Che Fare se Tuo Figlio Fuma Spinelli

Cosa Fare se Tuo Figlio Fuma SpinelliA chiedersi che fare se tuo figlio fuma spinelli sono tutti quei genitori che vogliono sapere qual’è il modo corretto d’agire per aiutarlo a smettere di farne uso.

Quando i genitori provano a parlare con il figlio per convincerlo a smettere di fumare spinelli, spesso, si ritrovano di fronte una persona che sminuisce la gravità della situazione in cui si trova.

Infatti, non appena provano a fargli capire quanto sia importante, per la sua salute psico-fisica, smettere di fumare spinelli lui potrebbe reagire affermando che si tratta di una droga “leggera”, che la usano tutti, che non la usa sempre, che non crea dipendenza come le altre droghe, ecc…ecc…

I genitori, però, non devono lasciarsi abbindolare da ciò che lui potrebbe dire in quanto sono solo giustificazioni per far apparire la situazione meno grave rispetto a come realmente è.

Per riuscire a farlo smettere di fumare spinelli, pertanto, è necessario innanzitutto smontagli tutte le informazioni sbagliate che lui ha sull’uso di questa sostanza.

Quindi i genitori devono fargli capire che la realtà dei fatti non è come lui pensa in quanto si tratta di una sostanza che, al pari di qualsiasi altra droga, crea dipendenza e può portare a conseguenze anche irreversibili, pertanto è necessario che smetta di fumare spinelli subito.

Se, nonostante l’insistenza, la persona continua ad ostinarsi a smettere di fumare spinelli, allora è necessario affidarsi a degli esperti in grado di gestire una situazione di questo tipo.

Il Centro Disintossicazione per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano, attivo dal 1988, è specializzato nel recupero dalle tossicodipendenze ed è in grado di aiutare tutti quei genitori che si chiedono che fare se tuo figlio fuma spinelli.

Per comprendere il motivo per cui un figlio inizia a fumare spinelli, bisogna innanzitutto sapere che alla base di qualsiasi tossicodipendenza vi è sempre un disagio, fisico o emotivo, che lui ha cercato di risolvere con questa sostanza.

Pertanto, non appena i genitori provano a fargli capire quanto sia importante che smetta di fumare spinelli o gli propongono di farsi aiutare,  lui si rifiuta perchè non è disposto ad abbandonare ciò che, dal suo punto di vista, gli permette di stare apparentemente “bene”.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano sanno come parlare con una persona che fuma spinelli, conoscono le giustificazioni che potrebbe avanzare per sminuire la gravità del problema e sono in grado di smontargliele fino a farle comprendere l’importanza d’intraprendere un percorso di recupero.

Se necessario, inoltre, sono anche disponibili ad affiancare la famiglia direttamente a domicilio, organizzando un colloquio finalizzato a convincere la persona ad intraprendere nell’immediato il Programma Narconon.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Centro di Recupero per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 — Attivo 24 ore su 24–7 giorni su 7

Come Aiutare un Cocainomane che non Vuole Essere Aiutato

Come Aiutare un Cocainomane che non Vuole Essere AiutatoColoro che vogliono sapere come aiutare un cocainomane che non vuole essere aiutato sono alla ricerca di una soluzione concreta che permetta alla persona di uscire dalla dipendenza da cocaina.

Non appena un familiare o un amico prova a parlare con un cocainomane, per fargli capire che a causa dell’uso di cocaina si sta autodistruggendo, spesso, incontra delle difficoltà in quanto lui si chiude in sé stesso e cerca in tutti i modi di sminuire la gravità della situazione in cui si trova.

E’ proprio per motivo che se si vuole aiutare un cocainomane, la miglior cosa da fare è quella di farsi aiutare da esperti in modo da ottenere le indicazioni corrette per liberarsi dalla dipendenza da cocaina.

La Comunità per Cocainomani Narconon Gabbiano, attiva dal 1988, è specializzata nel recupero dalla dipendenza da cocaina ed offre il proprio sostegno a tutti coloro che non sanno come aiutare un cocainomane che non vuole essere aiutato.

