Creato da quattrocuoriunanima il 06/01/2012

quattrocuoriunanima

si può cadere nella vita e farsi male, tanto male... ma prima o poi si incontrano quattro cuori... e ci si rialza più forti di prima... insieme...

 

 

Il mio cuore alato...vola via

Post n°10 pubblicato il 31 Marzo 2012 da quattrocuoriunanima

Cari amici buongiorno...decido, in modo sofferto, di lasciare la mia collaborazione a questo meritevole progetto. Decido di abbandonare per motivi personali, io credo ancora nella validità di questo progetto e nell'aiuto che potrebbe dare a chi si approccia qui in maniera pulita e che cade nella ragnatela di individui  che hanno come unico scopo quello di soddisfare il proprio ego.

So di lasciare la gestione del blog in ottime mani e so che questo blog si avvarrà della collaborazione di una persona che io stimo molto.

Con affetto lascio qui un saluto per chi in questi mesi ci ha seguito e ai miei amici Angelo e alla mia amata Dani.

Marilena

 
 
 

L'ILLUSO

Post n°9 pubblicato il 25 Marzo 2012 da quattrocuoriunanima

 

“Il mondo che ho visto finora non è la realtà, ma è quello che la mia mente mi ha fatto vedere. La mente è condizionata da quello che ha appreso e seleziona fra tutti i segnali esterni quelli che meglio si adattano alla sua concezione del mondo; in effetti la mente…. mente”.  Provare a spiegare la mente umana è pura utopia, ognuno di noi attraverso la propria logica, alcune volte è illogica, prova a giustificare un comportamento fuori dagli schemi, ma soprattutto dannoso agli altri. Molte le figure umane che avrebbero bisogno di un ritratto, ma una delle figure più interessanti nel panorama maschile è L’ILLUSO. E’ uno strano soggetto che vive di luce riflessa, si insinua nella vita altrui imponendo il suo modo di essere. A contatto con l’altro sesso appare determinato, disponibile, sincero, mai interessato al lato fisico ma sempre e solo alla sua psiche. Lentamente inizia a tessere la propria tela, malgrado i segnali negativi dall’altra sponda, non demorde anzi si carica e mette in campo il meglio del proprio repertorio. Amicizia, attenzioni, dolcezza, generosità anche economica; tutto per centrare il proprio obiettivo. Si nasconde dietro l’ipocrisia di un fanciullo abituato ad avere tutto, non riesce a comprendere il valore di un “No” e morbosamente non molla la preda. E’ un prodotto di una società che raramente sforna persone serene e prive di manie. Problemi sociali, di coppia ma soprattutto con il proprio ego, affliggono il soggetto rendendolo vittima della sua mente, troppo spessa rivolta a voli pindarici lontani dalla realtà.

 

La frase virgolettata è estratta dal sito " www.lamentemente

 

Giovanni P. L.

 
 
 

SI GUARDA AVANTI...

Post n°8 pubblicato il 25 Marzo 2012 da quattrocuoriunanima

Ci colleghiamo stamattina e troviamo su quattrocuori il post scritto da Pino, uno dei fondatori di questo blog, nato per dare sostegno a chi in community subisce abusi e si sente solo/a e perso/a…

Quattrocuori nasce il 6 gennaio 2012 senza sapere poi quello che sarebbero state le nostre vite perché qui ci sono persone che vivono ognuna la propria realtà…

 Daniela il 19 febbraio perde il suo papà e si chiude nel suo dolore lasciando passare settimane senza nemmeno rispondere ai suoi contatti su cilli74_1, che le sono rimasti cmq sempre vicino. Dani ha avuto bisogno poi di ricucire lo strappo con la vita nel suo angolo privato del suo blog, ed è stato giusto così… Ancora ora vive un vuoto devastante nonostante sorrida e si impegni nel sociale, nel lavoro e alla sua famiglia…

Marilena 3 anni fa scopre un cancro al seno maligno che l’ha devastata nel fisico e nella morale, un mese fa passa 6 ore in sala operatoria per ricostruire quello che il cancro le aveva mangiato, e ancora è convalescente a casa lontano dal lavoro e dalla sua vita di sempre… E’ lunga la ripresa e dolorosa…

Angelo ha avuto grandi difficoltà con il lavoro… Ma grandi, in un periodo non facile per l’Italia e sono 10 giorni che non ha connessione internet…

La vita delle persone a volte si ferma per riprendere più rapida di prima e questa non è una colpa… Anche nei nostri blog personali, se si va  ritroso, si troveranno periodi lunghi di silenzio perché  evidentemente qualcosa accadeva nelle nostre vite reali… Noi non ci sentiamo di chiudere quattrocuori perché il fine per cui è nato è nobile e riprenderemo a postare e ad inserire iniziative anche qui ma la vita nostra e di chi ci segue non è solo qui… E come si può capire il disagio del prossimo ci auspichiamo che si capiscano anche o nostri, anche perché gli amici di quattrocuori sono amici anche dei nostri blog personali  le nostre vicende le hanno seguite e le seguono tutt’ora…

Ci dispiace che Pino abbia deciso di abbandonare ma noi andremo comunque avanti nel nostro progetto con costanza e nel rispetto di ciò che ci siamo prefissi…

Daniela, Marilena, Angelo

Quattrocuori

 
 
 

TIRARSI INDIETRO

Post n°7 pubblicato il 25 Marzo 2012 da quattrocuoriunanima
 
Foto di quattrocuoriunanima

Tirarsi Indietro

Sono un pò deluso da me stesso, così ho preso la decisione di tirami indietro dal progetto "QUATTROCUORIUNANIMA".

Pur essendo lodevole l'idea con cui era nata, io e gli altri componenti del blog, l'abbiamo trascurata, non voglio più ipocritamente dire: "Oggi non ho tempo mi ci dedico domani"; così ho preso la decisione mi tiro indietro, ma sono sicuro che gli amici ed anche io nel mio profilo saremo sempre a disposizione di chi ne sentirà il bisogno.

Un cordiale saluto e le mie scuse a tutti gli amici

Pino 

 
 
 

COME UN BAMBINO.

Post n°6 pubblicato il 23 Marzo 2012 da quattrocuoriunanima
 
Foto di quattrocuoriunanima

COME UN BAMBINO.

Avete mai visto un bambino che si nasconde? Forse molti di voi non hanno avuto questa fortuna, è uno spasso! La loro innocenza e freschezza d'animo, li nasconde quando non vedono te.
Il comportamento di noi adulti spesso è lo stesso, ci nascondiamo, ma non come loro con la testa in giù come uno struzzo, o coprendoci con un cuscino e infine con le manine.
No noi siamo la razza peggiore ci nascondiamo dietro la nostra arroganza, ipocrisia e vanagloria.
Poi c'è chi cerca di coprire ed è ancora peggiore, perché minimizzano su argomenti, come lo stupro, lo stalking e altre forme di maltrattamenti fisici e mentali.
In questi giorni mi sto chiedendo se anch'io non faccia parte degli ipocriti e vanagloriosi. Più volte ho professato di volere aiutare chi ne ha bisogno ma non so capire se sto mantenendo il mio impegno o se sto disattendendo i miei amici blogger bisognosi d'aiuto, se ho promesso e non sto mantenendo. Spero di riuscire ad alzare gli occhi da terra e guardare chi ho dietro, togliere quel cuscino che mi copre la faccia e affrontare la vanagloria a viso aperto e sconfiggerla, infine, togliere le mani dal viso per abbracciare chi ha bisogno del mio abbraccio.

Cari amici, la domanda che mi sono posto, fatela anche a vosi stessi e siate sinceri, con voi e con me, ma sopratuto per chi ogni giorno ci legge e crede in noi.

Un abbraccio, Pino

 
 
 
Successivi »
 

GLI AUTORI DEL BLOG QUATTROCUORIUNANIMA

cilli74_1... Daniela

 

vitaangelo2010... Angelo

 

 

NELLA SOLITUDINE...


"...nella solitudine, nella malattia, nella confusione,
la semplice conoscenza dell'amicizia rende possibile
resistere, anche se l'amico non ha il potere di aiutarci.
È sufficiente che esista. L'amicizia non è diminuita
dalla distanza o dal tempo, dalla prigionia o dalla guerra,
dalla sofferenza o dal silenzio. È in queste cose che essa
mette più profonde radici. È da queste cose che essa fiorisce..."
(Pam Brown )

 

ULTIME VISITE AL BLOG

sols.kjaerElenazaffettostrong_passionarturo350wherethestreetshavelatuaanima1960ricky.zerogravityperverso_e_felice_ioWIDE_REDandatealavorare1psicologiaforensesantigliano_silvylumil_0sol_piccolaLord_Taliesin
 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.