reali, che mi pare impossibile di averli solo pensati... a volte mi viene il dubbio di averli vissuti, o la certezza che in futuro li vivrò... mah... 

I sogni sono autogenerati dall'inconscio? no? è pazzesco come in sogno mi vengano in mente frasi che Tu realmente mi hai detto 3- 4 anni fa, e che io pensavo di non ricordare più. Mi vengono in mente persone e parole che pensavo non esistessero più nella mia mente! Un mix di ambienti già vissuti, parole già dette, personaggi esistenti anche se mai visti veramente, e tanta fantasia intorno. Il tutto con me e Te come protagonisti.

Aggiungi un pò di Amore e di Paura, elementi che messi assieme sono essenziali per un incubo... Ne è uscito di tutto! Ma chissà che cosa significa?? e chissà che cosa sognerò stanotte...

mah... probabilmente mi sognerò la tipa che ho visto oggi, quella che secondo te era tanto carina... quella che secondo te era alta (in realtà aveva solo qualche kiletto in meno sulle gambe)... quella che lavorava sempre con i tacchi... quella che ti piaceva tanto perchè dicevi che era "donna"... quella con cui forse hai... insomma, quella lì! Ogni volta che mi vede fa la simpatica "ah, ma tu sei quella che veniva al Bar con..."  "Sara, mi chiamo Sara, tesoro!". Ora mi chiama per nome, sai? com'è carina...

Vabbè... spero che la notte arrivi più tardi possibile. Male che vada mi farò un grappino prima di andare a dormire.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 84

Post n°84 pubblicato il 21 Novembre 2008 da stella985

SE T'AMO

FORSE PERDO,

SE NON TI AMO

PERO'

NON VINCO MAI...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 83

Post n°83 pubblicato il 11 Novembre 2008 da stella985

TI HO SUSSURRATO

ALL'ORECCHIO

CHE TI AMO PIU'

DELLA MIA VITA...

IL MIO CUORE

E' TUO.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 82

Post n°82 pubblicato il 29 Settembre 2008 da stella985

perchè non riesco a lasciarmi andare?

perchè non riesco a tranquillizzarmi, a fregarmene, a rassegnarmi a vivere in questo mondo schifoso?

questo mondo fatto di merda, che non mi appartiene e che non mi vuole, che mi giudica, mi disprezza e mi vuole continuamente cambiare... che mi sputa addosso.

no, non ce la faccio.

dio, perchè? perchè sono arrivata al punto di dire che pur di essere felice sarei disposta a diventare anch'io una merda? vorrei poter resettare il cervello e riprogrammarlo adatto a questo schifo. per non capire.

già, vorrei non capire niente.

e non vedere.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 81

Post n°81 pubblicato il 09 Luglio 2008 da stella985

HEI! SONO QUI...

MI VEDI?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 80

Post n°80 pubblicato il 05 Giugno 2008 da stella985

Vorrei avere più fiducia nelle persone, vorrei poter essere più tranquilla, vorrei vivere la mia vita senza dovermi preoccupare del futuro.

Vorrei sposarti, avere un bambino, e vivere il resto della mia vita con te.

Io credo nell'amore eterno, nel rispetto reciproco, nell'amarti e onorarti finchè morte non ci separi.

Ma poi... Ho paura, ho troppa paura.

Perchè tu tra qualche anno ti stancherai di me, perchè come fanno gli "adulti" inizierai a guardare il mio corpo con disprezzo, inizierai a dirmi che sono una rompiscatole, preferirai uscire con gli amici anzichè con me...

E io non voglio che sia così. Non voglio che il tempo passi e distrugga tutto, non voglio crescere, non voglio buttare il nostro amore, non voglio dimenticare nè essere dimenticata.

Voglio essere TUA. Per sempre. Ma non voglio più avere paura, TI PREGO STAMMI VICINO E FAMMI CAPIRE CHE NOI DUE SIAMO DIVERSI DAL RESTO DEL MONDO!

Stringimi con forza e sussurrami all'orecchio che TU PER ME CI SARAI SEMPRE! Ne ho bisogno come l'ossigeno.

Dimmi che anche per te L'AMORE ETERNO ESISTE. Ti prego, dimmelo.

Ti supplico...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

listen to the mother earth crying

 
 

...ALCUNI DEI MIEI IDOLI...

 

                 

 

friarielli e sasicc'

Notte, di notte

è finito un amore che aveva il sapore del latte

Notte, stanotte

non cancello l'amaro nemmeno mangiando un cornetto

pure a luna 'ncazzata ce l'aveva cu tte'

sti mumente manch'essa se fire 'e vede'

scet' o sole cchiù ampress ma senza cafè

veco 'o mare ca chiagne vulesse parla'

pecchè ajere cu chillo t'ha vist' vasa'

e cu l'onde cercavo 'e nun farte tucca'

pe' nun ce fa' lassa' 

 

GUSTAV KLIMT