Creato da: paperino61to il 15/11/2008
commenti a caldo ...anche a freddo..

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 88
 

Ultime visite al Blog

cassetta2paperino61torbx1dglelyravnomadi50g1b9cavaliericristianiacer.250zoppeangelom12ps12DoNnA.Skaren_71fcasula45bellinas0
 

Ultimi commenti

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« RitornatoEsiste? »

Chi č causa del suo mal....

Post n°3097 pubblicato il 30 Agosto 2023 da paperino61to

Chi è causa del suo mal pianga se stesso, recita un vecchio e saggio proverbio. Si può adattare benissimo ai tanti conreggionali che hanno votato l'attuale Presidente di Regione Ci(TRULLO)rio. 

Non solo è un abbonato fisso a mangiare gratis,(non perde una sagra o una fiera), oltre che non essere mai presente nel suo uffico con la famosa "scusante" delle missioni(per conto di chi non si capisce bene), aggiungiamoci pure che stra batte di gran lunga il famoso e simpatico burattino di legno per le bugie(la più famosa e squallida che per il SSN piemontese i tempi di attesa per una visita o prenotazione saranno ridotti a poche settimane, cosa Smentita da tantissimi cittadini, le visite in tempi rapidi sono solo a Pagamento). 

Ma la più Fantastica e Meravigliosa Assurdità che ha anzi che sta facendo salvo colpi di scena(retromarcia con la coda tra le gambe) è il divieto di circolazione degli Euro5 diesel in tutta la Regione sette giorni su sette. Il motivo è l'Inquinamento permamente che abbiamo in Piemonte e soprattutto a Torino(città tra le più inquinate del nostro paese).

Ovviamente la protesta sta montando, sindaci che si ribellano, categorie di lavoratoi e non che minacciano di andare sotto il palazzo della Regione

E' intuibile il caos e il disagio che avverrà se fosse messa in atto una simile castroneria oltre che la perdita di lavoro per tantissimi lavoratori. 

Ecco che allora interviene il governo e come portavoce il Barabba leghista che inala l'ennesima bugia: "Ci penserò IO a fare togliere questa direttiva, i piemontesi stiano tranquilli".

Da Cuneo a Verbania è tutto un toccare ferro o attributi visto che dalla Legge Fornero(Ho ABOLITO questa legge), al togliere le Accise sulla benzia, al Rimandare al loro paese con calci nel di dietro gli Immigrati Irregolari per finire allo Stop degli sbarchi di immigrati, alla Quota 41, potete capire benissimo che molta gente è preoccupata della sua promessa. 

Sta di fatto che mentre sto scrivendo non vi è nessuna novità in merito. 

Perchè l'ha fatto? Una probabile ipotesi, manco campata in aria, è che non voglia finire tra gli indagati come Fassino, Appendino (ex sindaci) e Chiamparino(Ex presidente di Regione) dalla magistratura per inquinamento colposo, in sintesi NON hanno mai Voluto prendere seri provvedimenti in merito all'inquinamento, con conseguenza che parecchia gente si è ammalata o è decuduta causa le polveri sottili. 

Tanti anni addietro avrei pensato a un aiutino alla Fiat per fargli vendere più auto,ma ora non credo proprio. Quello che è certo che è assurdo dare la colpa al diesel quando da subito la sua messa in commercio i tecnici avevano smentito immediatamente che inquinasse. 

Tutto ciò viene accompagnato dal silenzio da parte del Presidente di Regione da quando è scoppiata la bolla. 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963