Creato da: meninasallospecchio il 28/04/2012
un concept blog (non so che voglia dire, ma mi sembra figo)

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

marco.ferriosimona_77rmgabar68giovanni80_7kora69wxzycalaazzurrPat_962tetro65impelgioanima_on_linevirgola_dfFLORESDEUSTADladyhamletcassetta2
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 44
 

 

 
« Oroscopo - le affinitàEvernote »

I gambaletti

Post n°386 pubblicato il 17 Dicembre 2014 da meninasallospecchio

Ebbene sì, faccio outing: io porto i gambaletti.

Ma prima lasciatemi fare un breve inciso serio. Per chi non lo sapesse i gambaletti sono quelle calze di nylon tipo i collant, che però arrivano soltanto fino al ginocchio. Qualcuno scherzosamente li definisce "gambaletti antistupro", l'ho sentito anche da una persona al di sopra di ogni sospetto come la Littizzetto. Ora, io capisco che la gente scherza, però a me questo tipo di politically incorrect dà molto fastidio. Vengono stuprate donne giovani e vecchie, belle e brutte, vestite in qualsiasi modo. Subiscono violenza anche donne di 70 anni e più, figuriamoci se qualcuno si ferma davanti a un gambaletto. Lo so che è una locuzione scherzosa, ma sembra sottintendere che esista un abbigliamento anti-stupro, e di conseguenza ce ne sarà pure uno pro-stupro, magari la minigonna. La violenza è nella testa di chi la pratica, non ha nessun legame con come ci vestiamo: sarebbe bene che tutti lo dessero per scontato evitando, anche con l'umorismo, di alimentare falsi miti.

Bon, fine del pistolotto, torno faceta.

Dicevo dei gambaletti. Visto che tutti ne parlano come fosse la massima iattura, chiedo: ma cosa si mettono le donne fighe con i pantaloni? Mi rispondono: i collant, o meglio ancora le autoreggenti. Ma figuriamoci! Porto pantaloni aderenti, se sotto ci metto dei collant mi faccio bollire le gambe, tra l'altro 'sta roba di nylon non è neanche il massimo dell'igiene, per dirla tutta.

Fosse per me porterei pure i calzini, e infatti li porto quando sono in casa. Ora non fa ancora freddo, ma fra un po' metterò i calzettoni di lana. Sì, in casa sto così, con la tuta e i calzettoni, sembro la nonna di Mastrolindo. Embé? I gambaletti sono già grasso che cola, servono per quelle scarpe che lasciano intravvedere le calze: quello che si vede è uguale, gambaletti o collant non fa differenza.

Certo se so che devo avere un incontro potenzialmente hot mi metto le autoreggenti anch'io; anzi, in quel caso metto pure la gonna invece dei pantaloni. Ma non è che faccio incontri di sesso ogni 3 per 2. Nella maggior parte dei casi esco per fare la spesa, per accompagnare mio figlio da qualche parte, per andare a un cinema o un aperitivo con un'amica. La lunghezza delle calze è del tutto irrilevante.

Sì, è vero quello che dicono: lo fai per te. Se tu sai che stai indossando il tanga e le autoreggenti ti senti automaticamente più figa. E questo ti porta a essere più affascinante e lanciare sguardi occhieggianti qua e là, spesso ricambiata. Ok, ma anche se non occhieggio fa lo stesso, neh, tanto sono al supermercato perché mi manca il latte, mica ... ci siamo capiti.

Adesso l'ultima moda per le donne giovani e fighe è andare addirittura senza calze. Non ci penso nemmeno, a parte un paio di mesi estivi in cui esco con indosso soltanto un velo di Autan. Che poi dico: queste che mettono gli stivali senza calze... mah... forse non hanno neanche bisogno dell'Autan per scacciare le zanzare.

Comunque volevo tornare semi-seria. Va bene, i gambaletti non saranno sexy, normalmente evito di metterli in determinate occasioni. Ma, tanto per fare un esempio, anche a me piace di più vedere un uomo senza canottiera. Se ce l'ha quando sta con me, me lo faccio andar bene lo stesso, di sicuro non vado in giro a cagare il cazzo agli uomini dicendo che non la devono portare. Perché i gambaletti devono essere considerati una roba tremenda? Se voglio essere sexy non li metto, ma perché devo sentirmi obbligata a essere sexy in ogni istante della mia vita?

C'è un'odiosa pubblicità che parla del "fastidio dei tacchi alti", per poi arrivare a dire che, così come si può eliminare questo fastidio, allo stesso modo ci si può liberare anche da quello dell'assorbente nei giorni del ciclo. Ma che cazzo dici, pubblicitario coglione e maschilista? Manco i tacchi alti fossero una condizione di natura insita nell'essere una femmina di mammifero, così come le mestruazioni. Per eliminare il fastidio dei tacchi alti basta non metterseli, mica c'è scritto nel DNA. Le mestruazioni, se permetti, sono una roba un po' diversa. Come si possono paragonare?

Eppure è sintomatico di un modo di pensare. Come se la cosiddetta femminilità, ovvero una cura del corpo e dell'abbigliamento intesa ad apparire attraente o provocante, appartenesse o dovesse appartenere naturalmente a ogni donna. Altrimenti sei trascurata o sciatta o non so che altro. Se mi lavo e indosso abiti puliti e decorosi, non sono né trascurata né sciatta: sono come mi pare, come ho voglia di essere quel giorno lì. Un altro giorno avrò voglia di mettere il tacco 12, le autoreggenti, la minigonna, ecc. Ma non è una condizione di natura. E' una scelta. Non una scelta di modo di essere, no, una scelta banale, temporanea, occasionale, come quella del vestito che prendo dall'armadio.

O del post che scrivo, anche il blog indossa un abito: e oggi porta i gambaletti.

Gambaletti

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
GnothiTauton
GnothiTauton il 17/12/14 alle 19:22 via WEB
I gambaletti sono comodissimi in determinate situazioni. Non occorre toglierli
(Rispondi)
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 17/12/14 alle 21:16 via WEB
Un uomo pratico.
(Rispondi)
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 17/12/14 alle 21:37 via WEB
Tu porti i gambaletti e io porto le gambe a letto.br> Che non gliela fanno più a stare in piedi.
(Rispondi)
 
blumannaro
blumannaro il 17/12/14 alle 22:10 via WEB
[Prima parte] In tema di stupro. Tempo fa ci fu un caso dove la difesa dello stupratore s'incentrava sui jeans della donna. "Se stretti non si possono sfilare facilmente quindi lei ci stava!" Fantasie da avvocati. [Seconda parte] Ragazze senza calze. È uno degli aspetti che più mi divertono del mondo femminile. Mi capita spesso di trovare ragazze "seminude" di sera. Le vedo mezze assiderate ma sprezzanti delle intemperie! La moda implica soffrire? ;-) Salutami Mastrolindo.
(Rispondi)
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 18/12/14 alle 12:03 via WEB
Sì, ricordo quella sentenza sui jeans. Lì bisogna vedere quanto è reale e quanto è semplificazione giornalistica; comunque è chiaro che nessun indumento, neanche uno scafandro, è a prova di stupro, anche perché una può essere costretta a toglierselo sotto minaccia.
Sulle ragazze seminude... è un'abitudine anglosassone che è entrata in uso anche da noi. Ricordo che anni fa mi sorprendevo di vedere ragazze inglesi semisvestite in un clima alquanto ostile, ora ci sono anche qui. Magari sarà più sano, non lo so, in fondo sopravvivono anche loro e noi mamme italiane siamo sempre rimproverate di vestire troppo i bambini.
(Rispondi)
 
 
 
blumannaro
blumannaro il 21/12/14 alle 10:47 via WEB
Con riferimento alle tue ultime parole t'invito a cercare in rete la puntata del "il testimone" (Pif) dedicata all'Islanda. Ad un certo punto mostrano degli adulti dentro un locale mentre i loro piccoli stanno "parcheggiati" fuori (dentro le carrozzone). Qui non esiste una cosa del genere :-)
(Rispondi)
 
 
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 21/12/14 alle 13:55 via WEB
I nordici sono molto più easy di noi con i figli e credo che questo abbia parecchio a che fare con il fatto che ne fanno di più. E' un argomento sul quale mi riprometto di scrivere.
(Rispondi)
 
arw3n63
arw3n63 il 18/12/14 alle 18:03 via WEB
Penso che dovrò rivalutarli, non li porto perchè ho sempre avuto freddo d'inverno uso collant e basta, niente autoreggenti sotto i jeans poi mi pare assurdo, il collant perchè sempre stata freddolosa, adesso la tendenza s'è invertita:-), comunque sia i collant non li trovo così poco igienici, sotto indossi anche la biancheria intima, anche i pantaloni stretti o la biancheria sintetica potrebbe creare irritazioni se è per quello. Mai portato autoreggenti...eh sì non ho incontri galanti e sexy da troppi anni:-)Il mio lui non ci farebbe caso se sotto la tuta indossassi le autoreggenti:-(, in casa non mi metto la gonnellina o minigonna sexy, a dire il vero manco quando esco a far la spesa o in palestra.Insomma non ho l'occasione.Ecco con scarpe allacciate e sportive il fantasmino lo metto, però l'idea del gambaletto sotto al jeans non mi sembra male. Riguardo all'abbigliamento antistupro sono d'accordo con te, chi vuol stuprare non si ferma davanti ai calzettoni e un paio di gambaletti ed è ora di finirla di vedere ad una donna che indossa una minigonna uno stimolo, un pretesto allo stupro.
(Rispondi)
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 18/12/14 alle 18:54 via WEB
Ecco, però posso dirti che sentirsi motivate a vestirsi in modo sexy è molto piacevole. Non obbligate e neanche indotte, eh, ma soltanto motivate. Capisco il tuo punto di vista. Anche a me è capitato di avere uomini che, almeno in apparenza, non ci badavano e mi saltavano addosso a ogni piè sospinto pure in tuta e calzettoni, ben oltre le mie esigenze :-) E mi sembrava che mi andasse bene così, visto che anch'io non ci tenevo. Però si crea un circolo vizioso in cui si finisce per eliminare dal sesso gli stimoli mentali, con uno svantaggio soprattutto per la donna. Credimi, se mettessi le autoreggenti, magari non sotto la tuta ma anche soltanto una volta che tu e tuo marito uscite insieme a fare la spesa, lui ci farebbe caso eccome. E soprattutto saresti tu ad avere una disposizione mentale diversa. Provare per credere.
(Rispondi)
 
 
 
arw3n63
arw3n63 il 21/12/14 alle 18:20 via WEB
Ci penserò, quando la stagione è un po' più clemente:-).In effetti è come dici tu, come anche per la biancheria intima, ogni tanto piace indossare qualcosa di sexy, pure se sta sotto e la vedi solo quando ti spogli per cambiarti o per andare a letto.:-)
(Rispondi)
 
 
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 21/12/14 alle 22:35 via WEB
Ok, poi dai il mio IBAN a tuo marito :-)
(Rispondi)
 
killtherich
killtherich il 19/12/14 alle 17:40 via WEB
QUANDO ARRIVO A VEDERE UNA DONNA CON ADDOSSO SOLO I GAMBALETTI,HO UNA SOLA REAZIONE,UN GRIDO : VITTTTTORIAAAAAAAAAAA
(Rispondi)
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 19/12/14 alle 18:01 via WEB
Una donna con addosso solo i gambaletti è forse persino peggio di un uomo in calzini. Ciò nonostante ho conosciuto uomini che si tengono i calzini apposta, in spregio al diktat che impone di levarseli assolutamente, così, per fare gli originali.
(Rispondi)
 
PA1965PA
PA1965PA il 23/12/14 alle 16:04 via WEB
I gambaletti non sono il male assoluto, però.. quasi. A proposito, ciao.
(Rispondi)
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 23/12/14 alle 17:45 via WEB
Tu sei un cazzo di fanatico. Sai che, cazzeggiando a caso sull'argomento, ho trovato anche un articolo in cui si dice che i gambaletti sono stati rivalutati dalla moda? E' da lì che ho preso la foto. Pare che abbia a che fare con la moda stile Lolita: un buon motivo per cui io non dovrei portarli.
(Rispondi)
 
PA1965PA
PA1965PA il 23/12/14 alle 20:44 via WEB
Ma hai dedotto che sono un fanatico dalle due righe che ho scritto sui gambaletti o avevi già dei seri indizi prima? Comunque la moda prima o poi rivaluta tutto, i pantaloni a zampa d'elefante, il maglione a rombi, le spalline sotto le giacche..
(Rispondi)
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 23/12/14 alle 21:24 via WEB
La seconda che hai detto. E' vero che la moda rivaluta tutto, però per i gambaletti è la prima volta.
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
S. il 27/12/14 alle 09:32 via WEB
:) esilarante ti leggo da un po' mi piace molto la tua ironia ed autoironia...provengo da un altra piattaforma, mi piacerebbe condividere il tuo post, naturalmente con link tuo e solo dopo tuo consenso. ciao :)
(Rispondi)
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 27/12/14 alle 22:16 via WEB
Grazie. Il blog è pubblico, condividi pure quello che vuoi e fammi sapere della tua piattaforma.
(Rispondi)
 
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
S. il 28/12/14 alle 10:22 via WEB
ok ti scrivo una mail :) grazie!
(Rispondi)
 
sagredo58
sagredo58 il 02/01/15 alle 07:45 via WEB
Ma le donne fighe portano i pantaloni? Non ti confondere!
(Rispondi)
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 02/01/15 alle 10:50 via WEB
Certo che sì. Non ti confondere tu: una donna figa è una donna elegante, di classe, à la page. Una che può anche essere vestita da trekking, ma è sempre impeccabile, con il miglior abbigliamento da trekking esistente e al tempo stesso bellissima e affascinante. Non è necessariamente una fatalona in tacco 12, è una figa e basta, comunque e dovunque.
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
UnUomo.InCammino il 15/01/15 alle 13:32 via WEB
Ihihih Scritto con energia, ironia ed esibendo una ampia gamma di comportamenti come deve essere per una persona intelligente.
(Rispondi)
 
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 15/01/15 alle 14:55 via WEB
Oh sì, ho un'ampia gamma di comportamenti. Ho persino il sospetto che alcuni mi servano appositamente per avere qualcosa da scrivere nel blog.
(Rispondi)
 
shply
shply il 31/01/20 alle 19:51 via WEB
Piena solidarietà! Mille volte meglio il gambaletto piuttosto che l'orribile fantasmino con caviglia nuda...
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.