**TEST**

Parole scontate

dialoghi inutili di normale quotidianità

Creato da Altherea il 14/02/2011

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

Ma come ti vesti???

Post n°24 pubblicato il 19 Aprile 2011 da Altherea

Finalmente ho ri-allineato i canali del mio televisore e visto che per una sera non avevo nulla da fare (evento unico e raro) e zero voglia di leggere, ho pensato di darmi al cazzeggio totale zappando per la tv..

Finisco così su un canale dedicato a trasmissioni tipo reality...cucina, fai da te, matrimoni (ancora) e moda, capito poi sulla trasmissione "Ma come ti vesti??".

In buona sostanza 2 professionisti della moda analizzano il modo in cui una povera crista (più raro un uomo) si veste, tutto in base alle segnalazioni di amici, parenti & C.

A parte la tristezza di sentirsi dire dal proprio marito: "mi vergogno di mia moglie" (che già dopo aver sentito una cosa del genere, arrivata a casa gli preparo le valige e può tornarsene da mammà) o dalle amiche "si veste come una suora"...insomma una trasmissione tracotante di immagini stereotipate, supericialità e insensibilità.

Il must di questi due è che la donna, notte e giorno, deve andare in giro con solo scarpe col tacco 10/12... e già qua mi viene da pensare che sti due qua non c'hanno un caz da fare e soprattutto non sanno cosa sia il lavoro (preciso..che anche in casa si dovrebbero usare le scarpe col tacco...).

In più W le secche abbasso le morbide..

Il tutto farcito da conti pazzeschi...in pratica lo shopping è di 1500€ per 3 capi di abbigliamento (lavoro, tempo libero e sera)..mi ci vorrebbe solo un mutuo per riuscire a comprare una delle loro borsette...

Una trasmissione che denigra, secondo me, ogni donna, perchè non ne riconosce il valore come madre, come amica, come moglie (e cito solo alcuni dei ruoli che ognuna di noi intraprende ogni giorno) ma giudica solo la parte estetica e oltretutto ingabbia la stessa in un format uguale!!!

ma se io voglio uscire con una camicia gialla, pantaloni rossi, scarpe nere e borsa azzurra...saran pure fatti miei????? nel frattempo però ho fatto spesa, pulito casa, giocato coi bimbi, amato mio marito e sono andata anche a lavorare...però non avevo gli orecchini coordinati alla borsetta...mannaggia

 
 
 

matrimonio in chiesa o in comune

Post n°23 pubblicato il 30 Marzo 2011 da Altherea
 
Tag: vita

  Al di là del "ma perchè sposarsi" (se non fosse altro che in caso di sfiga o problemi, i coniugi hanno almeno qualche diritto)(pensiamo positivo eh...).. ma meglio in chiesa o meglio in comune?

Accontentare i parenti (di lui) con un matrimonio in pompa magna in chiesa o meglio scegliere il rito civile in comune?

Ho sempre detto di volermi sposare con l'abito bianco in quella chiesetta in montagna, quella piccola, un po' rovinata, ma tanto caruccia....

Ma lo farei solo per questo...del rito, dell'impegno con Dio nel sacro vincolo (cito un'amica, perchè ormai sono passati lustri dall'ultima comunione fatta), non ci credo e non mi importa.

E poi dovrei fare il corso pre-matrimoniale e anche qui, io che non ci credo ma lo faccio, non prendo per il culo chi lo fa perchè ci crede?

Però anche il rito in comune mi sa un po' di squallido...soprattutto se fatto come la mia collega, in un ufficietto stretto, con gente che va e che viene e le foto di matrimonio con lo sfondo composto da una stampante e un'impiegata annoiata..no no che tristezza!!!

e poi il trip degli invitati...all'ultimo matrimonio in cui sono stata, in un ristorante di lusso, la sposa annoiata segregata in un tavolo di beceri, gli amici (pochi) rintanati in un angolo sotto lo sguardo GUAISEFIATATE,FATERUMORE,SCHERZI,VIMUOVETEOSOLORESPIRATE della suocera...

No no, non fa per noi!!!!!

Posso sposarmi in jeans e festeggiare con un picnic in montagna con tutti gli amici????? ma soprattutto...posso  non pensarci per i prossimi dieci anni????

 
 
 

Pulce non c'è

Post n°22 pubblicato il 24 Marzo 2011 da Altherea
 
Tag: libri

Come vede una ragazzina di 13 anni la sua sorellina affetta da una forma di autismo? E come reagise quando la famiglia è colpita prima dall'inspiegabile allontanamento della bambina e poi dalla macchia del sospetto (infondato) di atti pedofili ad opera del padre?

Un libro carino, nè favola nè cronistoria, ma attraverso le parole di Giovanna si riesce a intravedere Pulce, si impara ad amarla e alla fine si impara anche che poi Pulce non è poi tanto diversa da tutti noi, basta non fermarsi alle sole apparenze.

 

 
 
 

Non dimentico la testa perchè....

Post n°21 pubblicato il 24 Marzo 2011 da Altherea

Domenica

Voglia assoluta di gelato, dopo occhioni dolci e promesse immantenute convinco il moroso a fermarsi in gelateria, naturalmente, visto la bella giornata, è stracolma di gente ma riesce a incastrarsi, con l'auto, in fondo alla fila e mi spedisce a prendere due coni.

Dopo un quarto d'ora (ma ne vale la pena) esco coi miei due coni, che prontamente sgocciolano per cui sembro un equilibrista instabile, mentre li reggo, apro la portiera e cerco di non macchiarmi e di recuperare la crema del mio gelato.

Mi siedo, allungo il cono e un bimbo lo prende sorridendomi e comincia a leccarlo, mentre incredula guado una donna la volante che ride come una pazza...HO SBAGLIATO AUTO!!!!

A parte il color rosso peperone, dilemma...mo come faccio a chiedere indietro il cono al bimbo (che tra l'altro se l'è già sleccato), comunque mi scuso e scendo e proprio in quel momento, davanti alla portiera, non c'è mica il marito con 3 coni?

Da dentro la moglie, sempre ridendo, gli urla...DAGLIENE UNO!!! Per cui prendo il cono e mi precipito (perchè poi naturalmente la scena è stata vista anche dagli altri avventori fermi davanti alla gelateria) dal mio moroso (la macchina davanti) che se la ride e il bastardo non accenna manco a muoversi da lì...mentre mi sento tutti gli occhi addosso!!!

Mercoledì

Pesco dall'armadio e m'infilo i jeans di fretta e furia, c'ho l'ansia del ritardo, ma ricordo anche di ficcare in borsa il bonifico che devo fare stamattina con l'home-banking..ok ho tutto...

In ufficio arrivo presto, per cui posso fare con calma, azz no, ho dimenticato il decoder dell'home-banking a casa, merdacciola, niente va, mi faccio un caffè e cerco in tasca una monetina.....

tadaaaaa! magicamente appare il decoder, perfettamente lavato e stirato! E naturalmente non funzionante!!!! (in tasca ho i residuati della scatolina di carta in cui era contenuto)......

Giovedì

Mi sveglio alle 6.30...vai a capire perchè, non riesco manco a "tintognare" nel letto..già capito vah, mi alzo, preparo e vado al lavoro...30km da casa mia, per cui arrivo pure presto.

E il capo mi accoglie con: Guarda che le altre ragazze non ci sono, sono giù in assemblea!

Cazz! L'assemblea!!! Me ne ero dimenticata! Cosa faccio rimango su? Però è importante...però caz..se rimango tutto il pubblico, telefonate etc sono miei...no no, scendo!!!

Altri 30km e sono nell'altro ufficio, poi 30km per tornare su, poi stasera altri 30km per tornare a casa...

Totale: 120km di sbadataggine!!!!!

 
 
 

influenza, vaccini e starnuti

Post n°20 pubblicato il 22 Marzo 2011 da Altherea
 
Tag: vita

Due settimane per riuscire a debellare il virus... A furia di tachipirina, sciroppi per la tosse, vicks, aerosol, rimedi della nonna, tonnellate di fazzoletti di carta, rompimenti di palle, ore e ore di tv (inutile), mal di testa, starnuti, brodini caldi, sms di mamma, papà e moroso, giramenti di testa, colpi di freddo, ricadute e giramenti di palle...

Alla fine, oggi, riesco a parlare senza sembrare un uomo, sono tornata proprietaria del mio timpano destro, non ho l'aria masticata (un po' meno del solito via) e soprattutto sono tornata a respirare e parlare in contemporanea (e non in apnea!).

E in tutto questo c'è chi me la mena che con il vaccino antinfluenzale avrei evitato di prendere questo mezzo colera....

Peccato che la stessa persona (che ha fatto il vaccino) sia ora a letto con la medesima febbre e i medesimi sintomi...

Quindi sto vaccino...a che serve??????

 

 
 
 
Successivi »
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

manucc2005Bahamuth92sidopaulfausto.parizziPappasemeStayin_aliveNarciso_Alecaiodentatocassetta2ElisaCordovanienzuccio79vpparticella_3tresy84wcf3855Altherea
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom