Creato da Web_London il 15/04/2015

L'ora di follia

Come l'istinto quando si impone e la verità diventa brutale

 

« Un «Covo» di donne (e pu..."I love my Sicily" di ... »

Diana - "Parole che non diresti mai…"

Post n°241 pubblicato il 04 Maggio 2016 da Web_London

 

Qualche  giorno fa, Diana mi ha scritto un messaggio e mi ha allegato un testo, una musica e una foto: "stamattina ho postato una cosa... che penso vada bene anche per te"

Sono già passate più di due settimane da quel giorno
Ma sono anche convinto che le cose buone non scadano mai.

Stasera, faccio spazio per lei.

.....

 

Parole che non diresti mai...
di Diana

Le cose si risolvono e si complicano ogni volta.
Quando penso: "ok ce la possiamo fare"... capita qualcosa che somiglia ad una mazzata sui denti.
Un esempio?
La mia amica. Voi non potete immaginare cos'è quella donna. Anzi no... Donna.
Caparbia, densa.
Mi chiedo se dovrei scrivere "forte".
Lei lo sa, definire "forte" una persona che amo, signfica offenderla.
Eh ma lei è forte!

Forte un cazzo!
Vorrei vedere altri al posto suo.
Non si è forti. La forza è conseguenza... é quell'istinto di sopravvivenza, e qualcosa d'altro, di inspiegabile. Quella forza che ti spinge alla guerra anche se pensi che non te ne frega un cazzo. O forse ti frega.
Non so.
La parola più adeguata, credo sia "speranza".
Oh non la speranza di salvarsi, di vivere, di guarire, di migliorare. No...
Speranza che accada qualcosa.
Che quello che è stato, non molto in verità, ad un tratto diventi degno di essere vissuto.

Allora pensi: massì me la gioco, vediamo se dopo tanti biglietti sfortunati, ne capita uno di buono.
Speranza? Curiosità? Generare un buon proposito di cambiamento?

Penso alle richieste di "grazia". Ai fioretti.
Una sorta di promessa d'onore o velato ricatto: se esisti, se ci sei, dimostramelo con un miracolo e poi se sei stato bravo, ti premio con la promessa di non bestemmiarti più.
Ah non parlo della sequenza di "porchi" tipica del Nord Est Italico. No no... anche quella rabbia sottile, strisciante che ti fa desiderare di salire, bussare alla porta con la targhetta: Gran Lup Man Figl di Putt... e menarlo con una roncola sarda opportunamente immersa nella saliva di Satana in persona.
Ecco. Sembra una bestemmia creativa vero?
:)
Ma si, fatemela passare. Credo che se esistesse, pure Lui si farebbe una grassa risata.
Perchè non esiste Dio senza una buona dose di Kriptonite.
E Superman questo lo sa.
:)

Sto divagando troppo. Me ne rendo conto. Perciò torniamo a Lei.
Mi sta insegnando tanto. Mi sta mostrando profondità e meraviglie ogni giorno.
Come sta? La TAC è un momento buona, un momento interlocutoria.
Non ci sono cose bastarde all'apparenza. C'è una cisti che viene vista in modo appunto interlocutorio.
Poi il cosmo che manda messaggi che farebbero impazzire chiunque. Ma alla fine, sembra proprio che si combatta per far in modo che questa cosa, non debba tornare, o per avere la certezza che si è ritirata per sempre.
Sembra appunto. Dipende. Da chi? Da cosa? Dalla voce di chi dichiara, dice, esprime.
Se è il tal Medico, o il tal'altro.
Però su tutto emerge Lei.
Ieri sera osservavo il suo viso. Sembra che questo mare di odorosa merda, questo immenso oceano di merda, non riesca in nessun modo a sfiorarla, nonostante le pesanti aggressioni.
Lei si alza, supera la soglia. Non vi è niente, nemmeno la suola delle scarpe, che per un attimo sfiora il tutto.
E lo fa con una grazia, che lascia stupiti.
Mentre osservo questo, penso: "ok, ce la possiamo fare..."
Uso il noi, perchè non posso rimanere estranea a questo. E non posso esimermi dal guardare. Anche se sarebbe più facile fermarsi un passo prima. Ignorare.
Che si sa, nessuno è obbligato a fare nulla. Nemmeno a vivere.
Mi rilasso. Non tanto. Solo un poco. E sul più bello? Grane sul lavoro.
Un moto ondoso da nausea. Problemi. E facce cupe.
Ritira su gli scudi, smetti di dormire, guarda al futuro e piangi.

Mavaffanculo va...
Davvero.

Come direbbe qualcuno (Io)...



 

...