Un familiare o un amico che vuole aiutare un cocainomane, solitamente, prova a parlare con lui in modi differenti con lo scopo di trovare quello corretto per fargli prendere la decisione di risolvere il suo problema. Alcune volte ci prova in modo pacato, in modo che lui possa confidarsi ed ammettere che necessita d’aiuto;  altre volte, invece, con un tono più rigido, in modo da suscitare in lui qualche tipo di reazione ed indurlo a farsi aiutare.

Purtroppo, però, non è detto che queste strategie portano la persona ad ammettere di avere un problema di tossicodipendenza ed accettare l’aiuto.

E’ proprio per questo motivo che, onde evitare che la persona continui a fare uso di droga, è meglio rivolgersi a degli esperti e farsi guidare nella direzione corretta.

Gli operatori della Comunità Narconon Gabbiano sanno come parlare con una persona che fa uso di cocaina e come farle ammettere che ha un problema di dipendenza da cocaina.

Qualora fosse necessario, sono anche disposti ad affiancare i familiari direttamente a domicilio, organizzando un colloquio finalizzato a convincerla ad intraprendere subito il programma di recupero.

Grazie alla Comunità Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di dipendenza da cocaina ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visita il sito della Comunità di Recupero per Cocainomani Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Come Aiutare un Tossicodipendente che non Vuole Essere Aiutato

Come Aiutare un Tossicodipendente che non Vuole Essere AiutatoAvere a disposizione le giuste informazioni su come aiutare un tossicodipendente che non vuole essere aiutato è importante per capire come comportarsi per aiutarlo a smettere di usare droga.

Solitamente, quando un familiare o un amico prova a parlare con un proprio caro potrebbe incontrare delle difficoltà perché non sempre chi fa uso di droga vuole essere aiutato e quindi fa di tutto per sminuire la gravità della situazione.

Infatti, può succedere che quando si propone ad un tossicodipendente di farsi aiutare lui reagisca affermando: “Smetto quando voglio”, “Non sono un tossicodipendente”, “Non sono da comunità”, “La prossima volta che sbaglio mi faccio aiutare” ed altre frasi simili.

Affrontare tutti questi ostacoli potrebbe non essere una cosa semplice e, quindi, in casi come questi la cosa più giusta da fare è quella di farsi aiutare da esperti.

La Comunità di Recupero per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano, attiva dal 1988, è specializzata nel recupero dalle tossicodipendenze ed offre il proprio sostegno a tutti coloro che vogliono aiutare un tossicodipendente che non vuole essere aiutato.

Chi vuole aiutare un tossicodipendente non deve arrendersi ai suoi tentativi di negare il problema, ma deve essere disposto ad insistere in tutti i modi possibili finchè non accetta l’aiuto.

Coloro che vogliono aiutare un tossicodipendente, spesso, ci provano in modi differenti: alcune volte provando ad essere ragionevoli, in modo da metterlo a suo agio e farsi raccontare cosa non va nella sua vita; altre volte, invece, cercando di essere più rigidi, in modo da fargli capire che l’unica opportunità che gli viene concessa è quella di farsi curare.

Se dopo tanta insistenza non si riesce ad ottenere il risultato desiderato, allora la cosa migliore da fare è quella di farsi aiutare da esperti in grado di gestire questo tipo di situazione.

Gli operatori della Comunità Narconon Gabbiano sono in grado di parlare con una persona che fa uso di droga e riescono a superare qualunque tipo di ostacolo lei possa mettere pur di non farsi aiutare.

Se necessario, inoltre, sono anche disponibili ad affiancare la famiglia, organizzando un colloquio a domicilio, con lo scopo di convincere il proprio caro ad intraprendere subito il Programma Narconon.

Grazie alla Comunità Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visito il sito della Comunità per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

 

Come Uscire dalla Tossicodipendenza

Come Uscire dalla TossicodipendenzaEssere informati su come uscire dalla tossicodipendenza è di fondamentale importanza perchè permette di capire qual’è la strada corretta da seguire per risolvere un problema che crea disagi sia da un punto di vista fisico, ma anche economico e sociale.

Spesso, ciò che impedisce di capire come uscire dalla tossicodipendenza deriva dal fatto che molti tossicodipendenti pensano che basti semplicemente interrompere l’assunzione di droga, attendere qualche giorno in modo che il sangue si ripulisca da solo oppure ricorrere a farmaci e psicofarmaci per placare il desiderio di tornare a fare uso di droga.

Purtroppo, però, cercare di uscire dalla tossicodipendenza in questo modo vuol dire concentrarsi solo sull’aspetto fisico del problema. Inoltre, il ricorso a farmaci e psicofarmaci può portare all’instaurarsi di un’altra dipendenza ben più difficile da sconfiggere.

Per uscire dalla tossicodipendenza è indispensabile andare a spezzare tutti quei meccanismi mentali, impossibili da risolvere con la sola forza di volontà.

Il Centro di Recupero per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano, attivo dal 1988, è specializzato nella disintossicazione e riabilitazione dalla dipendenza da droga e si avvale di un efficace percorso di recupero che permette di spezzare tutti i meccanismi, fisici e mentali, alla base della tossicodipendenza.

Per comprendere come uscire dalla tossicodipendenza, occorre essere a conoscenza di ciò che ha portato la persona a “rifugiarsi” nella droga, altrimenti qualsiasi tentativo che s’intende intraprendere per smettere risulterà inefficace.

Il tossicodipendente, infatti, è portato a fare uso di droga ogni qualvolta incontra una difficoltà nella vita e finchè non va a spezzare questo meccanismo, uscire dalla tossicodipendenza sarà impossibile.

Il Centro Narconon Gabbiano adotta un metodo che, senza ricorrere a farmaci, psicofarmaci o sostitutivi, permette di spezzare tutti quei meccanismi implicati nella tossicodipendenza, sia da un punto di vista fisico che mentale.

Grazie alle differenti fasi del programma di recupero, infatti, la pesona viene aiutata dapprima a disintossicarsi fisicamente tramite delle specifiche saune, ma anche ad individuare e risolvere le motivazioni di base della tossico dipendenza.

Inoltre, attraverso dei corsi basati sull’etica e la responsabilità, fornisce alla persona gli strumenti necessari per affrontare e superare le difficoltà della vita senza dover più ricorrere a nessuna droga.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano miglia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Centro per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo  24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Come Convincere un Tossicodipendente a Curarsi

Come Convincere un Tossicodipendente a CurarsiCi sono sempre più persone che si chiedono come convincere un tossicodipendente a curarsi in quanto aiutare un tossicodipendente potrebbe non essere un qualcosa di semplice.

Chi fa uso di droga, solitamente, tende ad essere molto chiuso in sé stesso e non disposto ad essere aiutato, infatti cerca in tutti i modi di sminuire la gravità della situazione oppure rimanda sempre il momento giusto per fare qualcosa di concreto per uscire dalla tossicodipendenza.

Superare tutti gli ostacoli che un tossicodipendente mette pur di non farsi aiutare potrebbe essere difficile, e quindi, in casi come questi la cosa più giusta da fare è quella di rivolgersi a degli esperti.

La Comunità per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano, operativa dal 1988, è specializzata nel recupero dalle tossicodipendenze ed offre il proprio supporto a tutti coloro che non sanno come convincere un tossicodipendente a curarsi.

Quando un familiare o un amico vuole convincere un tossicodipendente a curarsi ci prova in diversi modi: alcune volte si approccia a lui pacatamente con lo scopo di metterlo a suo agio e fargli capire che deve cambiare stile di vita; altre volte, invece, cerca di avere un tono più duro con lo scopo di metterlo con le spalle al muro e fargli capire che non c’è altra strada da prendere se non quella di curarsi.

Può succedere che, nonostante questi tentativi, la persona continui a sminuire o negare l’uso di cocaina.

Familiari e amici che invece vogliono convincerlo a curarsi, non sapendo più cosa fare potrebbero anche decidere di non fare più niente ed attendere che sia lui stesso, prima o poi, a chiedere aiuto, ma purtroppo ciò potrebbe anche non accadere mai.

