Un blog creato da mattino_disole il 30/01/2005

io.....ross

quella che sono

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
 
 
 
 
 
 

I MIEI BLOG PREFERITI

- eternity2002
- liberante
- fiumecheva
- FleneurSenzaTempo
- wings.of.fire
- pensierosa_gentile
- laancella
- SouventMeSouvient
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« ...... Monica e Luca ........... In treno verso Milano..... »

.... notte in barca ....

Post n°73 pubblicato il 02 Agosto 2005 da mattino_disole

Monica fissò Luca, addormentato.

Erano tornati sulla barca, avrebbero dormito lì.

Fortunatamente il mare era ancora calmo e a lei sembrava di essere in una culla che una mano leggera e amorevole faceva dondolare.

Lui le aveva passato un braccio sotto la nuca e se la teneva vicino, come se temesse che potesse scappare all’improvviso; i loro visi si sfioravano.

Lei lo guardò. Aveva un bel viso Luca. Naso dritto, zigomi alti, una leggera barba incolta che lo rendeva ragazzo nonostante i suoi quasi cinquant’anni. Gli accarezzò dolcemente la nuca e i capelli, leggermente lunghi e brizzolati, con qualche ricciolo ribelle che gli ricadeva sulla fronte. Gli guardò la bocca, le labbra carnose. Gli accarezzò le mani, quelle mani così ben curate e quelle dita affusolate che tante volte l’avevano stretta. Provò un brivido di piacere e si rese conto improvvisamente di amare quell’uomo che per mesi l’aveva riempita di attenzioni e di tenerezze. Fu come risvegliarsi da un sonno che l’aveva tenuta in catalessi per tanto tempo.

Lo baciò sulla bocca. Bacini affettuosi che si fecero sempre più audaci. Le loro lingue si insinuarono fra le labbra socchiuse. Le mani dapprima inermi sui loro corpi nudi presero ad accarezzare e ad esplorare le loro più nascoste intimità. I loro sensi si risvegliarono.

Lui si protese a sfiorarle con un bacio l’orecchio, mordicchiandone il lobo. Poi i suoi baci si spostarono dalle labbra agli occhi e poi giù alla gola e si arrestarono alla spalla, dove i denti la mordicchiarono dolcemente, facendole scorrere brividi sulla schiena. Poi la bocca barbuta di lui si spostò sui suoi capezzoli rosei, titillandoli dolcemente.

Lui la strinse a sè sussurrandole dolci parole d’amore e fecero l’amore come non l’avevano mai fatto prima, con un ardore e una passione inconsueta che li lasciò stremati.

Lei si svegliò improvvisamente e guardò l’ora. Erano le 10 del mattino.

Silenziosamente si vestì e scappò via come una ladra. Chiamò un taxi, si diresse in stazione e prese il primo treno per Milano. Si accorse di avere paura.

Commenti al Post:
illusione_perduta
illusione_perduta il 02/08/05 alle 23:06 via WEB
...........non ho parole!!!!!!!!!!.......... mi hai messo in corner. e non ho ancora capito se questa è una storia vera oppure no... questo è il dilemma! ti abbraccio teneramente anche se ami un altro....un bacione. Paolo.
 
 
mattino_disole
mattino_disole il 03/08/05 alle 00:41 via WEB
this is the question, dear Paolo....come diceva qualcuno....ahahahah....rimani nella tua incertezza...Un bacio. R.
 
diana_cacciatrice200
diana_cacciatrice200 il 03/08/05 alle 00:33 via WEB
mmmmmmmm......questa storia mi appassiona... e finalmente so com'è Luca, non male direi, anzi... da conoscere....ma non ho capito perchè Monica è scappata. Ha forse paura dell'amore? E' sposata? .... comunque questi due si amano di sicuro e lui la cercherà, e si rivedranno, vero? Ti abbraccio. Diana.
 
 
mattino_disole
mattino_disole il 03/08/05 alle 00:43 via WEB
Cara Diana....to be continued..... See you soon. Kiss.
 
franz42m
franz42m il 03/08/05 alle 16:13 via WEB
L'uomo non ha la forza, quanto una donna, di reggere una passione forte, gli basta poco per perdere l'equilibrio e precipitare. Scappando gli hai tolto sicurezza e ora tutto è legato ad un filo. Ciao Franz
 
mattino_disole
mattino_disole il 04/08/05 alle 01:23 via WEB
Franz....tante volte scappando si evitano situazioni spiacevoli nelle quali non vuoi rimanere coinvolta... solo una volta non sono scappata e mi sono risvegliata in un incubo che però mi ha dato tanta felicità.... mai più si fa lo stesso errore....
 
minsterr999
minsterr999 il 25/03/09 alle 02:40 via WEB
turmaline, aeroatelectasis, cheap canadian cialis online subcurative, ricinolein, buy levitra on line leukoplakia, biota, levitra on line preperitoneal, lethal, generic levitra online paratenon, picea, generic levitra online lacerta, bipinnatifid, best price on levitra oestrids, pneumohydroperitoneum, purchase generic levitra studfish, periaxial, canadian levitra pharmacy seismoscope, dolichocephaly, cheap levitra online preputium, vulcanology, levitra cost low mononoea, laccase, generic levitra eucharis, neurosplanchnic, cheapest generic levitra euonymus, pigmented, levitra vardenafil hci municipal, fibroareolar, uk levitra myrosin, episioplasty, precription for levitra
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

GIORGIO45.RMfiumechevamattino_disolemax_paganounamamma1attimosfuggente55alaindelon1948acquario.19mayaoor3j3ct3d3rita.chiAquilaskymanGinkobilovatonino_ch
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom