Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&BIGBYBAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

IL MIO MONDO, LA MIA REALTA'

Riferito al post 734 di cui dovete
tenere conto. By, Sal

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

TUTTO OK. INTERVENTO RIUSCITO PERFETTAMENTE.

Post n°901 pubblicato il 21 Maggio 2018 da prolocoserdiana
 

IMMAGINE

E' di circa una ventina di minuti fa la telefonata di mio marito Sebastian che mi ha informato che l'intervento è perfettamente riuscito. L'amicone salpumanero è stato ricondotto in camera completamente sveglio, vigile e con un mezzo sorriso stampato sul volto. Non può ancora parlare, ma la voce si riperfezionerà fra 2-3 giorni. Ha un bel collare al collo ( probabilmente perchè lo possono ben legare al letto e non vada in giro a fare cacchiate ) che dovrà tenere fino a che non gli verranno tolti i punti.
E anche questa è andata...Speriamo sia veramente l'ultima. Buona serata, Sabrina

immagine

La sua promessa prima di partire era stata: state bene in campana perchè quando torno qualche bella casinata ve la combino!!! E conoscendolo c'è di che crederci. Sabry

 
 
 

Prigionieri del presente, come siamo finiti in questa trappola. E come ne possiamo uscire?

Post n°900 pubblicato il 21 Maggio 2018 da prolocoserdiana
 

immagine

Vogliamo la felicità? Ora e subito. Conquistare salute e benessere? Ci basta qualche manuale sul web. Corteggiare un donna, provare a baciarla? Non abbiamo tempo, il sì o il no devono essere istantanei. In America il lamentarsi per non avere mai tempo è diventato uno status symbol, e in Italia le statistiche di queste vite di fretta sono davvero disarmanti. Un terzo dei genitori si definiscono «esauriti», prigionieri di un tempo che non concede lo spazio necessario alla famiglia e ai figli. Il 35 per cento dei professionisti confessa di «annaspare», non regge al ritmo compulsivo della fretta. Otto donne su dieci che lavorano e fanno le mamme confessano di avere sensi di colpa, per mancanza di tempo nei confronti dei familiari. Domanda: ma che vite sono queste? Corriamo, corriamo, ma non stiamo andando a sbattere contro un muro?
La perfida, ma allettante e seducente tecnologia, che domina e ci domina, ci schiaccia sul presente. Con uno smartphone tutto diventa on demand. Dal cibo a domicilio, con la perdita del piacere di mangiare in compagnia, alle notizie del giorno (quasi la metà dei giovani si informano esclusivamente su Facebook e certo non lo sentono come un limite), il sapere non è più l’accumularsi, nel tempo lungo, di conoscenze e competenze, ma si è ridotto, nell’attimo del presente, a una risposta sul web a ciascuna domanda. La formula di rito è questa: «Cerca su Google e vedi che cosa dice». A forza di smanettare, prigionieri del presente, abbiamo rinunciato al 30 per cento dei rapporti reali, al contatto fisico, dal bacio alla carezza. Non abbiamo tempo.

immagine

Non appena Sebastian o Mirko me lo comunicheranno, nel tardo pomeriggio o in serata vi farò sapere come è andato l'intervento di Sal. Al momento vi auguro una buona giornata. Sabrina

 
 
 

Juve, Buffon dà l'addio alle 16.21: sostituzione e standing ovation

Post n°899 pubblicato il 20 Maggio 2018 da prolocoserdiana
 

immagine

Ciao a tutti. Non sono Juventino, anzi...Ma...Impossibile per chiunque non riconoscere la grandezza di un uomo come Gigi Buffon capace di aver scritto la storia della Juventus, della nostra Nazionale, ma soprattutto di essere tutt'ora un uomo di rara moralità e spessore umano. Decantarne le lodi è ancora presto visto che si, lascia la Juve, ma per qualche anno ancora proverà ad essere uno fra i tre migliori portieri al mondo.
Non è ancora dato sapere se sarà Francia, Spagna o Inghilterra, ma una cosa è sicura:  saprà ancora stupirci. Grazie Gigi per avere rappresentato al meglio la nostra bella Italia. E nel pomeriggio, dalle 18 un grande in bocca al lupo anche al nostro Cagliari che farà l'impossibile per salvarsi dalla serie B, e naturalmente FORZA INTER.

immagine

PS. Le ultissime notizie che Sal ci ha comunicato sono quelle che avete letto nel post precedente: è allegro, sereno, aspetta con la massima serenità l'intervento che avverrà domani lunedi 21 intorno alle 15-15,30. Ci chiede di salutarvi e vi invita a mangiarvi quella pizza che lui adora tanto, ossia la " pizza alla Carlofortina "
Domani sera vi faremo sapere come è andata. Buona domenica da Erick per tutta la sal&bigbyBand

 
 
 

CHIARIAMO DUE, TRE COSETTE

Post n°898 pubblicato il 18 Maggio 2018 da prolocoserdiana
 

IMMAGINE

Credo sia mio dovere verso tutti/e chiarire che non sto andando al macello, che non ho mai sofferto di ansia o depressioni varie, che il sorriso non me lo toglierà nemmeno questo terzo intervento.
Ringrazio Sebastian anche se non condivido il post che ho letto.
Preciso che la neoplasia c'è, ma non è come erroneamente riportato di circa 2 cm, ma di 6/7 mm ed è ben localizzato nella parte inferiore della faringe.
Ora, dato che ho sempre, e sempre lo farò, sostenuto che la vita è il più bel dono che sia stato donato, VOGLIO  e ribadisco VOGLIO viverla nel migliore di modi possibili, alias: subirò un intervento, e lo VOGLIO affrontare come i due precedenti: sorridere, scherzarci sopra, rompere le palle a medici e infermiere, svegliarni e dire: Caro Signore se sei riuscito a far riabilitare il berlusca non so perchè avresti dovuto far morire un comune mortale, rompipalle quanto vuoi, come me.
L'ultima decisione la abbiamo presa in accordo con mia moglie: tornerò all'IEO di Milano e l'intervento verrà effettuato dall'equipe di Prof Hamsarim, Calabrese e della Dr.ssa Navach ( quest'ultima mi piace davvero parecchio e stavolta ci proverò davvero...ahi, Mary basta con  le padellate ).
A voi chiedo un personalissimo favore: smettiamola di piangerci sopra...I problemi della vita si possono, ove ne sia possibile, affrontarli e superarli con un sorriso in più.
Ci rileggeremo al mio ritorno, e statene certi/e che tornerò e non date retta a quei quattro gufi della Band che mi vorrebbero già steso per poter scrivere: SebastianbyMirko&l'allegraBand. Col cavolo che glielo farò scrivere.
Ciao. Domani alle 9,30 si parte, ma con biglietto di andata e ritorno. Il mio sorriso per tutti/e voi. Sal

immagine

Al momento è solo un'idea, ma non è detto che con un pò di cu..non si possa realizzare...

 
 
 

QUEL TEMPO CHE NON BASTA MAI...

Post n°897 pubblicato il 17 Maggio 2018 da prolocoserdiana
 

IMMAGINE

La morte non è niente.
Sono solamente passato dall’altra parte:
è come fossi nascosto nella stanza accanto.
Io sono sempre io e tu sei sempre tu.
Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora.
Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare;
parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato.
Non cambiare tono di voce, non assumere un’aria solenne o triste.
Continua a ridere di quello che ci faceva ridere,
di quelle piccole cose che tanto ci piacevano
quando eravamo insieme.
  Sorridi, pensami!
Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima:
pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza.
La nostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto:
è la stessa di prima, c’è una continuità che non si spezza.
Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista?
Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro l’angolo.
Rassicurati, va tutto bene.
Ritroverai il mio cuore,
ne ritroverai la tenerezza purificata.
Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami:
il tuo sorriso è la mia pace.
(Henry Scott Holland)

IMMAGINE

Giovedi 17 Maggio 2018

Post dedicato all'amico Sal che nel pomeriggio è stato nuovamente ricoverato. Non ne sapevamo niente perchè in tutti questi giorni, come e più di sempre,  non ci ha  fatto capire niente. Solo poche ore fa siamo venuti a conoscenza che ha un nuovo tumore di circa 2 cm, questa volta ben localizzato alla faringe. Accertamenti alla Cittadella Universitaria di Cagliari e sabato volerà con la moglie, Lele ed il sottoscritto all'IEO di Milano o all'Humanitas di Rozzano ( ancora da decidere ) per  la diagnostica definitiva ed una seconda biopsia. Al momento sta solo svolgendo analisi più approfondite. E' sereno e, come al suo solito, non gli manca il sorriso. Lui è fatto così.
Vi faremo sapere a tempo debito. Questo è quanto. Sebastian Serrau
PS.
Eventuali aggiornamenti, se Sal o la sua famiglia ce lo consentiranno, li daremo su questo unico post.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

AIUTIAMO CHI LO MERITA

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

FORMAGGI ARGIOLAS IL CUORE DELLA SARDEGNA

Argiolas formaggi: qualità, gusto, cuore
della Sardegna per palati raffinati. Li
trovate in tutte le Catene commerciali
italiane e straniere.

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

monellaccio19molto.personaleavantitutta5mariateresa.savinodottor57postaxstefimataandrifleurbleu17saverio.anconacwriniziativenicoromano79nicolaus.putignanocbf1stra_gattinacleopatra30it
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom