Creato da profeta48 il 06/06/2007

solidarietà

cosa facciamo per migliorare la nostra vita e quella del prossimo

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

MEDITIAMO.....

Questa è la storia di quattro persone OGNUNO, QUALCUNO, CIASCUNO e NESSUNO.

C'era un lavoro importante da fare e OGNUNO era sicuro che QUALCUNO lo avrebbe fatto.

CIASCUNO avrebbe potuto farlo benissimo ma NESSUNO lo fece.

Finì che CIASCUNO incolpò QUALCUNO perchè NESSUNO fece ciò che OGNUNO avrebbe potuto fare.

 

PRENDI UN SORRISO

Prendi un sorriso, regalalo a chi non l'ha mai avuto. Prendi un raggio di sole, fallo volare là dove regna la notte. Scopri una sorgente, fa bagnare chi vive nel fango. Prendi una lacrima, posala sul volto di chi non ha pianto. Prendi il coraggio, mettilo nell'animo di chi non sa lottare. Scopri la vita, raccontala a chi non sa capirla.
Prendi la speranza, e vivi nella sua luce. Prendi la bontà, e donala a chi non sa donare. Scopri l'amore, e fallo conoscere al mondo.”

Mahatma Gandhi

 
Citazioni nei Blog Amici: 22
 

L'OCCHIO DI DIO

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 

« PASQUA 2008Messaggio #74 »

Post N° 72

Post n°72 pubblicato il 23 Aprile 2008 da profeta48

un saluto a tutti voi amici, è parecchio che non scrivo, sto aprendo molto poco il blog ringrazio tutti voi che siete passati contraccambierò la visita con un pò di calma però vi lascio un pensiero che ho letto ultimamente poche parole che prò valgono molto un abbraccio a tutti voi  Pasquale

SCUOTERE LA TERRA

 

Un giorno, il cavallo di un contadino cadde in un pozzo. Non riportò alcuna ferita, ma non poteva uscire da lì con le sue proprie forze.

 

 

Per molte ore l’animale nitrì fortemente, disperato, mentre il contadino pensava a cosa avrebbe potuto fare.

 

 

Finalmente, il contadino prese una decisione crudele: pensò che il cavallo era già molto vecchio e non serviva più a niente, e anche il pozzo ormai era secco ed aveva bisogno di essere chiuso in qualche maniera.

 

 

Così non valeva la pena sprecare energie per tirar fuori il cavallo dal pozzo. Allora chiamò i suoi vicini perchè lo aiutassero a interrare vivo il cavallo.

Ciascuno di essi prese una pala e cominciò a gettare della terra dentro il pozzo.

 

 

Il cavallo non tardò a rendersi conto di quello che stavano facendo, e pianse disperatamente.

 

 

Tuttavia, con sorpresa di tutti,  dopo che ebbero gettato molte palate di terra, il cavallo si calmò.

 

 

Il contadino guardò in fondo al pozzo e con sorpresa vide che ad ogni palata di terra che cadeva sopra la schiena, il cavallo la scuoteva, salendo sopra la stessa terra che cadeva ai suoi piedi.

 

 

Così, in poco tempo, tutti videro come il cavallo riuscì ad arrivare alla bocca del pozzo, passare sopra il bordo e uscire da lì, trottando felice.

 

 

La vita ti getta addosso molta terra, tutti i tipi di terra. Soprattutto se tu sei già dentro un pozzo.

 

 

Il segreto per uscire dal pozzo è scrollarsi la terra che portiamo sulle spalle e salire sopra di essa.

 

 

Ciascuno dei nostri problemi è un gradino che ci conduce alla cima. Possiamo uscire dai buchi più profondi se non ci daremo per vinti. Adoperiamo la terra che ci tirano per fare un passo verso l’alto!

 

 

Ricordati delle 5 regole per essere felice:

 

1- Libera il cuore dall’odio.

2 – Libera la mente dalle eccessive preoccupazioni.

3 – Semplifica la tua vita.

4- Dà in misura maggiore e coltiva meno aspettative.

5- Ama di più e....accetta la terra che ti tirano, poichè essa può essere la soluzione e non il problema.

 

 

CHE DOMANI SIA UN GIORNO MIGLIORE DI OGGI!

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

IL SORRISO

"UN SORRISO ARRICCHISCE CHI LO RICEVE,

NON IMPOVERISCE CHI LO DONA"

 

Sorridere è contagioso,
si espande come un raffreddore,
quando qualcuno ci sorride,
anche noi cominciamo a sorridere.

Passavo per strada
e qualcuno mi ha visto sorridere,
quando mi ha restituito il sorriso
ho capito che lo avevo contagiato.

La risposta di quel sorriso
mi ha fatto capire
che sorridere vale la pena.
Un sorriso semplice come il mio,
può viaggiare per tutto il mondo !

Cosí, se senti che ti stanno mandando un sorriso,
non far finta di niente,
comincia una rapida epidemia
e contagia tutti quanti !


 

IL PRIMO SAGGIO DEL MONDO

 

ABBRACCIAMOCI

Non esistono abbracci cattivi, ma solo buoni e ottimi abbracci!
Gli abbracci sono dietetici, non provocano il cancro e neppure la 
carie...
Gli abbracci sono totalmente naturali, senza conservanti, ingredienti 
artificiali o pesticidi...
Gli abbracci sono: liberi dal colesterolo, addolciti naturalmente, 
100% disponibili nella natura e sono totalmente riciclabili...
Gli abbracci sono facili da trasportare, non hanno bisogno di 
batterie, sintonizzazione o raggi-X...
Gli abbracci sono esenti dalle imposte, totalmente rigenerabili e 
autoefficienti energeticamente...
Gli abbracci sono sicuri in qualsiasi tipo di clima...
In verità,
Gli abbracci sono specialmente consigliabili per i giorni freddi e di 
pioggia
Gli abbracci sono eccezionalmente efficaci nel trattamento di 
problemi quali: incubi o depressione del lunedì...
Non lasciare mai per domani, se puoi abbracciare qualcuno oggi, 
perché quando dai un abbraccio a qualcuno, nello stesso istante tu ne 
ricevi uno in cambio.

Per te, caro amico, un abbraccio speciale!

 

IL SILENZIO

Dio ama il silenzio.

Il frutto del silenzio è la preghiera,
il frutto della preghiera è la fede,
il frutto della fede è l'amore, e
il frutto dell'amore è il silenzio.

Se davvero vogliamo pregare Dio,

dobbiamo, prima, imparare ad ascoltare,

perché è nel silenzio del cuore che Dio parla.

 

I FOLLI

Questo messaggio lo dedichiamo ai folli.
A tutti coloro che vedono le cose in modo diverso.

Potete citarli.
Essere in disaccordo con loro.
Potete glorificarli o denigrarli,
ma l'unica cosa che non potete fare è ignorarli.
Perchè riescono a cambiare le cose.
E mentre qualcuno potrebbe definirli folli, noi ne vediamo il genio.
Perchè solo coloro che sono abbastastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero.
(Ghandi)

 

ULTIME VISITE AL BLOG

profeta48er.profetacabefopleadi3pasquale.desarnomaria.chersiaciganinziamiadinapolipattymarottamainoadrianosilviab19740unamamma1nortacebi69
 

DESDY

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

BIRMSNIA

SOLIDARIETA'

che il loro cammino

e il loro sacrificio

porti alla libertà

  

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963