Lana Del Rey - Ultraviolence

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/weblondon/trackback.php?msg=13396969

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
BacardiAndCola
BacardiAndCola il 04/05/16 alle 21:29 via WEB
Una mia cara amica ha affrontato l'operazione questo anno e siamo a 4 mesi di chemioterapia deve arrivare a 6. Anche un mio amico e qualcosa di più di un amico, ha affrontato l'operazione, un caso molto più difficile...so che l'operazione è andata bene, per il resto non ci sentiamo più. Disse che il bene si misura dal bene che fai all'altro e che questo era l'unico tipo di amore che conosceva quindi non voleva coinvolgermi nel suo patimento. Ho battuto i piedi, fatto il diavolo a quattro, nulla!! ha chiuso la porta e non mi ha permesso di stargli vicino, cosa che invece io volevo.L'ho vissuto come un "alto tradimento". Ogni tanto mi arriva un suo sms, dove mi fa presente che non mi ha dimenticata, che sono fortemente presente e che sta bene.
"Bene"... si vabbè!
Con la mia amica è andata molto diversamente, c'ero e voleva ci fossi, si chiedeva solo la sera, i primi tre giorni dopo la chemioterapia...
Il giorno in cui l'hanno operata vederla con la flebo...e sua sorella che la teneva e io che spostavo il cuscino...per un attimo mi sono voltata perchè non volevo vedesse che stavo piangendo e sono "tornata" solo per dare forza e coraggio a lei. Il male di qualcuno a cui vuoi bene è terribile. Mi sono domandata se accadesse a me...temo che metterei la testa nel forno!
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 04/05/16 alle 21:58 via WEB
Mi associo al vaffanculo e a gran voce. Oggi è una giornata che mi esce proprio dal profondo del cuore. Guardo mia madre, appena dimessa dall'ospedale.Sembrava non ce la facesse a tornare a casa e lei cosa fa? Si preoccupa per noi.Che periodi di merda.
 
moon_I
moon_I il 05/05/16 alle 08:04 via WEB
...è l'impotenza quella che mi ha fatto venir fuori i più bei Vaffanculo, vedere qualcuno soffrire, spegnersi lentamente e non poter fare un bel niente, assistere impotenti, perché ok si è la vita ma quell'immagine che hai postato la dice lunga su cosa sia la vita per qualcuno...poi molto, molto, molto tempo dopo sono tornata davanti a quella porta e non ho dovuto bussare...ciao Diana e buona giornata a tutti...
 
nadiaemanu
nadiaemanu il 05/05/16 alle 11:27 via WEB
Ci sono giornate in cui lo pensi, in cui lo urli anche ... io che sono sempre o quasi sempre positiva mi lascio abbattere quel giorno poi ... ricomincio a testa alta, ricaccio indietro le lacrime e vado avanti, è dura ma io lo sono di più! Farei qualsiasi cose per le persone a cui voglio bene e quelle che sono lontane devono sopportare le mie insistenze, le mie presenze ingombranti, non so fare diversamente Vi abbraccio Diana
 
oltre.lo.specchio
oltre.lo.specchio il 05/05/16 alle 12:18 via WEB
e molto spesso ci vuole quel vaffanculo..perché è liberatorio, perché la rabbia sale ed esplode, perché ti dici che non è giusto...ma noi siamo più forti!!! ci son botte forti che ti scuotono e ti lasciano intontita, ma finchè c'è vita c'è la capacità di lottare, noi siamo guerriere...sempre. un abbraccio Diana..ad entrambe.
 
NoRiKo564
NoRiKo564 il 05/05/16 alle 22:10 via WEB
Ci ho pensato un po' prima di commentare, ho letto il post più volte, l'argomento è per me ancora una ferita aperta...non lo so cosa capiterà se dovessi ripetersi di nuovo con qualcun'altro a cui voglio bene. Certo non mi è mai venuto fuori un vaffa...anche quando sapevo benissimo dove si sarebbe finiti, era una guerra già persa in partenza, ma lui l'ha combattuta con tutto il cuore che aveva, spinto dalla speranza che non lo ha mai abbandonato. Io, invece da allora, continuo ad essere abbastanza incazzata con questa vita che è decisamente una merda!
 
EMMEGRACE
EMMEGRACE il 05/05/16 alle 23:08 via WEB
Mi piace come scrive Diana, un linguaggio diretto senza mezzi termini...I suoi pensieri, quella Forza interiore che sgorga a fiotti senza alcuno sforzo. Si percepisce la sua Lotta, lo fa con vigore e Volontà. Ha una vitalità particolare. Ti stringo la mano, brava! Bye :-) Grace
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nadiaemanulisa.dagli_occhi_blupeo1974Estelle_kalfonsomarrazzo59andrix110367je_est_un_autreamistad.siemprerealcarslascrivanaLequi_libristacassetta2NoRiKo564USAGA1
 

_____________________________

 
 

_____________________________