In casi come questi, pertanto, anzichè permettere alla persona di continuare a fare uso di droga è meglio rivolgersi a degli esperti e farsi guidare nel modo corretto.

Gli operatori della Comunità Narconon Gabbiano sanno come parlare con una persona che fa uso di droga e come farle ammettere che ha un problema di tossicodipendenza.
Se necessario, sono anche disponibili ad affiancare i familiari a domicilio, organizzando un colloquio finalizzato a convincerla ad intraprendere subito il Programma Narconon.

Grazie alla Comunità Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visito il sito della Comunità di Recupero per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Come Comportarsi con un Figlio Cocainomane

Come Aiutare un Cocainomane I genitori che si chiedono come comportarsi con un figlio cocainomane vogliono sapere che tipo di atteggiamento adottare nei suoi confronti per aiutarlo a smettere di usare cocaina.

Quando vogliono aiutare un figlio cocainomane, spesso, i genitori incontrano diverse difficoltà in quanto non appena provano provano a parlargli si scontrano con tutta una serie di suoi tentativi per minimizzare la gravità della situazione.

In situazioni di questo tipo, pertanto, la cosa migliore da fare è rivolgersi a degli esperti nel recupero dalla tossicodipendenza in grado aiutare tutti quei genitori che non sanno più come comportarsi con un figlio cocainomane.

Il Centro Disintossicazione da Cocaina Narconon Gabbiano è specializzato nel recupero dalla dipendenza da cocaina ed è in grado di dare il giusto supporto a tutti quei genitori che vogliono aiutare il proprio figlio a smettere di usare cocaina.

Per aiutare un figlio cocainomane, solitamente, i genitori provano a parlare con lui in diversi modi: alcune volte assumono un tono pacato, per far in modo che possa aprirsi ed accettare l’aiuto; altre volte, invece, cercano di essere più rigidi, con la speranza di scatenare una reazione di qualche tipo che lo induca a scegliere di farsi aiutare.

Non sempre, però, queste strategie portano la persona ad ammettere di avere un problema di dipendenza da cocaina ed accettare l’aiuto.

I genitori, arrivati a questo punto, non sapendo più cosa fare potrebbero anche arrendersi ed attendere che sia lui, stesso a chiedere una mano, ma purtroppo potrebbe anche non accadere mai.

Ecco perchè, se nonostante i vari tentativi fatti per aiutare il proprio figlio, lui continua a non voler accettare l’aiuto, la miglior cosa da fare è quella di rivolgersi a degli esperti.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano sanno come parlare con una persona che usa cocaina e sono in grado di gestire le obiezioni che potrebbe avanzare pur di non farsi aiutare.
Se necessario, inoltre, possono affiancare le famiglie direttamente a domicilio, organizzando un colloquio finalizzato a convincere il proprio caro ad intraprendere subito il programma di recupero.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di dipendenza da cocaina ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di dipendenza da cocaina ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Centro di Recupero per Cocainomani Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Come Aiutare un Marito Cocainomane

Come Aiutare un Marito CocainomaneLe mogli che si chiedono come aiutare un marito cocainomane sono alla ricerca di una soluzione  definitiva che gli permette di smettere di usare cocaina.

Quando una moglie cerca di parlare con il proprio consorte per indurlo a smettere di usare cocaina potrebbe incontrare delle difficoltà in quanto lui, spesso, reagisce dicendo di non aver bisogno di alcun tipo di aiuto oppure afferma di non essere un tossicodipendente.

Pertanto, per evitare che il proprio consorte continui a fare uso di cocaina, la cosa più giusta da fare è quella di chiedere l’aiuto di esperti che dispongono dell’esperienza necessaria per risolvere un problema di questo tipo.

Il Centro Per Cocainomani Narconon Gabbiano, attivo dal 1988, è specializzato nel recupero dalla dipendenza da cocaina ed offre il proprio supporto a tutte quelle mogli che non sanno come aiutare un marito cocainomane.

Molte mogli pensano che per aiutare il marito cocainomane sia sufficiente convincerlo a fargli smettere di usare cocaina in quanto credono, erroneamente, che il problema sia esclusivamente l’uso di droga in sé, ma in realtà non è così.

Infatti, per aiutare un cocainomane è necessario sapere che alla base di qualsiasi tossicodipendenza vi è sempre un disagio, fisico o emotivo, che la persona non riesce a risolvere e che ha pensato di “superare” facendo uso di cocaina.

Dato che la persona ha trovato nell’uso di cocaina ciò che, dal suo punto di vista, le permette di stare apparentemente “bene” non appena le si propone di smettere di usare questa droga potrebbe reagire sminuendo la gravità della situazione o rimandando sempre il momento giusto per farsi aiutare.

Pertanto, in casi come questi la cosa migliore da fare è quella di chiedere l’aiuto di esperti.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano sanno come parlare con una persona che fa uso di cocaina e sono in grado di farle capire che è indispensabile trovare una soluzione per risolvere il suo problema.
Se necessario, inoltre, possono anche affiancare la famiglia organizzando un colloquio a domicilio finalizzato a convincere la persona interessata ad intraprendere nell’immediato il Programma Narconon.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di dipendenza da cocaina ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Centro di Recupero per Cocainomani Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Come Aiutare un Cocainomane

Come Aiutare un CocainomaneA chiedersi come aiutare un cocainomane sono tutti quei familiari o amici che vogliono trovare una soluzione definitiva gli permetta di uscire dalla sua tossicodipendenza.

Quando si vuole aiutare un cocainomane ci si potrebbe ritrovare a parlare con una persona che non ammette di fare uso di cocaina o che minimizza la gravità della situazione in cui si trova.

Infatti, non appena si propone ad un cocainomane di fare qualcosa di concreto per smettere di usare cocaina, lui potrebbe affermare, per esempio di non essere un tossicodipendente, che può smettere da solo quando vuole oppure potrebbe chiedere ai suoi cari di stargli vicino per aiutarlo ad uscire dalla dipendenza da cocaina.

Pertanto, anzichè permettere al proprio caro di continuare a fare uso di cocaina, è meglio farsi aiutare da esperti in grado di gestire una situazione di questo tipo.

Il Centro per Cocainomani Narconon Gabbiano, attivo dal 1988, è specializzato nel recupero dalla dipendenza da cocaina ed offre il proprio supporto a tutti coloro che vogliono sapere come aiutare un cocainomane.

L’errore che spesso commette chi vuole aiutare un cocainomane è quello di pensare che il problema sia esclusivamente l’uso di cocaina in sé, ma in realtà, oltre a ciò, c’è qualcosa di molto più complesso.

Infatti, per aiutare un cocainomane, è indispensabile sapere che alla base di qualsiasi tossicodipendenza vi è sempre un disagio, fisico o emotivo, che non gli permette di vivere come vorrebbe e che ha pensato di poter “risolvere” facendo uso di cocaina.

Ecco perchè nel momento in cui si cerca di aiutare un cocainomane lui si chiude in sé stesso o sminuisce il suo problema in quanto non è disposto ad abbandonare ciò che, dal suo punto punto di vista, gli permette di stare “bene”.

Pertanto, se i vuole aiutare un cocainomane, la cosa più giusta da fare è quella di affidarsi a dei professionisti nel settore della dipendenza da cocaina.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano sanno come parlare con una persona che fa uso di cocaina e come farle capire che è indispensabile fare qualcosa per risolvere il suo problema di tossicodipendenza.
Se necessario, possono anche affiancare i familiari organizzando un colloquio a domicilio finalizzato a convincere il proprio caro ad intraprendere nell’immediato il programma di recupero.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Centro di Recupero per Cocainomani Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Come Trattare un Figlio Tossicodipendente

Come Trattare un Figlio TossicodipendenteI genitori che si chiedono come trattare un figlio tossicodipendente stanno cercando di capire qual’è l’atteggiamento corretto da assumere per aiutarlo a risolvere un problema che sta mettendo in difficoltà tutta la famiglia.

I genitori che vogliono far uscire dalla tossicodipendenza il proprio figlio devono insistere nel fargli capire che non sono più disposti a continuare a vivere in quel modo e che, pertanto, deve trovare una soluzione al suo problema ed accettare l’aiuto.

