Creato da nonsolo_musica il 17/06/2014

Tra musica e parole

*

 

The Show Must Go On

Post n°99 pubblicato il 05 Gennaio 2019 da nonsolo_musica
 

 

E poi irrompono loro nella mia vita. In ritardo, ma comunque devastanti. E’ l’anno 1991, decido di acquistare il 33 giri “Innuendo” dallo storico negozio di dischi difronte la nostra scuola. Ricordo la curiosità di tutti e la corsa all’ascolto. Ricordo Alfredo e Laura, innamorati di quest’album. Ed io dell’ultima canzone, la dodicesima: “The Show must go on”. La pelle "alta così", allora e oggi.



E ogni volta che l’ascolto.

 
 
 

Lettera a Babbo Natale

Post n°98 pubblicato il 23 Dicembre 2018 da nonsolo_musica
 

 

Caro Babbo Natale.

Non immagini quanto sia stato difficile scriverti questa lettera. Scrivere una lettera, soprattutto quando questa è indirizzata a te, mette sempre un po’ d’ansia. Si perché, quando scriviamo, la nostra anima tende ad aprirsi e, di fronte a questo, ci sentiamo un po’ spiazzati. Quest'anno ho deciso di provarci e vengo subito al punto. Tranquillo, non voglio appesantire il tuo sacco con ulteriori doni. Primo, perché una nuova auto nel tuo sacco proprio non ci va e, secondo, perché la mia non è una richiesta materiale. Quello che desidero quest’anno, caro Babbo, forse ai tuoi occhi sembrerà una cosa facile da ottenere senza il tuo aiuto e abbastanza scontata: un grande, immenso, interminabile e splendente sorriso! Quello che spesso, per la nostra frenetica vita, dimentichiamo di donare a chi ci sta vicino, a chi magari lo cerca e, il più delle volte, non lo trova. Un sorriso. Per riempire una vita segnata dal dolore, per raddrizzare una giornata andata male, a chi vorrebbe gioire con noi e a chi vorrebbe riceverlo e, purtroppo, non ha nessuno pronto a donarglielo. Caro Babbo, forse non riempirà i nostri alberi di doni ma di certo riempirà i nostri cuori. Lo spazio nel tuo sacco è salvo e le tue povere renne non avranno un maggior carico di lavoro. Nessun folletto farà gli straordinari per fabbricarli. Sicuramente accorciando le distanze, imparando ad ascoltare o, semplicemente, stringendoci in un unico abbraccio, sarà più facile trovare la strada che porta a quel sorriso, senza chiedere il tuo aiuto (e non solo a Natale!). Ok, non ti rubo più tempo, chissà quante cose avrai da fare: il 25 è vicino!

Un forte abbraccio.


 

Buon Natale a tutti!

 
 
 

Tatuaggi

Post n°97 pubblicato il 11 Aprile 2018 da nonsolo_musica
 

 

Il tatuaggio vero e proprio racconta una storia.

Mi piacciono le storie e i tatuaggi.

Se non raccontano una storia che ti coinvolge emotivamente, e sono lì solo per decorazione, allora non sono veri tatuaggi.


 

"Chi ha rovinato il mondo ha la cravatta non i tatuaggi"

 


 
 
 

Il sogno

Post n°96 pubblicato il 03 Febbraio 2018 da nonsolo_musica
 

 

Questa notte ho sognato un gatto. Ho cercato su internet il significato, ecco cos'ho trovato:

"...Il gatto nei sogni è un simbolo che può avere vari significati, sia positivi sia negativi. In effetti questo animale è piuttosto sfuggente e misterioso: diffidente, sornione, ironico, guarda tutto con il distacco di chi sa di bastare a se stesso. Tuttavia non è un animale egoista, perché sa dare anche molto affetto, ma solo a chi vuole lui, e quando decide lui. il gatto è un animale sinuoso nelle movenze, sensibile, ama il contatto, gli piace farsi accarezzare, e te lo fa capire facendo molte fusa. Nei sogni può proprio rappresentare l’energia sessuale e la passionalità del sognatore."


Ah... però!


 

 
 
 

L'inizio

Post n°95 pubblicato il 30 Dicembre 2017 da nonsolo_musica
 

 

Bene, cosa si dice in questi casi?  "Che il 2018 sia colmo di felicità e di speranza!". Anzi, "L'anno che verrà sarà sicuramente migliore di quelli passati!" Meglio ancora, "Con il nuovo anno buttate le cose vecchie e preparate ad accogliere il nuovo!"

Posso chiedervi quante volte avete sentito queste frasi? Risposta semplice: ogni anno. E sapete cosa credo davvero? Credo che, ogni anno, sia semplicemente il prolungamento di quello precedente e che gli eventi non cambino sicuramente con i numeri. Credo che la differenza tra un anno e l'altro, la facciamo noi. Con le nostre scelte e con le nostre vite. Pertanto, per quello che verrà, vi ricordo solamente cinque cose basilari:

  1. Portate dagli anni passati tutto quello che di buono avete fatto.
  2. Non ripetete gli stessi errori ma imparate da essi. 
  3. Divertitevi, appena ne avete l’occasione.
  4. Continuate a donare amore.
  5. Fate l'amore!

Questo è quanto.


Vi abbraccio forte.


 


Auguri a tutti!

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28      
 
 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

 

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vita.perezletizia_arcuriSEMPLICE.E.DOLCEDesert.69nonsolo_musicaprefazione09Myla03LSDtripcalamarettaDarkMylaVampireles_mots_de_sablesurfinia60costanzatorrelli46PRIMAENOCTIS
 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

I MIEI LINK PREFERITI

- la.yla