Creato da: red5706 il 02/08/2008
nel profondo la quiete
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

 

 

 

          

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
..............DONATO DA UNA STELLA MERAVIGLIOSA COME CINDERELLA700...GRAZIE DI CUORE
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

Ultime visite al Blog

red5706slavkoradiclafolliadivivermipetra61ITALIANOinATTESAgianlucacastorrimassimocoppamoretto.gmraffaellasvergolamarina.baciocchicaballerodormienteunicomiticolealidiachilleeric65vmemmo1968
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
...............................CHE SIA LUCE LA VITA DONATA...CHE SIA FARO NELLA VASTITA' DI QUESTA IMMENSITA'.....CHE SIANO PETALI DI ROSE A PRECEDERE I TUOI PASSI...CHE SIA PROFUMO D'AMORE IL TUO CUORE
 
 

vita

E il giorno è notte  e la notte è mattino colorato di viola,e la vita è un castello di sabbia bianca sciolta al vento,e il nulla è tutto..colmato da sogni finiti troppo in fretta:                                                                                         

 
 

faro

COME NEL MARE IL FARO E' LA SALVEZZA PER I NAVIGANTI...COSI' NOI SIAMO FARI PER LA SALVEZZA DELL'INNOCENZA DEI BAMBINI
 

sogno

................ nei miei sogni il mio domani...un raggio di sole che illumina il cammino tra impervie discese..e sconnesse risalite
 
PREMIO da aconcagua.dreaming
 
 un dono del cuore da kiko...grazie
 

 

 
« mafia e statoauguri »

speranza

Post n°408 pubblicato il 10 Giugno 2013 da red5706

Poesia di Pablo Neruda
Ode alla speranza


Crepuscolo marino,
in mezzo
alla mia vita,
le onde come uve,
la solitudine del cielo,
mi colmi
e mi trabocchi,
tutto il mare,
tutto il cielo,
movimento
e spazio,
i battaglioni bianchi
della schiuma,
la terra color arancia ,
la cintura
incendiata
del sole in agonia,
tanti
doni e doni,
uccelli
che vanno verso i loro sogni,
e il mare, il mare,
aroma
sospeso,
coro di sale sonoro,
e nel frattempo,
noi,
gli uomini,
vicino all'acqua,
che lottiamo
e speriamo
vicino al mare,
speriamo.

Le onde dicono alla costa salda:
Tutto sarà compiuto



la speranza non è chimerica ne folle ma frutto di uno stato d'animo rivolto al futuro e la passato quando gli eventi ancora non hanno denunciato i loro contorni decisi..

non c'è futuro senza speranza..ne amore..ne fede...ne coraggio..

è convincersi che  l'uomo non sia stato abbandonato da un amore più grande di quello che piccoli cuori riuscirebbero mai a generare..

ma anche l'oppio dei popoli..

spinge a sopportare .e accettare...e subire ..

come un veleno annebbia la ragione  ma la rende eterna..

ogni istante della nostra vita si colora dei suoi frammenti donando la forza di reagire..combattere...amare

sognare è vivere e nel sogno c è sempre la speranza ..

Speranza ...tendere verso qualcosa  non ancora avvenuta, una sorta di astratto e di molto vago di cui però si sa “la meta” e dove si vuole arrivare. La speranza non e’ altro che uno stato psicologico ma se vogliamo dare il corretto significato etimologico di speranza significa “abbracciarsi” .

Questa parola sta a significare che quando una persona usciva dalla propria sicurezza  e tutto veniva a crollare nella sua vita,  doveva avere speranza, cioè doveva abbracciarsi,cioè doveva tornare dentro di sé.

Quindi abbracciarsi  per aver fiducia in sé..

 Si dice quindi che la speranza sia la qualità a noi più forte  o e’ solo una conseguenza di  una debolezza che ci allontanata dal  centro dell'io dominio?

Serve un atto forte di speranza nel mettere al mondo un figlio così come nella formazione del proprio carattere.

Serve speranza nel saper reggere al dolore, far fronte alle difficoltà quotidiane e attualizzare la potenza che noi stessi siamo

Quindi la speranza è legata fortemente ad una situazione di aporia (ἀπορία= dubbio), di difficoltà, di indigenza contrariamente a quanto accade nei momenti di pienezza, nei quali v’è una completa adesione al presente. Non c’è motivo di sperare: si è felici

la caratteristica della speranza naturale e umana è caratterizzata da una spinta verso un futuro migliore, ma segnata inesorabilmente dall’incertezza

la fiducia in sé nasce fondamentalmente dalla fiducia negli altri. E allora, da questo punto di vista, la speranza è incerta letizia, ma è sensata se è breve. E se nel cammino della vita, che di volta in volta presenta ostacoli e contraccolpi, non c’è mai nulla di definitivo, gli uomini, in ogni momento, possono sapere che insieme ce la possono fare.

Suoi elementi essenziali sono il desiderio e la fiducia. È la tensione di chi non è ancora tutto quello che deve essere, ma ha coscienza insieme della sua imperfezione e della sua perfettibilità.

esiste qualcosa invece del nulla, dunque - al di là dei fenomeni contingenti e accidentali - esiste l'Essere che ha originato questo qualcosa.

 Noi siamo parte di questo qualcosa; e questo qualcosa è pieno di imperfezioni che ci fanno soffrire, che mettono a dura prova la nostra fede nella bontà del mondo. Tuttavia, non possiamo dubitare che qualcosa esista: perfino se il mondo intero non fosse che un sogno - e forse lo è, dice l'Induismo: un sogno cosmico di Dio -, perfino allora qualcosa esisterebbe: il sogno stesso, di cui siamo parte; il nostro sognare (e sia pure il nostro credere di sognare).

soffriamo per l'imperfezione delle cose e di noi stessi; ci sentiamo divisi e lacerati nella nostra essenza profonda, aspiriamo al bene e, tuttavia, compiamo continuamente il male

 la speranza non può mai morire, perché costituisce la primizia dell'Essere

Nulla di quanto accade, per quanto cupo e drammatico ci possa apparire, giustifica la perdita del principio di speranza, che rischiara il nostro cammino anche nelle notti più buie e tormentose.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/red5706/trackback.php?msg=12141070

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
cile54
cile54 il 11/06/13 alle 09:04 via WEB
Il miglior buongiorno possibile. Buona giornata a te!
(Rispondi)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 26/08/13 alle 10:56 via WEB
WOW! ...finalmente son riuscito ad entrare nel Tuo BLOG e immergermi in questo tuo bellissimo post; ...riconoscersi "come parte" di quel qualcosa che ricerchiamo fuori di noi, ma sta prima di tutto in noi deve essere la nostra migliore speranza ...almeno per me è così! un abbraccio forte a te carissima Anna, M@.
(Rispondi)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 01/12/13 alle 15:52 via WEB
Cara Anna, al compimento del 5° anno di blog passo per un ringraziamento per i tuoi contributi donati nel tempo trascorso insieme; con stima, Mario.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.