Utile netto per Abercrombie & Fitch

Abercrombie & Fitch supera i livelli pre-Covid (+5%) grazie agli UsaUna campagna di Abercrombie & Fitch

Abercrombie & Fitch batte le attese degli analisti. Il gruppo americano ha presentato oggi i risultati del terzo trimestre, registrando 905 milioni di dollari di ricavi, in aumento del 10% sullo stesso trimestre 2020 e del 5% rispetto al 2019. L’utile netto per azione invece ammonta a 0,77 dollari (0,68 euro), in rialzo rispetto alle aspettative degli analisti che puntavano a un utile pari a 0,68 dollari (0,60 euro). Una crescita bilanciata tra i due brand del gruppo, Abercrombie e Hollister, che hanno totalizzato rispettivamente il 57,7 e il 42,3% dei ricavi.(Mffashion)

In netto calo invece in questi giorni il titolo in borsa, che potrebbe essere un invito a vendere.

I risultati tuttavia riguardano gli Stati Uniti mentre si registrano flessioni nelle vendite in Europa e in Asia.

Il brand negli ultimi anni ha chiuso negozi a Hong Kong, a Copenaghen e Milano.

Il negozio di via Matteotti era particolarmente famoso per le lunghe file che si creavano da parte di un pubblico giovane attratto da un abbigliamento casual ma anche dalla possibilità di fare foto con giovani modelli palestrati e belle ragazze.

(foto da internet)

Attilio Runello

Utile netto per Abercrombie & Fitchultima modifica: 2021-11-24T02:00:06+01:00da Velista30

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.