Spesso, però, la persona non è disposta ad ammettere che ha un problema e, per questo, inventa delle scuse per rimandare il momento giusto per farsi aiutare.

Per esempio potrebbe affermare di non essere un tossicodipendente, che non ha bisogno d’aiuto, che la situazione non è grave come sembra oppure potrebbe chiedere che gli venga data un’altra possibilità.

Queste però sono delle scuse che la persona avanza per far in modo di rimandare il momento giusto per farsi aiutare, perciò, i genitori non devono fermarsi davanti le obiezioni che lui potrebbe avanzare ma devono continuare ad insistere fin quando la persona non accetta di essere aiutata.

Qualora, nonostante i genitori abbiano provato in tutti i modi di convincerlo ma la persona ancora non ammette di aver bisogno d’aiuto, allora è necessario rivolgersi ad esperti in grado di guidare i genitori verso la soluzione migliore per questo tipo di situazione.

Il Centro Narconon Gabbiano è specializzato nel recupero della tossicodipendenza ed è in grado di aiutare quei genitori a capire come  trattare un figlio tossicodipendente e convincerlo a fare qualcosa per smettere di usare droga.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano sono degli esperti, sono in grado di affiancare le famiglie sostenendole nel parlare con il proprio figlio per fargli capire che deve risolvere il suo problema.

Se necessario, sono anche disponibili ad affiancare la famiglia direttamente a domicilio, tramite un colloquio finalizzato a convincere la persona interessata ad intraprendere il programma di disintossicazione da droga.

Grazie ai risultati conseguiti nel corso degli anni, il Centro Narconon Il Gabbiano è stato riconosciuto come uno dei migliori centri per tossicodipendenti in Italia ed è considerato un punto di riferimento da coloro che operano nel settore del recupero dalle tossicodipendenze.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Centro di Recupero per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni s

Comunità per Tossicodipendenti Come Funziona

Comunità per Tossicodipendenti Come FunzionaColoro che si chiedono come funziona una comunità per tossicodipendenti stanno cercando una valida via d’uscita ad un problema di tossicodipendenza che comporta molti danni, sia a livello fisico che mentale.

E’ di fondamentale importanza però essere a conoscenza che l’ingresso nelle comunità di recupero per tossicodipendenti non è sempre immediato perché spesso la persona deve seguire un preciso iter burocratico che non fa altro che allungare i tempi d’attesa.

Pertanto, dal momento in cui la persona ha l’esigenza di essere aiutata finchè effettua l’accesso in comunità potrebbero anche trascorrere dei mesi durante i quali la persona continua a fare uso di droga.

La Comunità Narconon Gabbiano, attiva sin dal 1988, interviene in modo differente poichè l’aiuto che offre è tempestivo per evitare di dare la possibilità alla persona di continuare a fare uso di droga anche per un solo giorno.

Comunità per Tossicodipendenti: Come Funziona

La Comunità Narconon Gabbiano interviene nel seguente modo: ci si mette in contatto con gli operatori dell’accoglienza, verificano l’idoneità della persona a svolgere il programma di recupero e forniscono tutte le informazioni per accedervi immediatamente.

Inoltre, la Comunità Narconon Gabbiano adotta un metodo del tutto naturale poichè non prevede la somministrazione di farmaci, psicofarmaci o sostitutivi.

Il programma di disintossicazione e di riabilitazione si differenzia dalla classica comunità lavorativa perchè  non si focalizza esclusivamente sull’uso di droga in sé ma va ad individuare e risolvere quel disagio, fisico o emotivo, che non permette alla persona di vivere come vorrebbe e che ha cercato di “risolvere” facendo uso di droga.

Infatti, attraverso le differenti fasi di tale percorso la persona non solo si disintossica tramite delle specifiche saune, da svolgere sotto stretto controllo medico, ma va anche ad individuare e risolvere le motivazioni alla base della sua tossicodipendenza.

La Comunità Narconon Gabbiano Narconon Gabbiano, nel corso degli anni, ha aiutato migliaia di persona ad uscire dalla tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visita il sito della Comunità di Recupero Tossicodipendenti Narconon Gabbiano Oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7