Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Creato da: ElPesoDelAlma il 31/08/2007
I diritti negati

 

 
«  Desistere, desistere, d...La Sostanza di Pietri »

Il regno delle amazzoni

Post n°41 pubblicato il 28 Novembre 2008 da ElPesoDelAlma

E' sufficiente avere la sfortuna di dover frequentare il tribunale dei minori, per prendere atto del fatto che il regno delle amazzoni non è scomparso da questa terra.

Il tribunale dei minori è terra franca, è la San Marino delle italiche donne. E' il luogo dove l'uomo moderno sconta i secoli di aberranti soprusi di cui la donna è stata oggetto.

In questo moderno tempio si entra accompagnati dal proprio avvocato-donna. Si sale le scale cercando la stanza delle udienze e si chiedono informazioni a segretari-donna. Si arriva di fronte all'imponente porta d'accesso alla sala dell'udienza trovandoci di fronte la popria ex-donna, accompagnata dal suo legale-donna insieme all'assistente-donna del suo avvocato.

Si entra infine nella stanza dove, dietro una scrivania stile ministero, nascost tra i faldoni e le carte c'è il Giudice-donna.

Come volete che si svolgano i dibattimenti.

Come volete che vadano a finire le cause di affidamento, di residenza, di mantenimento.

Come si entra tra quelle mura che odorano di cipria e di trucco, ci si rassegna all'inevitabile destino.

In Italia, fanalino di coda della UE, le Pari Opportunità per l'afidamento dei figli non esiste.

Le donne della penisola intendono la parità dei sessi fino a che non si parla di figli.

I figli sono il feudo delle mamme italiane.

Il padre, quando è il padre, è il padre finchè risiede nella casa comune. Poi è un estraneo, il portatore degli spermatozoi, il nuovo bancomat portatile.

Le donne italiane vogliono le pari opportunità. Eppure non c'è campo al mantenimento anche quando lavorano e anche quello dei figli è quasi esclusivamente a carico dei padri.

Senza contare poi che un padre i fili li vede fin tanto che la madre vuole.

Le pari opportunità ci sono solamente quando si parla di quote rosa. quando i politici amano nominare prima le elettrici porché quste sono tante e possono decretare il successo di una coalizione.

Quanta ipocrisia.

Poi sentiamo le solite lamentele riguardo ai padri che non si interessano e non sostengono le spese dei propri figli. Mi domando spesso: oggi quanti sono.

Leggete invece le storie di uomini costretti a dormire in macchina perchè senza il becco di un quattrino considerato che il proprio stipendio se ne va come segue:

Mutuo per pagare la casa dove risiede la moglie insieme ai figli ed il nuovo amante. Alimenti per l ex ed i figli.

Di questi nuovi "poveri" nessuno si occupa.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

I Racconti

Darfur

Italian Blogs for Darfur
 

NTC


 

Contatta l'autore

Nickname: ElPesoDelAlma
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 59
Prov: RM
 

Ultime visite al Blog

franco_cottafaviSoloxMassimoaielElPesoDelAlmamalcom44mostro.urlatoreTheNinthGateumamau0caravaggioisJenn_ardw04daniele.putignanothird_mspettinata28principessa.leila
 

Ultimi commenti

Mahatma GANDHI