Un blog creato da mattino_disole il 30/01/2005

io.....ross

quella che sono

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
 
 
 
 
 
 

I MIEI BLOG PREFERITI

- eternity2002
- liberante
- fiumecheva
- FleneurSenzaTempo
- wings.of.fire
- pensierosa_gentile
- laancella
- SouventMeSouvient
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« .... notte in barca ....... a presto.... »

..... In treno verso Milano.....

Post n°74 pubblicato il 03 Agosto 2005 da mattino_disole

Monica era sul treno che la riconduceva a Milano. Nello scompartimento erano in quattro. Una coppia di anziani intenti a leggere e una ragazza che dormicchiava. Passò il ragazzo con il carrello del bar e si fece dare un caffè doppio. Doveva riordinare le idee.

Poi estrasse dalla borsa lo specchio per dipingersi le labbra e rimase per qualche minuto a guardarsi. Era una cinquantenne ancora piacente, le rughe non avevano ancora intaccato il suo volto così mobile ed espressivo: labbra carnose, sorriso accattivante e naso perfetto. Aveva bei lineamenti ed i capelli corti rendevano il viso ancora più attraente. Anche il fisico non risentiva dell’età. Era dimagrita molto negli ultimi mesi e solo nei punti giusti. Aveva un seno prorompente che lei odiava perchè catturava l’attenzione degli uomini. Detestava essere osservata.

Ripose lo specchio e ripensò a Luca. A quella storia così assurda.

Era inizato tutto con una telefonata, quasi due anni fa.

Una segretaria che aveva digitato un numero sbagliato e le aveva passato un avvocato. Gentilissimo, ma che non le lasciava il tempo di aprire bocca. Quando finalmente era riuscita a dire che stava parlando con la persona sbagliata lui scoppiò in una fragorosa risata e le chiese scusa. La lasciò parlare e alla fine le ripassò la segretaria per confrontare il numero.

Il giorno dopo lui le mandò a casa un mazzo di fiori con un biglietto di scuse. Dopo qualche giorno la richiamò. Solo per chiederle come stava.  E così fece per diversi mesi. E divennero amici senza mai essersi visti. Diventarono confidenti. Luca le parlava del suo matrimonio finito da anni, del divorzio, delle relazioni che continuava ad avere e lei gli dava consigli, lo incoraggiava o lo sgridava, lo trattava anche male tante volte, e gli appendeva il telefono.

Nell’inverno passato, lui andò a farsi un check up a Milano, da lei. E si conobbero.

Poi lui andò spesso a Milano per lavoro e continuarono ad incontrarsi, da amici.

Lui era sempre gentile e compassato, ma lei capì che si era innamorato. Si vedeva dalle attenzioni che aveva per lei, da come le sfiorava la guancia per darle una carezza, da come le prendeva la mano e gliela stringeva. Da come la guardava, con quei grandi occhi grigio-verdi così espressivi che le mandavano silenziosi messaggi d’amore.

Un amore perfetto, certamente......con un solo neo.....lei è sposata.

Commenti al Post:
franz42m
franz42m il 03/08/05 alle 16:19 via WEB
>Un amore perfetto, certamente......con un solo neo.....lei è sposata.> Cambia qualcosa? Franz
 
 
mattino_disole
mattino_disole il 04/08/05 alle 01:10 via WEB
Franz, caro e dolcissimo amico mio... tu mi conosci molto bene e non puoi pormi queste domande, lo sai benissimo come sono fatta... potrei pure arrabbiarmi con te, ma sai anche che non lo farei mai.... Ross
 
illusione_perduta
illusione_perduta il 04/08/05 alle 00:30 via WEB
Finalmente si sa come si sono conosciuti Monica e Luca. Non avrei mai pensato ad una telefonata. A tutto ma non a questo. Giuro. Pensavo ad amici comuni o in chat...visto che oggi usa così.... sono curioso di sapere il seguito.... Bacione. Paolo.
 
 
mattino_disole
mattino_disole il 04/08/05 alle 01:11 via WEB
Paolo.... non aggiungo altro.....
 
diana_cacciatrice200
diana_cacciatrice200 il 04/08/05 alle 01:46 via WEB
Più ti leggo e più mi piaci. Non ho ancora capito fino a che punto la fantasia rasenti la realtà ma non è importante saperlo. Sai esprimere molto bene le emozioni (vere o inventate che siano in questo contesto). Sono sicura che stai soffrendo dentro di te per un amore che stai vivendo o che è finito. Ti ho già detto una volta che vorrei regalarti un poco del mio cinismo, ma mi rendo conto che è impossibile per te accettarlo. Rimani come sei. Dolcissima e sensibile. E non rammaricarti per un amore impossibile.... non ti meritava. Se non fossi così lontana ti chiederei di conoscerci, forse potresti essermi di aiuto. Un abbraccio affettuoso. Diana.
 
 
mattino_disole
mattino_disole il 04/08/05 alle 21:05 via WEB
Brava Diana....meglio non sapere fino a che punto la fantasia rasenti la realtà.... alla fine ognuno ha la libertà di interpretare lo scritto come vuole. Bacio. R.
 
franz42m
franz42m il 04/08/05 alle 14:42 via WEB
> tu mi conosci molto bene e non puoi pormi queste domande, lo sai benissimo come sono fatta...> Hai ragione, ma chi legge una bella storia d'amore non vuole che ci siano ostacoli. Franz
 
 
mattino_disole
mattino_disole il 04/08/05 alle 21:03 via WEB
Ci sono sempre gli ostacoli nella vita....basta saperli aggirare no? Ciao Franz
 
minsterr999
minsterr999 il 25/03/09 alle 02:48 via WEB
gastrojejunostomy, odontotomy, levitra pill price menorrhalgia, somatostatinoma, generic cialis pills centrilobular, haemophilic, levitra online sinistral, monogyn, cheap cialis tablet sinapoline, poikilitic, buy levitra cheap online absorbancy, delaware, levitra online strobilation, fainthearted, cheap generic levitra mycoplasmataceae, semantics, cheap generic levitra peruvian, aneurysmograph, levitra discount tuet, peppermint, levitra buy ecclesiology, anergia, levitra tablet glycosyl, squeezing, canada online pharmacy levitra cocainization, grief, online pharmacy cost levitra musa, cuneate, buy cialis online ethylmorphine, xeroradiography, levitra vardenafil
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

GIORGIO45.RMfiumechevamattino_disolemax_paganounamamma1attimosfuggente55alaindelon1948acquario.19mayaoor3j3ct3d3rita.chiAquilaskymanGinkobilovatonino_ch
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom