Creato da freedom_is_a_scent il 27/09/2006

L'urlo

per rompere il silenzio

 

 

« sempre sulla mia stradacasa..  »

morale ironico

Post n°52 pubblicato il 06 Novembre 2007 da freedom_is_a_scent

volevo raccontarvi la storia di un padre che insegna al figlio a controllare il suo carattere molto litigioso. lo invita a piantare un chiodo in una palizzata per ogni volta che perde la pazienza e quando sarà riuscito a non piantarne più può toglierne uno per ogni giorno in cui riesce a mantenere la calma.. il figlio segue il consiglio fino al giorno in qui , soddisfatto di aver eliminato tutti i chiodi, si sorprende nel sentire il padre dargli il più grande insegnamento:

" Quando litighi con qualcuno e gli dici delle cose cattive, gli lasci delle ferite.. puoi infilzare un uomo con un coltello e toglierlo ma lascerai sempre una ferita, poco importa quante volte ti scuserai, la ferita rimarrà"

e continua elogiando l'immenso valore dell'amicizia..

so che questa storia è vecchia ma in questi giorni mi rimbomba in testa tutto il giorno perchè sto riflettendo sul valore dell'amicizia e sulla difficoltà delle persone ad individuare le persone "meritevoli" di essere considerate tali. riesco a sentire nell'aria la famosa quiete prima della tempesta.. vedo le faccie, i comportamenti, leggo la cattiveria nelle parole e l'indifferenza negli sguardi e tutto questo riguarda persone che ho considerato amici.. parlo al passato perchè troppe volte mi sono fatta queste domande, ora penso che in un rapporto sincero questo dubbio non dovrebbe esserci. la mia mancanza di sincerità sta nel'aver taciuto troppe comportamenti scorretti nei mie confronti e verso le persone che mi stanno vicino, e per questo me ne faccio anche una colpa.. colpa di aver ridimensionato giustificandoli e non volendo vedere la cattiveria calcolata e mirata. vedrò di rifarmi senza tante liti e ricordando lo sforzo immenso che ha fatto mio padre nel volermi insegnare il senso di pudore dei miei sentimenti verso tutte le persone che non lo meritano.

a volte la delusione e la consapevolezza di perdere un'amico non fa poi così male, sai che è lì, che sta bene e che vive tranquillo.. può bastare, e quando non basta serve solo ricordare il male che ti ha fatto per riuscire a non farti abbattere. quest'anno è pieno di cambiamenti!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ULTIME VISITE AL BLOG

samueledalepippolodgl11TopoCangurostrong_passionmatilde62jacopofinbeth_sullivanSperanzadivinaexportferrimobilicominato.paolopanpanpiunquarantenneDiavola_assassinapsicologiaforensefreedom_is_a_scent
 

ULTIMI COMMENTI

Spesso dite: "Voglio donare, ma solo a chi...
Inviato da: Anunkasan
il 14/05/2008 alle 18:05
 
brava hai ragione,bacione
Inviato da: Speranzadivina
il 10/09/2007 alle 14:16
 
non sai come ti capisco...
Inviato da: nuTeLLinax
il 05/08/2007 alle 18:59
 
Ti voglio bene, piccola ma grande Ele!!!
Inviato da: tomj84
il 11/07/2007 alle 04:23
 
1 abbraccio...
Inviato da: slecht
il 21/05/2007 alle 12:00
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom