philocalia

solo cose belle

 

IL VALORE DELL'AMICIZIA

"Di tutti i valori umani, niente di più santo e di più utile può essere desiderato e cercato, nulla di più dolce e di più vantaggioso può essere gustato e trovato, dell'amicizia, benchè nulla sia così difficile da acquisire. L'amicizia è fonte di benedizioni in questa vita e nell'altra. La sua soavità rende attraenti tutte le virtù, mentre è capace di estirpare ogni specie di vizi. Addolcisce l'avversità e modera la buona fortuna, sicchè si può dire che nessun uomo può essere contento in questo mondo senza amici. "Guai a chi è solo; se cade, non ha alcuno che lo rialzi". (Qo 4,10). Chi non ha amici è proprio solo. Al contrario pensa alla soddisfazione, alla gioia che uno prova nell'avere una persona alla quale poter parlare senza reticenze dei propri problemi personali, nell'avere qualcuno cui rivelare i propri punti deboli e manifestare senza arrossire, i propri progressi spirituali, cui confidare i segreti e le aspirazioni del cuore. Nulla è più dolce di una tale unione di cuore a cuore e di mente a mente. In simile unione non c'è posto per l'arrivismo nè per il sospetto. La stessa correzione non è presa in cattiva parte, nè la buona parola per adulazione. (A. Rievaulx)

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

anima_on_lineardizzoia.nataliariccidoratiEremo.del.cuoreSEMPLICE.E.DOLCEluca_mulattovulnerabile14jean29costanzatorrelli46oppelamajellaondina32mariomancino.mwalter240carolina.pimentelfranco_cottafavi
 
Citazioni nei Blog Amici: 35
 

DA ANGEL FREE

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: carbonediamante
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: EE
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

« ....Solo un passaggio... »

Passione collezionismo

Post n°180 pubblicato il 06 Settembre 2013 da carbonediamante
 

 

 

 

 

Il collezionismo è una passione adatta a diverse età'. Forse molti di noi da piccoli hanno raccolto figurine, conchiglie o minerali, e ancora oggi continuano a fare collezione di particolari oggetti.
La passione per il collezionismo ha avuto il suo inizio in epoche antiche; gli oggetti delle raccolte sono mutati con i tempi e le mode. Le collezioni possono essere di diversa specie: ciottoli, conchiglie, cartoline, francobolli, lattine, bottiglie, figurine, foto o giornali d'epoca, stampe, quadri, statue... e molto altro, in funzione anche alle disponibilità economiche.
L'uomo primitivo ha iniziato a raccogliere ciò che la natura più facilmente gli proponeva. Con il passare del tempo gli oggetti preziosi erano il bottino di guerra conservato nei templi come offerta agli dei. Più tardi i capolavori di notevole valore andavano ad abbellire castelli e palazzi. Si narra che Giovanni di Francia, duca di Berry, noto collezionista di gioielli, monete e dipinti, del tardo medioevo, interruppe una battaglia contro gli Inglesi, per avere il piacere di mostrare al suo nemico in battaglia ma collega in collezionismo duca di Bedford, un libro miniato, il cui pezzo più famoso è detto: Libro delle Ore, oggi conservato al museo Condè di Chantilly.
Attualmente molte ricche collezioni sono raccolte e conservate nei musei, altre sono in case private. Nelle nostre case ci possono essere collezioni piccole o grandi, dove il loro valore non è puramente economico, infatti il valore commerciale di una collezione è spesso difficile da definire poiché influenzato dalla passione che anima il collezionista.
S'incomincia a raccogliere da un avvenimento che ha generato un particolare interesse, per imitare un amico, per abbellire la casa o perché attratti da personaggi famosi oppure da altre passioni precedenti. Interessante nel collezionismo è anche la conoscenza di altri collezionisti per la ricerca di oggetti, notizie o per lo scambio di doppioni.
A secondo dell'oggetto, il materiale collezionato richiede raccoglitori o luoghi idonei, un ordine, una classificazione e ancora, notizie storiche e culturali.
Il tempo dedicato alla ricerca dell'oggetto e all'approfondimento della sua conoscenza, darà sempre un incremento della nostra cultura e di chi avrà voglia di fare nuove scoperte.
Così ci sono collezioni solo per ricchi collezionisti e collezionisti che diventano ricchi con "povere" collezioni.

 


"Ho una vasta collezione di conchiglie

che tengo sparse

per le spiagge di tutto il mondo".

(Steven Wrigth)

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: carbonediamante
Data di creazione: 07/03/2009
 

OLTRE L'INVISIBILE