buone notizie

commenti a caldo ...anche a freddo..

Creato da paperino61to il 15/11/2008

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 90
 

 

« Miss LaVern BakerAdriano Cover »

Ringraziamenti

Post n°2465 pubblicato il 02 Maggio 2019 da paperino61to

Essendo di Torino e essendo ieri presente al corteo del Primo maggio, vorrei Esprimere i miei sentiti Ringraziamenti ad alcuni “ Soggetti “anch’essi presenti alla manifestazione.

Premetto che ero a metà corteo da dove sono scoppiati i tafferugli, e che codesta azione l’ho saputa dopo da una persona a me molto cara.

Ho scritto la parola Ringraziamenti perché sento di doverli fare.

 Il primo soggetto interessato sono quelle persone che si “Nascondono” dietro alla parola Stato, che si Arrogano il diritto di Picchiare, Fare violenza a chi dissente in modo pacifico( per l’ennesima volta basta vedere le immagini televisive per capire di cosa sto scrivendo). Poco importa se sono studenti, lavoratori o No Tav, importante per Loro è Fare capire con la forza chi comanda e di conseguenza devi stare zitto ed adeguarti  al gregge di pecore.

Il secondo Ringraziamento va alla Triade sindacale con il PD, che ancora una volta hanno fatto capire che il dissenso verso il Tav NON deve esistere. Poco importa se la comunità delle zone interessate sono da più di una decina di anni MILITARIZZATA giorno e notte, non solo da forze dell’Ordine ( quale Ordine? Il Loro sicuramente) ma anche dall’Esercito. Triade sindacale e partito che vanno di pari passo alle Lobby( Confindustria in primis)  che vogliono quest’opera e che passano sopra a tutte le Nefandezze compiute in nome dello Stato.

Terzo e ultimo Ringraziamento alle Istituzioni locali presenti al corteo, ovvero la sindaca Appendino ( M5S), il Presidente di Regione Piemonte Chiamparino e l’Assessore regionale alla città Saitta, che con il solito proverbiale: occhio non vede cuore non duole, hanno sfilato con la loro consueta faccia da bronzo, Facendo finta di Non sapere nulla di cosa stava accadendo in fondo al corteo.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog