Blog
Un blog creato da stefaniaemarcello il 10/06/2007

Marcello

:-)

 
 

AREA PERSONALE

 

ALCUNI COLLEGAMENTI

D ECI E LODE

Al nostro blog è stato assegnato
il Premio D eci e lode da
Alice & Roberto
e da
Sposa Di Giugno

Noi lo abbiamo assegnato a
Semplicemente...
ed a
Aspettando Giulia

 

COSA CI RESTA DA FARE...

  • Ordinare partecipazioni
  • Definire lista invitati
  • Bomboniere (confezionamento)
  • Regali per i testimoni ed i genitori
  • Scegliere e realizzare Tableau
  • Scegliere e realizzare segnaposto
  • Addobbo floreale (chiesa e ricevimento)
  • Musica al ricevimento (e in chiesa)
  • Lista di nozze
  • Completare sito web
  • Definire dettagli della cerimonia
  • Libretti per la cerimonia
  • Paggetti e/o damigelle
  • Scegliere e ordinare le fedi
  • Viaggio di nozze

 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 
 

 

COSTRUIRE

Post n°84 pubblicato il 06 Febbraio 2009 da stefaniaemarcello

Chiudi gli occhi 
immagina una gioia 
molto probabilmente 
penseresti a una partenza 

ah si vivesse solo di inizi 
di eccitazioni da prima volta 
quando tutto ti sorprende e 
nulla ti appartiene ancora 

penseresti all'odore di un libro nuovo 
a quello di vernice fresca 
a un regalo da scartare 
al giorno prima della festa 

al 21 marzo al primo abbraccio 
a una matita intera la primavera 
alla paura del debutto 
al tremore dell'esordio 
ma tra la partenza e il traguardo 

nel mezzo c'è tutto il resto 
e tutto il resto è giorno dopo giorno 
e giorno dopo giorno è 
silenziosamente costruire 
e costruire è potere e sapere 
rinunciare alla perfezione 

ma il finale è di certo più teatrale 
così di ogni storia ricordi solo 
la sua conclusione 

così come l'ultimo bicchiere l'ultima visione 
un tramonto solitario l'inchino e poi il sipario 
tra l'attesa e il suo compimento 
tra il primo tema e il testamento 

nel mezzo c'è tutto il resto 
e tutto il resto è giorno dopo giorno 
e giorno dopo giorno è 
silenziosamente costruire 
e costruire è sapere e potere 
rinunciare alla perfezione 

ti stringo le mani 
rimani qui 
cadrà la neve 
a breve

 
 
 

Ritorno alla "NAPOLETANITA'"

Post n°83 pubblicato il 03 Febbraio 2009 da stefaniaemarcello

Ciao a tutti!E' tanto che non scriviamo, ma abbiamo avuto dei mesi molto intensi, e gioco forza abbiamo dovuto trascurare un pò il nostro diario virtuale.


Da metà ottobre infatti, un amico a Milano, mi ha chiesto di sostituire una segretaria andata via improvvisamente. Se da un lato questa è stata una buona cosa,per uscire di casa e vivere un pò di più la città, dall'altro, lavorando quasi 10 ore al giorno non ho avuto più un attimo per me. A stento io e il mio povero maritino trovavamo il tempo di coccolarci sfiniti la sera sul divano!


In ogni caso, passati più di 8 mesi dal nostro bellissimo si, pare che la situazione su e giù per l'Italia proprio non voglia cambiare... Infatti finita la mia breve parentesi da impiegata (lavoro che proprio non fa per me!!) torno con immensa gioia a fare la restauratrice/imprenditrice.


Uno dei miei clienti mi ha infatti richiamata a Napoli per un lavoro da propormi. La cosa mi rende molto felice ed orgogliosa (è bellissimo sentirsi dire "ci fidiamo solo di te"), ma già sento il peso della lontananza da Marcello. 


Proprio ora che stavamo seriamente cercando una casetta da comprare tutta per noi... ma sarebbe anche sciocco rifiutare una così forte dimostrazione di fiducia...


Saranno pochi mesi, che tra pratiche burocratiche ed incartamenti con la sovraintendenza, tarderanno ad arrivare, passeranno, come sono passati tutti gli altri che ci hanno visti lontani...


E intanto già cominciamo a sognare i festeggiamenti per il nostro primo anniversario!

 
 
 

AUGURI!!!!

Post n°82 pubblicato il 31 Dicembre 2008 da stefaniaemarcello

Speriamo tantissimo che tutti voi abbiate passato un Santo Natale nella gioia della famiglia, e vi auguriamo con tutto il cuore un felicissimo 2009!!! Buon anno a tutti!!!!!
Stefania e Marcello

 
 
 

Stiamo tornando...

Post n°81 pubblicato il 02 Dicembre 2008 da stefaniaemarcello

Ciao a tutti, navigatori di questi mari e frequentatori assidui o meno di questi liti...
Il nostro blog è fermo da un po' (e ce ne siamo accorti direte voi...)
Purtroppo tutte le novità legate al riassetto "milanese" mio e di Stefania, ci hanno distratti un po' dal mantenere aperto questo canale di comunicazione con voi con i quali abbiamo condiviso il bellissimo momento della preparazione al matrimonio.

Ma stiamo tornando...

Non so dirvi quanto ci vorrà, se giorni, settimane o qualche mese, ma torneremo con le foto della cerimonia, del ricevimento, del viaggio di nozze... E magari per continuare a scrivere il diario della nostra vita...

Saluto tutti, non citando nessuno, per non dimentare qualcuno!!!

A presto, e passate di qui quando vi capita. Ci farà piacere!

Marcello (e Stefania)

PS: avete visto le altre due foto che ha messo il fotografo? Ci sono i link in alto...

 
 
 

Aggiornamenti...

Post n°80 pubblicato il 10 Ottobre 2008 da stefaniaemarcello

Eccomi qui, un altro venerdì sera, ad aspettare ancora una volta Marcello che viene per riportarmi da lui...
E' più di un mese che non scrivo sul blog, ma da questo punto di vista nulla ancora è cambiato.
E' cambiato però che le scorse settimane a Milano le ho vissute più intensamente, cercando di abituarmi alla città, ai suoi tempi ed ai suoi spazi. Ma soprattutto ho cercato di abituarmi alla casa dove siamo, e dove credevo di rimanere poco, ma che credo sarà casa nostra almeno fino al nuovo anno.
Nei giorni passati a Milano sono successe tante cose, mio fratello è stato ospite da noi con la fidanzata americana, ed è stato bello fare la padrona di casa, e ancor di più è stato bello poter passare una giornata con entrambi i miei fratelli, come non facevamo da chissà quanto tempo. Mia sorella infatti ci ha raggiunti da Firenze per una giornata con la piccola ed il marito, e abbiamo fatto un pò i turisti, un pò gli zii, un pò i fratelli...
Il momento più bello della giornata è stata la sera, quando abbiamo cenato tutti insieme seduti a tavola per la prima volta soli con i nostri compagni... bello... mi sono resa conto che siamo diventati grandi...
I giorni sono passati anche tra numerose visite a svariati appartamenti, due dei quali davvero belli (di uno in particolare me ne ero innamorata) ma entrambi in affitto senza arredamento, ed ora con la possibilità di non restare in Lombardia sarebbe stata una sciocchezza prenderli.
La scorsa settimana poi sono tornata a Napoli, un pò per stare vicino a Daniela che subito un piccolo intervento, un pò per chiudere un lavoro a cui tenevo molto.
L'intervento di Daniela è andato piuttosto bene, ed io sono fiera ed orgogliosa del risultato del mio lavoro... peccato non potervene mostrare i risultati!
Bilancio dell'ultimo mese quindi piuttosto positivo, è vero continuo a fare su e giù, è vero non ho ancora sistemato quella che vorrei fosse la nostra casa, ma sono più serena, adoro mio marito, e il mio lavoro (anche se a puntate!!) mi rende molto felice!

 
 
 

Ma l'estate è già finita??

Post n°79 pubblicato il 03 Settembre 2008 da stefaniaemarcello

Lunedì 1 settembre Milano si è svegliata sotto un vigoroso temporale...giusto benvenuto a chi tornava dalle vacanze!!
E ormai sono 3 giorni che il cielo è nuvoloso e incerto...sarà mica già finita l'estate??
Fortuna che le vacanze sono state tranquille e rilassanti, ci siamo goduti i nipotini, siamo stati ore ed ore al mare, e abbiamo trovato anche il tempo per stare un pò con i nostri amici...
Intanto qui la vita procede senza grossi cambiamenti...continuiamo a cercare casa, Marcello lavora tanto, e io nei quindici giorni milanesi mi annoio tantissimo!!
Siamo stati a Legnano a vedere un pò di appartamenti, alcuni anche carini, ma nessuno ci ha convinti appieno.
Oggi tocca ad Abbiategrasso... chissà... anche se in realtà non abbiamo ancora deciso dove potrebbe essere meglio per entrambi trasferirci!!
A presto le ultime novità...
Stefania

 
 
 

RIECCOCI!!!!

Post n°78 pubblicato il 12 Agosto 2008 da stefaniaemarcello

Eccoci di nuovo qui, a quasi tre mesi dal matrimonio, e con tante tante cose da raccontare...
Comincio col dirvi che purtroppo la storia dei quindici giorni su e quindici giù continua, io infatti ho ancora dei lavori da chiudere a Napoli, ed ora sono di nuovo dai miei. Non nascondo che questa situazione comincia a pesarmi davvero tanto, vivere con la valigia praticamente sempre piena, a metà tra due città, non mi rende ne felice ne serena. Quando sono a Milano sono sempre a casa a far nulla, mi manca il mio lavoro, e tutti i contatti umani a cui ero abituata, quando sono a Napoli mi manca Marcello da morire, e mi sento come se mi mancasse un pezzo di me...questa situazione spero però che duri ancora per poco, il tempo di chiudere i lavori qui, e di cercare una casa più grande su che mi permetta di avere i miei spazi anche per lavorare. Così siamo nuovamente alla ricerca di un nido, questa volta però un qualcosa di più stabile e scelto con meno urgenza, un posto che possa diventare davvero casa nostra. Per questo abbiamo cominciato a girare un pò la provincia di Milano alla ricerca di comuni carini dove sia possibile avere una bella casa, in un posto vivibile e soprattutto meno inquinato (sono molto turbata dalla eccezionale presenza di polveri sottili in città!). Tra quelli più belli per me, tra quelli visti, ci sono Cernusco sul Naviglio, Gorgonzola, Monza, Rho e Trezzano sul naviglio, ed è in questi comuni che abbiamo concentrato le nostre ricerche. Intanto sono in attesa delle tanto sospirate ferie del mio maritino, che cominceranno il 15, per godermi un pò di serenità lontana dai problemi quotidiani!
A presto allora, e grazie a tutti quelli che continuano a leggerci e a chiedere nostre notizie...
Stefania

 
 
 

Ricongiungimenti

Post n°77 pubblicato il 20 Giugno 2008 da stefaniaemarcello

Stasera Marcello, dopo 12 giorni lontani, torna da me...
E' stata davvero dura lasciarlo andare dopo il bellissimo viaggio vissuto insieme, e dopo soli due giorni di ritorno alla vita normale, ma purtroppo è stato necessario; e lo sarà fino a quando io avrò il mio lavoro a Napoli...

Tra l'altro Marcello ha fatto lo scapolo per altri 15 giorni, non solo perchè io non ero a Milano con lui, ma anche perché era lì senza la fede al dito!

Infatti ho dovuto riportarla con me per farla stringere dal gioielliere, dopo che sul volo di andata verso Bangkok l'aveva persa.

Proprio così, avete letto bene...
Ad un certo punto Marcello si sveglia e mi dice sconvolto"Ho perso la fede!"
Io, allibita, gli dico di non scherzare, ma quando ho capito che era vero sono entrata in panico.
Dopo cinque minuti di concitata ricerca tra le nostre cose sui sedili, mentre io imprecavo contro di lui che DOPO SOLI TRE GIORNI aveva perso la fede, lui decide di andare a cercare in bagno, dove ha persino rovistato nel cestino delle carte!
Intanto io l'ho ritrovata e sono corsa a dirglielo per tranquillizzarlo, ma non riuscivo a trovarlo...

Si può perdere la fede sul volo di andata del viaggio di nozze, e poi perdere anche il marito???!!!
Quando ci siamo ritrovati, ci siamo fatti un mare di risate, e abbiamo deciso di comprare un fermanello appena arrivati a Bali.

A pensarci bene, però, forse è stato meglio non lasciarlo solo solo a Milano con la fede. Non trovate anche voi, sposine, che i vostri mariti, con la fede al dito, sono molto più belli? Io non ho fatto altro che dirlo a Marcello per tutto il viaggio.
Stamattina sono andata a ritirarla ed ora non vedo l'ora di rimetterla al suo anulare...

E così vi abbiamo raccontato anche l'avventura della fede perduta.
Dalla prossima settimana (speriamo!!!) cominceremo a raccontarvi del favoloso viaggio che abbiamo fatto.

Un bacio.

Stefania

P.S. la foto l'ho scattata nel laboratorio orafo nell'attesa della realizzazione del fermanello

 
 
 

Buon mesi...versario!

Post n°76 pubblicato il 17 Giugno 2008 da stefaniaemarcello

Un mese fa, a quest'ora ci stavamo preparando a vivere "il nostro giorno", quello in cui saremmo diventati marito e moglie.

Quante emozioni, ansia, preoccupazione, gioia, felicità; quante persone attorno a noi, parenti, amici, semplici conoscenti... tutti con la voglia di condividere i nostri sentimenti e le nostre emozioni!

E poi tu ed io, che ci guardavamo a distanza, separati dalla lunghezza della navata della chiesa, una distanza che si è ridotta passo dopo passo, attimo dopo attimo, fino ad annullarsi nel momento in cui chi ti ha cresciuto mi ti ha affidata.

Una distanza che si è annullata per non aumentare mai più.

La vita ci terrà lontani, ci potranno essere chilometri a separarci, ma non saremo mai più distanti, perché da quando ti ho accolta e tu hai accolto me, siamo una cosa sola...

Buon mesiversario, amore, anche se sarà una giornata un po' triste perché la passeremo lontani. 
Il primo pensiero di oggi è per te.
Ti amo come me stesso.

Marcello

 
 
 

Divagazioni...

Post n°75 pubblicato il 15 Giugno 2008 da stefaniaemarcello

"A volte l'amicizia diventa un vero e proprio amore... e come si fa a far andar via una una persona?" ...è quello che mi hai scritto tu sul guestbook la sera prima del matrimonio... ora sono io che mi trovo a fare i conti con un enorme distacco dovuto ad una tua coraggiosissima scelta, che tra l'altro io apprezzo e di cui sono immensamente felice. Eppure è doloroso... Mi sento come se le mie radici fossero legate alla mia terra con mille colorati nastri di raso, e ad uno ad uno questi nastri si stanno sciogliendo, sotto la forza potente dell'amore, e questo mi spaventa... Saranno abbastanza lunghi questi nastri? Sopporteranno il vento pesante dei cambiamenti? Il mio cuore lo vorrebbe tanto, e forse tanto basta. In fondo se davvero l'amicizia è come l'amore questo vento l'alimenterà, e porterà nuovamente i lucidi nastri di raso a riannodarsi forte cingendo tra loro le nostre radici, ovunque esse saranno piantate! E allora buona vita a te Dada, e buona fortuna!!
Ti voglio bene... tanto...
Stefania

 
 
 

Ed ecco la sposa!!!

Post n°74 pubblicato il 09 Giugno 2008 da stefaniaemarcello

Eccomi qui.
Finalmente trovo un attimo per poter scrivere della nostra bellissima giornata...
Innanzitutto grazie a tutti quelli che ci hanno fatto gli auguri, ma soprattutto grazie a chi ci ha scritto che siamo bellissimi!!!
Ho una mare di cose da scrivere, e quindi, forse è il caso di cominciare daccapo...
Sabato mattina sveglia alle 6, dopo una sana e profonda dormita,e la prima cosa che ho fatto è stata guardare l'abito, uno splendido Aimee, una nuvola di tulle con i fiori lilla.
Bellissimo...

Tutto era vero, il gran giorno era arrivato, e dovevo solo godermelo appieno.
Sù la tapparella e sguardo al cielo. Giornata bellissima, praticamente estiva... Sicuramente un regalo dell'angelo di famiglia. Altro motivo per stare sereni...
Colazione e alle 6.30 avevo già la casa allegramente invasa da donne!!!
Con l'estetista sono infatti arrivate mia sorella, la mia nipotina, e la parrucchiera.
Quarto d'ora di sistemazione, e alle 6.45 ero già "sotto i ferri".
L'estetista ha cominciato l'opera di restauro, e mentre era a lavoro è arrivata Dada, che, travestita da bomboniera, aveva attraversato il quartiere, venendo da me a piedi!!!
Intanto il fioraio aveva già portato migliaia di bellissimi fiori, alcuni inviatimi da persone care, altri meravigliosamente inaspettati!!!

Finito il trucco sono passata al parrucco, e alle 9.00 ero già pronta e felicissima del risultato.
Ho aspettato un pò trastullandomi per casa, e poi sono passata alla "vestizione".
Io e Dada ci siamo chiuse in camera di mamma e abbiamo cominciato l'opera.
Allegre, divertite, come se stessi indossando uno dei travestimenti che utilizziamo per le nostre attività scout!!!
E invece era proprio tutto vero, non era un gioco, dopo qualche ora sarei diventata una donna SPOSATA!
Dopo aver riso di gusto a questi nostri pensieri comuni, siamo uscite dalla stanza tra mille esclamazioni di stupore: infatti, mentre mi vestivo, a casa erano arrivati Daniela, la figlia di mia cugina, ed Elvira, un’altra mia carissima amica, che si sono aggiunte alle altre donne presenti in casa, che, tutte insieme, hanno molto apprezzato il mio abito!
Alle 9.30, come da accordi, ero pronta e sempre più serena: peccato che il ritado dei fotografi mi stesse rendendo un pochino nervosa!!!
Alle 10.00 è arrivata la mamma di Marcello col bouquet (da noi si usa così). Bellissimo il bouquet ed elegantissima la mia futura suocera!!!
Dopo di lei sono arrivati i fotografi (ma non erano partiti insieme da casa di Marcello?!?) che, dopo essersi sorbiti le mie scherzose ire, mi hanno spiegato che la colpa del ritardo non era la loro... 

Qualche foto a casa, e improvvisamente ci siamo ritrovati con la cucina ed il salone invasi da mille persone a me care.
Mi sarebbe piaciuto poter stare un po’ con loro a chiacchierare, ma sarebbe stato un peccato non immortalare un così bel risultato con tante foto!!!
Il tempo è passato velocissimo, e, improvvisamente, è giunta l'ora di andare.
Il momento che per tante volte avevo immaginato era arrivato: stavo per uscire dalla casa che mi ha vista nascere, per andare incontro a colui che sarebbe diventato mio marito!!!
Il cortile era pieno di gente, bellissimo. Tutte persone che mi hanno vista bimba, e che volevano essere con me e la mia famiglia in un momentro così felice.

Entrata in macchina (con non poche difficoltà dovute alla meringa...) l’emozione è salita, ma le continue battute di Ciro sono riuscite a stemperarla.
Presi gli accordi con i fotografi siamo partiti in direzione Castellammare.
Mentre attraversavamo la mia città pensavo a mille cose, ai miei sogni, alle mie aspettative, e mi sono sentita tanto tanto fortunata.
Dopo circa mezz’ora di viaggio siamo arrivati nel viale della chiesa, ma ho dovuto aspettare un bel po’ chiusa in macchina perché mancava un po’ di gente, tra cui quella svampita della mia testimone, che aveva sbagliato chiesa!!!!
L’attesa però mi ha dato modo di poter salutare un po’ di amici che erano venuti a farci gli auguri in chiesa.
Vedere tra tutti questi Enzo (Ensù), mi ha fatto particolarmente piacere, visto che è una delle persone che ha visto nascere la nostra storia.
Al segnale convenuto, ci siamo spostati davanti la chiesa e finalmente sono uscita. Un turbine di pensieri mi ha travolta, mi chiedevo se Marcello mi avesse già vista, e morivo dalla voglia di vedere lui.
Brevi manovre di sistemazione aiutata da Tiziana che, per fortuna, era rimasta fuori, grande respiro profondo e via...
Sorrisi, saluti, baci; mi sono goduta ogni singolo passo nella navata, al braccio del mio papà, avendo però fisso nel cuore lo sguardo del mio futuro marito.
Arrivati l’uno di fronte all’altro il mio papà ha sussurrato a Marcello “Te la affido!” e lui, sollevatomi il velo, mi ha baciata sulla fronte e mi ha detto emozionatissimo “Sei bellissima!”. Uno dei momenti più belli ed intesi della giornata!!!
Così la cerimonia è cominciata. A celebrare c’erano 4 sacerdoti nostri carissimi amici, ed anche se il tutto è durato quasi due ore, non ci siamo accorti del tempo che passava.
E’ stato tutto perfettamente intenso, io e Marcello abbiamo vissuto ogni attimo in prima persona: abbiamo fatto noi le letture; abbiamo tenuto tra le mani le nostre fedi durante la benedizione (fedi portate all’altare da Simone, il figlio della sorella di Marcello, che, con grande solennità, le ha consegnate tra le mani di Don Luigi); abbiamo portato tra i banchi la pace, simboleggiata da una candela accesa; abbiamo portato i doni all’altare; abbiamo scherzato tra di noi e con gli altri, e, sopratttutto, ci siamo scambiati le nostre promesse stando sull’altare di fronte all’assemblea.
Bello, intenso, emozionante, ma non di quella emozione che blocca e stordisce, di quella stupenda che ti rende immensamente gioioso!!!
L’offertorio è stato uno dei momenti più bello della cerimonia.
Abbiamo scelto degli oggetti per noi importanti, e li abbiamo fatti consegnare da persone che con quegli oggetti avevano un legame.
E' stato bello veder portare i distintivi dell’Associazione da due mie guide, la luce e la parola da due nostri cari amici, nonché responsabili regionali, e poi Lina con i fiori di campo, e Antonio con l’acqua, e Tiziana con i fiori, simbolo dei nostri amici. Ma la cosa più bella è stata la consegna dei barattoli pieni della terra delle nostre due città, portati dai nostri due fratelli, mescolati insieme in un vaso, portato dalla piccola Flavia, nuova generazione della famiglia. E qui non sono riuscita a trattenere i lacrimoni.

Finita la cerimonia, lancio del riso (e devo dire che sono stati buoni) e via in un bagno di folla. Una folla festante che ci ha travolti, e centinaia di persone che ci hanno manifestato la loro gioia ed il loro affetto sommergendoci di baci, abbracci e tanti auguri...
Veloce sistematina e via di corsa al Castello...
In macchina io e Marcello ci siamo stretti forte, felicissimi, appagati: la parte più importante della giornata era stata bellissima!

Arrivati al Castello siamo subito andati nel cortile ad accogliere gli ospiti, che mano a mano sono arrivati.
La giornata era caldissima, praticamente estiva, ed è stato bello stare tutto il tempo all’aperto.
Il pranzo è cominciato con un aperitivo a buffet, servito nei giardini. E' stato il momento della consegna dei regali, dei mille complimenti, delle congratulazioni e dei commenti vari. Poi è continuato più giù, sulla terrazza sul golfo, e noi abbiamo approfittato per fare qualche foto in giro per il castello.

Raggiunti gli invitati, si è dato il via al vero e proprio pranzo a tavola.
Io e Marcello, contrariamente a quanto raccontano gli sposi, abbiamo anche mangiato!
Siamo stati in giro, abbiamo scherzato, girato per i tavoli, peccato solo che il tempo è stato poco ed abbiamo dovuto sacrificare qualcuno...
Finito il pranzo, mentre io ero in giro tra i tavoli, Enzo mi fa improvvisamente notare che c’è Marcello sul palco dei musicisti... Parte la musica, ed il mio bellissimo maritino comincia a cantarmi “Tutto quello che un uomo” di Sergio Cammariere... Bellissimo, immensamente emozionante, ma anche imbarazzantissimo!!!
Subito dopo abbiamo ballato insieme, altro momento dolcissimo...
Poi in giro per altre foto al tramonto (avete visto quella bellissima, lungo le mura sul sito del fotografo?), buffet di dolci e taglio della torta (unica nota stonata perché era bruttissima!!!!) e tutti pronti per il lancio del bouquet...
Momento esilarante, visto che erano presenti un bel po’ di nubili, con le mie cugine in prima linea!!! E proprio una di loro lo ha preso, Patrizia, una delle cugine con cui sono cresciuta; era la mia compagna di gioco preferita, ed il fatto che l’abbia preso lei mi ha riempita di gioia!!!
Foto di rito con i testimoni (uniche foto fatte in posa!), buffet di confetti, che ha avuto un enorme successo, consegna delle bomboniere, e tutti a casa!!!
Ma noi no... Infatti con i nostri amici irriducibili, ci siamo fermati ad un bar a bere qualcosa, e immaginatevi lo stupore di tutti a vederci entrare vestiti da sposi, ci facevano gli auguri ed i complimenti dappertutto!!!

Poi abbiamo salutato tutti e ci siamo diretti verso la costiera amalfitana, dove avremmo passato le due notti successive. Romantico viaggio in macchina,dove abbiamo avuto modo di poterci scambiare le prime impressioni, e finalmente siamo arrivati all’albergo.
Prima di salire in camera, ho dovuto però recuperare tutte le mie cose, che erano state sparse dai miei amici burloni per tutta l’automobile, anche nei posti più nascosti!!! Talmente nascosti che molte cose le ha trovate Marcello la mattina successiva.
La camera era bellissima, con un incantevole panorama, affacciata su un mare di cobalto con la luna che vi si specchiava, il perfetto epilogo di una giornata davvero fantastica...
Grazie a tutti quelli che vi hanno partecipato, rendendola ancor più bella e speciale!!!

Tutti i giorni successivi ve li racconteremo poi. Per il momento vi dico solo che purtroppo siamo di nuovo lontani, io a Napoli e Marcello a Milano, a causa dei nostri impegni lavorativi...
Questa volta, però, è tutto diverso, perché, anche se lontani, siamo uniti dal Signore che ci ha resi una cosa sola...

Buona notte

Stefania

 
 
 

Flash dalla Luna di Miele

Post n°73 pubblicato il 26 Maggio 2008 da stefaniaemarcello

Ciao a tutti.

Sappiamo che molti fremono dalla voglia di avere nostre notizie, di sapere com'e' andato il matrimonio, di come procede il viaggio di nozze: altri voglio vedere le prime foto, ecc. ecc.

Ed eccoci qui!!! Direttamente dall'Indonesia, con un bellissimo cerchietto d'oro che ci cinge l'anulare...

Lunghissimo sarebbe raccontarvi com'e' andata, per ora accontentatevi di qualche foto:

http://faniaemaccimarriage.spaces.live.com/
http://mrirlando.spaces.live.com/

Siamo anche sul sito dei nostri fotografi: www.difiorefotografi.it  cliccate sul link affianco e guardate la foto... quelli siamo noi...

Intanto vi diciamo che qui e' un vero paradiso...
Una terra meravigliosamente incontaminata, ricca di profumi e colori indimenticabili.
Poi vi mostreremo le foto, anche se non e' proprio lo stesso!!!

Un bacio forte a tutti dalla spiaggia di coralli di Gili Trawangan

Gli sposini Stefania e Marcello

 
 
 

0...

Post n°72 pubblicato il 17 Maggio 2008 da stefaniaemarcello

...è finalmente scattato lo zero sul nostro contatore!
E ora riprenderà a correre...
contando i giorni che passeranno dal giorno del nostro sì!

Con oggi si chiude un percorso, un percorso cominciato poco più di 5 anni fa, quando un incontro ha cambiato la mia vita e quella di Stefania.
Un percorso che ha avuto alti e bassi, momenti di stanca e di grande accelerazione, momenti di gioia ed attimi di tristezza.

In questi 5 anni penso che a me e Stefania la vita abbia fatto mancare ben poco, nel bene e nel male.
Sono stati anni in cui abbiamo raggiunto risultati dal punto di vista dello studio e del lavoro, anni in cui nelle nostre famiglie si è vissuta la gioia del miracolo della vita (ed i nostri nipotini lo manifestano), ma anche anni in cui abbiamo sperimentato lontananze forzate, litigate furibonde e dolcissime riappacificazioni, complicità, incomprensioni, ecc ecc...
Periodi di vita intensa, vissuta sempre, giorno dopo giorno, accorgendosi che c'era qualcosa di più grande che ci guidava, che ci portava a seguire una certa strada piuttosto che un'altra, che ci sorreggeva e sospingeva quando necessario...

Tutto questo troverà il suo compimento oggi.
Quando io sarò lì, sull'altare, in trepidante attesa, pronto ad accogliere colei con cui vivrò il resto della mia vita...

Oggi raggiungeremo un traguardo... E lo faremo avendo intorno a noi, presenti fisicamente o anche solo col pensiero o nella preghiera, tanti amici e parenti...
E tutti quegli stessi amici e parenti, staranno lì non solo a gioire con noi del traguardo raggiunto, ma a testimoniare la nostra ri-partenza verso nuove mete da raggiungere, verso nuovi traguardi da tagliare, verso nuove strade da percorrere.
E la cosa bella, nuova, impagabile, è che le strade che da domani partiranno le percorreremo, io e Stefania insieme, fianco a fianco, sorreggendoci, sostenendoci e confortandoci a vicenda, condividendo la fatica del cammino, la gioia del ristoro, lo stupore delle novità che la vita ti mette di fronte, e tutto quello di cui il Signore vorrà riempire la nostra vita.

E' in momenti come questi che ripenso sempre alla mia formazione e sono grato a chi ha fatto sì che, nella mia esperienza di adolescente e ragazzo incontrassi lo scautismo, con la metafora della Strada che mi accompagna sempre, fin quasi ad essere ormai un mio stile di vita, un "nostro" stile di vita...

Ed è con questo pensiero che mi sono addormentato, godendomi queste ultime (poche) ore di riposo da "scapolo"... Col pensiero che lungo la mia strada, la strada di chi parte e arriva per partire, da domani avrò al mio fianco la donna che ho scelto e che ha scelto me...

Ciao amore mio...

Marcello

 
 
 

GRAZIE!!!

Post n°71 pubblicato il 16 Maggio 2008 da stefaniaemarcello

Eccoci qui... tra meno di mezz'ora il contatore segnerà 0... e io come sto?
Frastornata, ma serena, quasi non avessi realizzato che tra qualche ora avrò la casa piena di gente, e tra poco più sarò sull'altare con l'amore mio di fianco...

Nella mia stanza c'è appeso il mio abito, e le valigie per il viaggio sono lì in un angolo.
Io sono pronta: unghie impeccabili, capelli stirati, ed il cuore pieno zeppo di aspettative.
Ho tolto i miei anelli, il rosario, l'anellino al pollice, ed il mio bellissimo "brillocco", così, come per prepararmi ad accogliere l'anello più bello ed importante di tutti.

Prima ho letto il messaggio di Dada sul nostro guestbook... e per la prima volta in questi giorni ho pianto: lacrimoni gonfi di fortissime emozioni, e mi sono sentita tanto tanto fortunata, perchè intorno a me ho tantissime persone che mi amano.

Ora vado, credo ci leggeremo al nostro ritorno, prima però vorrei dire GRAZIE A TUTTI!!!
Grazie a chi sarà con noi domani, grazie a chi avrebbe dovuto esserci, ma non riuscirà a venire.
Grazie a chi ha avuto per noi un pensiero, e a chi domani, pensandoci, pregherà per noi.
Grazie a voi, tanti amici virtuali, che ci avete seguito in tutti questi mesi di emozioni...
Spero di riuscire a dormire...
Buona notte, soprattutto a te amore mio, che domani diventerai MIO MARITO!!!

Stefania

 
 
 

...E' TUTTO VERO!!!!

Post n°70 pubblicato il 16 Maggio 2008 da stefaniaemarcello

...non è un sogno.
Tra un giorno io e Marcello saremo marito e moglie, ed è una cosa bellissima!!
E' strano, ma solo ora comincio a realizzare. Il trasloco, i preparativi, gli imprevisti, mi facevano sembrare questo giorno lontanissimo, e invece...

Oggi è stato un giorno bellissimo.
Ho ritirato, accompagnata da Daniela, il mio abito, e lungo la strada del ritorno cercavo di fissare il più possibile le emozioni che provavo, forti, per non scordarle più!!!
Lì sul sedile posteriore c'era adagiato il mio abito da sposa, quello che avevo tanto sognato, quello che indosserò tra pochissime ore, e mi sono sentita davvero felice!
Altro motivo che ha reso speciale questo giorno è che ho rivisto il mio futuro sposo...
Mi è mancato tantissimo in questi giorni, come forse non mi era mai mancato, ed ora non vedo l'ora di partire con lui per la nostra luna di miele.

Riguardo i preparativi, stasera abbiamo finalmente chiuso tutto, domattina Marcello andrà al castello a portare tableau e segnaposto, e poi potremo davvero dedicarci solo a noi due.

Stasera a casa mia sembrava una gran festa, fino a mezz'ora fa c'erano Tiziana, Daniela e Marco che mi hanno aiutata con le ultime cose, prima era venuta la mamma di Dada, e prima ancora mia cugina Pina col marito e la bimba più piccola arrivati stamattina da Rimini.
Tra qualche ora cominceranno ad arrivare tutti i miei zii, ed i miei cugini sparsi per l'Italia, e la mia grande famiglia sarà riunita...

Ed ora non mi resta che rilassarmi, tranquillizzarmi, e godermi fino in fondo la gioia e l'affetto di chi mi sta intorno... Che bella cosa sposarsi!!!

Stefania

P.S. Ieri sera le mie amiche mi hanno organizzato l'addio al nubilato... Nulla di quelle cose sciocche o volgari che si vedono in giro, solo tanta tanta allegria, e la dimostrazione forte del loro affetto per me: GRAZIE RAGAZZE!!!

 
 
 

Manca davvero poco!!!

Post n°69 pubblicato il 13 Maggio 2008 da stefaniaemarcello

Eccomi qui, di rientro da uno splendido (ma troppo breve weekend) e reduce da una giornata niente male... e la tragedia è che fino a sabato sarà tutto così!!!

Dunque, sabato mattina partenza per Ischia. Siamo partite da Napoli che era primavera e, sbarcate sull'isola verde, ci siamo rese conto che lì è già piena estate!!!
Si respira proprio un'aria da vacanza estiva, e devo dire che io e Dada non c'abbiamo messo molto ad ambientarci ;-)
Intera giornata passata alle terme, in completo e totale relax... sembravamo due vecchie pensionate che badavano l'una all'altra (Dada non ti tuffare lì l'acqua è troppo fredda, Fania non stare troppo ammollo nel brodo a 40°che ti scende la pressione, Dada prova il getto ai piedi è fantastico, Fania vieni alla cascata che è un toccasana per la cervicale... e così per tutta la giornata!!!).

Inutile dire che il parco termale è una cosa stupenda, e che l'esperienza è da ripetere presto!!!

Rientro a casa di Daniela a Ischia nel tardo pomeriggio, doccia, shampoo e poi serata in un bellissimo ristorantino con cena a base di pesce, offerta da Luca, un vecchio amico ischitano di Dada, che ha fatto una gran bella figura uscendo solo con due splendori come noi!!!
Alla fine eravamo talmente cotte da addormentarci in macchina durante il tragitto verso casa.

Domenica risveglio presto (io sono così agitata che non dormo più!!) e alle 10 eravamo già in spiaggia. Abbiamo passato una estivissima giornata al mare, con tanto di pranzo in un ristorantino sulla spiaggia... Io mi sono dovuta imbalsamare entrambi i giorni con creme ad altissima protezione (la sposa ustionata non è un granché) ed ora ho un bel colorito leggermente dorato, il giusto per una sposa di maggio!!

Domenica sera rientro a casa (non dopo aver fatto un pò di shopping ad Ischia!), e stamattina sveglia presto.
Corsa a Napoli per andare a saldare il fitto del castello, ritorno a Portici, ultimi ritocchi al libretto, e via dal tipografo.

Pomeriggio al centro estetico, e serata a terminare definitivamente i segnaposto (mancavano i bigliettini di ringraziamento...). Cena in famiglia con ospiti vari (amici di mio fratello che intanto è rientrato dagli Stati Uniti, mia zia e le mie cugine) ed ora sono distrutta, e corro a farmi una bella dormita...

Domani parrucchiera...

Felice notte a tutti...

Stefania

 
 
 

Ultima prova Abito...

Post n°68 pubblicato il 09 Maggio 2008 da stefaniaemarcello

Sono appena di ritorno dalla mia ultima prova dell'abito...
BELLISSIMOOOOOO
Sono davvero contenta. Anche l'ultima piccolissima modifica ha dato l'effetto desiderato, ed ora è davvero perfetto!!
Ho provato anche tutto l'insieme con gli accessori, e sono soddisfatta.
Quando ho fatto la prova dell'acconciatura con gli orecchini che mi hanno regalato i genitori di Marcello, avevo avuto l'impressione che fossero un pò troppo lunghi. Poi oggi, visto tutto l'insieme, mi sono resa conto che vanno bene, e ne sono felicissima!

Proprio non mi andava di far dispiacere i miei futuri suoceri che li hanno scelti con tanta attenzione!

Alessandra ci ha inviato la bozza del libretto, più tardi vado in tipografia per capire i tempi necessari per la stampa, e se abbiamo tempo fino a lunedì, così Marcello nel fine settimana potrà lavorare alle ulteriori modifiche.
Mancano solo le preghiere dei fedeli, che scriveranno per noi i nostri testimoni. Per il resto dovrebbe essere tutto a posto.
I tempi sono stretti, ma stiamo incastrando tutto alla perfezione, spero solo di avere un pò di tempo la prossima settimana per realizzare il Cake topper, visto che Marcello ci tiene molto...

Ora vado. Mi aspettano al centro estetico per un trattamento e poi corro a casa a fare la valigia per il mio fantastico we!!!!

Lunedì vi racconterò com'è andata...

Un bacio

Stefania

P.S. per Sara: Non ti preoccupare. Credo proprio che scriverò e leggerò fino al 16 sera!!!
Comunque qrazie di cuore per i tuoi dolcissimi auguri!

 
 
 

9 giorni al nostro matrimonio...

Post n°67 pubblicato il 08 Maggio 2008 da stefaniaemarcello

Manca davvero pochissimo, e a me non sembra vero.
Quel giorno lo vedo ancora lontano, come se mancasse ancora qualche mese, e invece...
Sarà una sorta di inconscia autodifesa? Boh!
Fatto sta che, incubi a parte (e vi assicuro che ne sto facendo tantissimi, soprattutto sul vestito e sulla formula del rito!!), tutto sembra tranquillo.

Oggi pomeriggio ho anche terminato la realizzazione dei segnaposto, e mi sono finalmente data al cambio di stagione.
Era una cosa davvero necessaria, visto che non era il caso di andare in Indonesia col piumino e i maglioni!!!
La cosa però non si è risolta, e credo che ne avrò per tutta la giornata di domani.

Ieri sono stata a parlare col titolare del catering, ho scelto il tovagliato e le stoviglie, ed ho passato un bellissimo pomeriggio con Daniela. Mi ha fatto davvero bene stare un pò con lei, avevo accumulato troppo stress, e uno sfogo con una cara amica è un ottimo modo per liberarsene!!

Lunedì invece nella pausa pranzo sono andata con Enzo a Salerno, al negozio della lista nozze ad integrare con altri regali, visto che era finito praticamente tutto.
Questa cosa della lista mi è costata una furiosa litigata con Marcello, il quale mi ha accusata di poco interesse, visto che io non avevo ancora trovato il modo di andare a Salerno...
Inutile dire che mi sono sentita malissimo per questa accusa, visto l'impegno e la cura che sto mettendo in tutte le cose.
Ora, anche se va meglio, non è ancora passata, e non credo passerà fin quando non riceverò le sue scuse.

Mi ha fatto troppo male sentirgli dire quelle cose; so che per lui è dura stare così lontano in un momento così importante, ma a me chi ci pensa???
Io devo avere attenzioni e cortesie per tutti, e gli altri?

Scusate lo sfogo da sposina incompresa, ma sono davvero tanto sotto pressione, sono rimaste tante cose da fare, e senza Marcello è davvero dura, soprattutto per il fatto che io non guido.

Fortuna che c'è mia sorella, che nonostante la bimba ed il lavoro mi sta dando una grossa mano, e fortuna che ci sono i nostri amici che suppliscono le sue eventuali assenze.

Intanto Marcello mi manca tantissimo, e il prossimo week end non tornerà a casa. Per fortuna io sarò alle terme a distrarmi ;-)

Che dire, le cose da fare sono tante, il tempo è poco, le tensioni aumentano, e a me sembra ancora tutto lontano e vago...

Quando realizzerò che tra 9 giorni mi sposo???
Dimenticavo, un abbraccio a tutti quelli che leggono, e un grazie speciale per gli auguri ed i regali che stiamo ricevendo!!

A presto

Stefania

 
 
 

CHE STANCHEZZA!!!!

Post n°66 pubblicato il 29 Aprile 2008 da stefaniaemarcello

A - 18 gg dal grande evento, sono a dir poco stanca...
Ho ancora metà delle bomboniere da confezionare, i segnaposto da comporre, far tornare a posto la mia stanza attualmente disseminata di scatoloni e bomboniere, preparare un mezzo trasloco, e soprattutto cercare di rilassarmi...

Una buona notizia però c'è: ABBIAMO TROVATO CASA!!!
E non solo...nello scorso weekend abbiamo anche fatto il trasloco delle cose di Marcello.

Dunque, giovedì pomeriggio Marcello ha visto la casa, mi ha detto che gli era piaciuta ed io gli ho detto di fermarla subito!!
Il proprietario per fortuna gli ha anche lasciato le chiavi, così giovedì sera sono partita con Ciro, alla guida del Doblò aziendale, in direzione Firenze.
Venerdì ci siamo dedicati all'impacchettamento delle cose di Marcello, con il santo aiuto di Ciro e mio cognato Salvatore, e al trasporto di quelle di mia sorella a San Casciano, dove si stanno trasferendo.

Alla fine della giornata ho fatto la considerazione che Flavio Insinna mi fa un baffo!!!! Dopo 2 traslochi e 1/2 nel giro di 20 gg, sono io LA REGINA DEI PACCHI!!!!

Sabato mattina siamo ripartiti con Doblò stracarico e macchina di Marcello strabordante, in direzione Milano.
Arrivati alla NOSTRA casetta (proprio carina!!!) mentre Ciro e Marcello scaricavano io mi sono dedicata, armata di vaporetto e disinfettanti vari, alla pulizia (maniacale!!) del bagno, del ripostiglio e della camera da letto.
Per questioni di tempo non mi sono data alla cucina, ma mi fido ciecamente delle capacità di Marcello, potenziante dalla mia insistenza!!!
Alle 16 eravamo già sulla strada del ritorno, e in serata Daniela e Sandro ci hanno raggiunti a Firenze da Pisa, e tutti insieme ci siamo rinchiusi in una trattoria a distruggere chili e chili di chianina!!!!

Domenica mattina, abbiamo finito di svuotare casa, caricato all'inverosimile la macchina di Marcello, messo tutto quello che restava nel Doblò, e ci siamo separati: Marcello è ripartito per Milano, e io Ciro e Salvatore siamo tornati a San Casciano, dove abbiamo momentaneamente lasciato le cose di Marcello che non siamo riusciti a traslocare.

Fortuna che la nuova casa di Salvatore e Lucia ha una cantina grandissima!!!

Svuotato il Doblò io e Ciro siamo ripartiti per Napoli, io con la tristezza nel cuore per dover lasciare una così bella città...

Inutile dire che eravamo distrutti, e inutile sottolineare che Ciro diventerà sicuramente Santo, per averci donato un suo preziosissimo weekend di ferie, distruggendosi fisicamente e mentalmente... e con questo sono due, i traslochi che riusciamo a fare in tempi record grazie solo al suo aiuto!!!

Un grazie speciale quindi, a Ciro e a Salvatore per l'aiuto e soprattutto per la sopportazione!!!

Ieri e oggi mattinata a scuola, e pomeriggio dedicato alle bomboniere, che sembrano non finire più!!!

E ora il fantastico weekend prima del matrimonio alle terme di Ischia con Daniela è sempre più un pensiero felice!!!

Stefania

 
 
 

...ma che fine ha fatto la "PRIMAVERA"???

Post n°65 pubblicato il 22 Aprile 2008 da stefaniaemarcello

Oggi 22 aprile, a soli 25 gg dal matrimonio diluvia come se fosse novembre...
Arriverà mai la primavera? Bah!

Intanto procedono i preparativi...
Lo scorso sabato, tanto per cominciare, è stato il mio compleanno, e sono successe un sacco di cose!
Al mattino siamo andati a Montella al convento da Agnello, per parlare con lui delle letture.
Il vangelo è stato deciso (e io ne sono felicissima, visto che è il brano che in assoluto mi piace di più!) e sono state lanciate delle idee per le prima e la seconda lettura, valuteremo...
Al pomeriggio sono venute a casa Tonia e Silvia, due mie ex guide, a farmi gli auguri. Mi hanno portato una fantastica sveglia pezzata che anzicchè suonare muggisce!!! Quando l'ho vista sono impazzita, e morivo dal ridere pensando alla reazione di Marcello quando l'avrebbe vista.
Io amo tantissimo le mucche, e chi mi conosce bene sa che qualsiasi cosa, soprattutto bizzarra, che abbia a che fare con esse, è per me sempre un regalo molto gradito.
Ho approfittato della loro presenza a casa per consegnare loro gli inviti al matrimonio.
So che invitando loro due farò dispiacere le altre, ma tutti sanno anche che tra noi c'è sempre stato un rapporto speciale, molto più del bel rapporto capo-ragazzo che avevo con il resto delle ragazze del Reparto.
Non ci siamo mai perse di vista, e non avrei mai potuto immaginare il giorno del mio matrimonio senza la loro presenza!

Quando ho consegnato loro gli inviti, Tonia che è molto solare ed espansiva, ha fatto i salti di gioia, mentre Silvia è rimasta in silenzio, con la testa un pò bassa... Lì per lì pensavo di averla messa in imbarazzo, soprattutto per il fatto che lei è ancora in gruppo... Poi, dopo che sono andate via mi è arrivato un suo sms: "Grazie davvero per l'invito... ne sono emozionata! Un bacio".

Inutile dire che per me è stato bellissimo leggerlo, e rivedere nel suo tenere gli occhi bassi, l'enorme sensibilità che sempre l'ha contraddistinta, e la gioia di poter condividere con me un giorno così importante!!
La serata è stata dedicata ai festeggiamenti del mio compleanno, e soprattutto allo spacchettamento dei bellissimi regali ricevuti!!

Domenica, dopo che Marcello ha fatto da padrino di cresima a Enzo, siamo passati a casa dai suoi, che hanno approfittato dell'occasione per darmi il loro regalo di nozze: un bellissimo paio di orecchini pendenti con brillanti!!
Sono davvero belli, e sarò molto felice di indossarli nel nostro giorno speciale... 

Poi senza nemmeno pranzare Marcello è partito alla volta di Firenze, dove si è fermato a dormire e da dove è ripartito alle 4 per Milano.
Ieri altra giornata storica di questo anno particolarissimo: Marcello ha finalmente firmato il contratto, e anche se sono lontana e non ho potuto condividere con lui il momento, ero lì col cuore e con la mente.

Intanto io qui ho cominciato il confezionamento delle bomboniere, che sono tantissime!!
Spero di finire almeno la prima fase entro giovedì, così da poter partire con un pensiero in meno.

Dimenticavo una cosa importantissima: ieri ho fatto la prima prova trucco con la mia nuova estetista (quella che mi trucca di solito aveva un altro matrimonio quella mattina e io non ho voluto rischiare di far tardi), che è andata molto bene, anche se io truccata mi vedo proprio strana!!!

Ora vado, e appena ho notizie da Marcello, vi aggiorno sulla situazione "ricerca nido d'amore!!"

Stefania

 
 
 
Successivi »
 
 

IN QUANTI SIAMO QUI?

who's _nline

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

SE NON FOSSE PER TE...

 

ULTIME VISITE AL BLOG

nataleenrystefaniaemarcelloDAVIDEBUBAinfantelaurabruna.c81x_diavoletto_xbal_zacsupermarescastudioluminellozingara30Rougenne_81popitamaridav2006fotografart
 

ULTIMI COMMENTI

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

NICK ANCENSTRALE DELL'AUTRICE