Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRABAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

NERONE 1 E 2

Alla mia nuvoletta nera 1 e 2

 
 
 
 
 
 
 

RICORDI9 DEI TEMPI CHE FURONO

Nell'ordine: Romeo&Giulietta. Big il pechinese,
Didol&Giulietta, Mary e la cucciolata col
CAPOBANDA romy-romy

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« VERA AMICIZIANON PENSARE CHE SIA FINITA... »

Donna: mai sottomessa, ma libera e folle

Post n°1998 pubblicato il 06 Dicembre 2021 da prolocoserdiana
 

 

immagine

“Donna: né sottomessa né devota, ti voglio bella, libera e folle”, questa frase rimane ancora oggi una delle più belle mai pronunciate sul genere femminile. Purtroppo ai giorni nostri è ancora necessario ricordarlo, e non possiamo negare che ci resta ancora molta strada da percorrere affinché tutti comprendano e mettano in pratica questa frase.
Non si tratta di essere uomini o donne, quindi, ma di avere rispetto del mondo e di tutte le persone che lo abitano. Lasciamo da parte gli stereotipi che portano a pensare che una donna debba solo sfruttare il proprio corpo, ignorare i suoi bisogni e sacrificarsi per gli altri fino all’esaurimento.
È essenziale smettere di alimentare l’idea della donna come persona che deve compiacere gli altri, senza aspettative né bisogni personali. Dobbiamo riprendere in mano la nostra identità, toglierci quella maschera che a volte indossiamo da sole, e rivendicare il nostro diritto a vivere la nostra vita come meglio crediamo.
Come sostiene la scrittrice spagnola Alicia Giménez Bartlett, “le donne d’oggi non hanno bisogno di nessuno che le assecondi”. Ma la verità è che essere donna in un mondo che a volte sembra fatto su misura per gli uomini non è sempre facile, perché alcune idee sono radicate dentro di noi e ci fanno cadere nei pregiudizi senza nemmeno rendercene conto,
Uomini e donne sono uguali nella loro condizione di persone uniche e indipendenti. Eppure, il patriarcato è presente nella nostra società in un’infinità di gesti, parole, immagini, valori, idee e credenze che alimentano la sottomissione delle donne livello fisico ed emotivo.
Vivere sottomesse per colpa delle credenze di una società che non ha ancora preso coscienza dell’enorme disuguaglianza quotidiana, del dramma della violenza sulle donne o dell’oggettivazione del corpo femminile ci rende vulnerabili a problemi come ansia estrema, depressione, dipendenze di vario tipo, incapacità di adattamento, ecc.

immagine

Sereno inizio settimana con sorriso, bye sal

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

neopensionataLames2022blaskina88surfinia60saverio.anconacastbugobbiermesprolocoserdianacarla.bossoambradistellenannini.dantevalemaff1976nagi51soltanto_unsognomartellodgl13
 
 
 
 
 
 
 

FORMAGGI ARGIOLAS IL CUORE DELLA SARDEGNA

Argiolas formaggi. Di :Maria Teresa e
Antonello Argiolas. Qualità, gusto, cuore
della Sardegna per palati raffinati. Li
trovate in tutte le Catene commerciali
italiane e straniere.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom