buone notizie

commenti a caldo ...anche a freddo..

Creato da paperino61to il 15/11/2008

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 90
 

 

Ringraziamenti

Post n°2465 pubblicato il 02 Maggio 2019 da paperino61to

Essendo di Torino e essendo ieri presente al corteo del Primo maggio, vorrei Esprimere i miei sentiti Ringraziamenti ad alcuni “ Soggetti “anch’essi presenti alla manifestazione.

Premetto che ero a metà corteo da dove sono scoppiati i tafferugli, e che codesta azione l’ho saputa dopo da una persona a me molto cara.

Ho scritto la parola Ringraziamenti perché sento di doverli fare.

 Il primo soggetto interessato sono quelle persone che si “Nascondono” dietro alla parola Stato, che si Arrogano il diritto di Picchiare, Fare violenza a chi dissente in modo pacifico( per l’ennesima volta basta vedere le immagini televisive per capire di cosa sto scrivendo). Poco importa se sono studenti, lavoratori o No Tav, importante per Loro è Fare capire con la forza chi comanda e di conseguenza devi stare zitto ed adeguarti  al gregge di pecore.

Il secondo Ringraziamento va alla Triade sindacale con il PD, che ancora una volta hanno fatto capire che il dissenso verso il Tav NON deve esistere. Poco importa se la comunità delle zone interessate sono da più di una decina di anni MILITARIZZATA giorno e notte, non solo da forze dell’Ordine ( quale Ordine? Il Loro sicuramente) ma anche dall’Esercito. Triade sindacale e partito che vanno di pari passo alle Lobby( Confindustria in primis)  che vogliono quest’opera e che passano sopra a tutte le Nefandezze compiute in nome dello Stato.

Terzo e ultimo Ringraziamento alle Istituzioni locali presenti al corteo, ovvero la sindaca Appendino ( M5S), il Presidente di Regione Piemonte Chiamparino e l’Assessore regionale alla città Saitta, che con il solito proverbiale: occhio non vede cuore non duole, hanno sfilato con la loro consueta faccia da bronzo, Facendo finta di Non sapere nulla di cosa stava accadendo in fondo al corteo.

 
 
 

Miss LaVern Baker

Post n°2464 pubblicato il 27 Aprile 2019 da paperino61to

L'artista di stasera non ha bisogna di presentazione, una Grandissima signora del R'blues anni 50/60': Miss LaVern Baker 

 

 

 

 

 

 

 

         

 

 

 

 

        

 

 

 

 

        

 

 

 

       

 

 

 

 

 

 
 
 

Presidente della Nullitą e Ipocrisia

Post n°2463 pubblicato il 26 Aprile 2019 da paperino61to

I vari Tg ieri inondavano le nostre case con le immagini del Presidente della Repubblica e altre cariche istituzionali che portavano la corona di allora a chi ha dato la vita contro il nazifascismo. Poi non paghi questi tg trasmettevano il discorso del Presidente della Repubblica.

Con la coerenza che mi distingue, posso semplicemente affermare che: Nelle immagini viste c’era il Presidente della Nullità e nel discorso che ha tenuto un Presidente Ipocrita.

Il motivo di questa mie affermazioni? Molto semplice e veritiere, come fa un Presidente della Repubblica che è il Garante, il Difensore della Costituzione e dei suoi valori, NON dire nulla in merito ai Ratti che da un paio di anni escono dalle Fogne? Ratti “Neri” che escono e sfilano con tanto di saluto romano, che tributano Onore a un CODARDO che scappava travestito da soldato tedesco? Ratti che inneggiano ai forni crematori, e che Picchiano i “diversi”, ovvero chi non ha la pelle bianca e che non parla italiano.

Ratti che negano l'Olocausto, le Leggi Razziali, il delitto Matteotti e tutte le violenze perpetrate dagli squadristi.

Distorcere la storia a loro piacimento è Allucinante e Fuorviante dalla storia avvenuta. Mettere sullo stesso piano Fascisti e Antifascisti è totalmente Sbagliato, questo vale per quelli che “revisionano” quel periodo storico con libri senza che contengano un filo di verità.

Chiudere gli occhi e derubricare le sfilate dei Ratti a “goliardate”( docet del fascista ministro attuale) è assolutamente Falso e Pericoloso.

In tutto questo il Presidente della Nullità e dell’Ipocrisia si gira dall’altra parte e continua per la sua strada. Lui ha il Dovere di Intervenire, di Alzare la voce con i vari Ministeri e poco importa se in uno di questi c’è un Fascista, se non svolge il lavoro affidato lo si dimissiona.

Concludo dicendo che per molti sarà il Presidente della Repubblica, per me non lo è affatto, anzi, è agli antipodi di certi valori in cui credo e nel mio piccolo metto in pratica, e sono sicuro che non sono il solo a pensarla in questa maniera.

 
 
 

Buona Pasqua con la TERRY WHITE BAND

Post n°2462 pubblicato il 20 Aprile 2019 da paperino61to

Un gruppo favoloso stasera al rockcafè per darvi gli Auguri di una serene e Buona Pasqua: la TERRY WHITE BAND

 

       

 

 

 

        

 

 

 

         

 

 

 

 

     

    

 
 
 

Due marroni televisivi

Post n°2461 pubblicato il 17 Aprile 2019 da paperino61to

Dall'altra sera che i vari programmi parlavano di cosa è successo a Parigi, ovvero la Guglia di Notre Dame che ha preso fuoco. Immagini su immagini: "Ecco vedete....potete osservare..."

Titoli come L'11 settembre dell'Europa cristiana e così di seguito.

Per Fortuna l'interno e la struttura della chiesa non ha subito gravi danni, su questo voglio essere chiaro, ma voglio anche essere chiaro che se uno paga il canone Rai non vuole farsi "due" marroni di quello che è successo a Parigi e dato che per Fortuna non è stato un attentato non era il caso di smarronarci tutto il giorno.

Vorrei anche dire che anche da noi in Italia purtroppo abbiamo avuto disgrazie simili, vedi anni fa il Duomo di Torino ( dove vi è esposta la Santa Sindone), il castello di Moncalieri, il Teatro La Fenice e altri casi simili, eppure più di tanto i programmi televisivi non sono stati modificati e soprattutto non era la notizia principale.

Inoltre vorrei dire anche che esaltare gli imprenditori che hanno messo i soldi per la ricostruzione sono ( certo ) da elogiare ma anche da prendere in considerazione che quel tipo di "beneficenza" viene sgravata dalla Tasse, ovvero nessuno fa niente per niente. 

In ogni caso per la cronaca ha preso fuoco il supermercato vicino a me, per fortuna senza gravi conseguenza, ma dubito che di oggi nei programmi televisivi se ne parlerà.