Si veste da autovelox per la festa di Halloween, la foto fa il giro del web: «È un genio»

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

«È un genio». È il commento più ricorrente alla foto che immortala un ragazzo vestito da autovelox per la festa di Halloween. È stato avvisato in una strada molto trafficata a Murata di San Marino. È notte, la visibilità ridotta. E il costume, in questo contesto, risulta perfetto. Se non fosse per le gambe che spuntano sarebbe impossibile accorgersi della presenza di un ragazzo sotto l’autovelox. Il protagonista inoltre aveva in mano una torcia per simulare il flash dello scatto tanto temuto dagli automobilisti. La foto, apparsa su diversi gruppi Facebook di San Marino, è stata ripresa dal sito d’informazione Alta Rimini.

autovelox umano_01221052

Elisabetta Gregoraci contro Flavio Briatore per la “baby” fidanzata «Fa rabbrividire, lei ha 49 anni meno di lui»

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Flavio Briatore frequenta una ragazza di 49 anni più giovane di lui. Ed Elisabetta Gregoraci, chiamata a commentare la notizia e gli scatti pubblicati dal settimanale “Chi”, non ha usato mezzi termini per criticare l’ex marito e il suo nuofo flirt. «Fa rabbrividire», ha detto la conduttrice che in questo momento si trova in California con il figlio Nathan Flaco. La Gregoraci ha espresso la sua opinione rispondendo alle domande dei followers su Instagram.

4835335_2048_elisabetta_gregoraci_flavio_briatore_benedetta_bosi

«Non è il problema avere un altro rapporto, ma l’età. Questo sì destabilizza», è stato il commento di un utente al quale la Gregoraci ha risposto: «Più che destabilizzare fa rabbrividire». A una fan che invece ha accusato Briatore di aver «scombussolato gli equilibri di età tra uomo e donna», la conduttrice ha scritto: «Me lo auguro che se ne renda conto… Ma non ne sono sicura».

Poi qualche acceno al passato e alla loro vita insieme. «Hai fatto bene a dissociarti da tutto e a continuare per conto tuo, credo che tu abbia sopportato tanto in questi anni», è stato il pensiero di un utente. «Tanto», la conferma lapidaria.

Sembra, dunque, che i rapporti tra i due siano molto tesi. Anche Briatore non va per il sottile nel giudicare le storie dell’ex. L’imprenditore di recente ha reso noto il suo fastidio riguardo le sue frequentazioni. Sembra si sia addirittura rivolto al suo avvocato per ‘frenare’ l’irrequietezza di Elisabetta, che potrebbe nuocere al figlio, Nathan Falco.

Melanie Griffith bomba sexy a 62 anni, l’attrice si mostra in lingerie su Instagram

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

kika3914606_Melanie-Griffith-1400x933L’inaspettato scatto in lingerie postato da Melanie Griffith sui social

A 62 anni, Melanie Griffith continua a mostrarsi sui social network in maniera decisamente sexy e provocante, postando una foto in lingerie che non passa certo inosservata! Ma per quale motivo l’ex moglie di Antonio Banderas ha postato questa foto (che ha comunque fatto il pieno di like)?

 

A 62 anni, la Griffith promuove una nuova linea di intimo sexy

Andiamo con ordine e diciamo innanzitutto che non si tratta di un sexy incidente, ma di una pubblicazione assolutamente voluta. Melanie Griffith – 62 anni compiuti lo scorso 9 agosto – ha postato su Instagram un selfie scattato di fronte ad un grande specchio nel quale indossa della lingerie. Oltre ad un paio di scarpe con il tacco alto, dunque, addosso non ha altro che un t-shirt bra e degli slip a vita alta. Tutto rigorosamente nero.

2019-11-03_21h12_29

A quanto pare, l’attrice ha scattato la foto all’interno nella sua cabina armadio personale, in mezzo a centinaia di scarpe di ogni tipo: alte, basse, sandali, coi tacchi, stivali… (a proposito, avete mai provato a dare un’occhiata al guardaroba di Chiara Ferragni?)

 

Il sexy selfie dell’attrice fa il pieno di like in tutto il mondo

Nella caption dell’immagine, la Griffith ha dichiarato di essere attualmente al lavoro come modella per la linea underware degli stilisti Jamie Mizrahi e Simone Harouche, che donano in beneficenza alcuni degli incassi delle loro collezioni.

Quello che però stupisce è l’immediata risonanza che la fotografia ha avuto in tutto il mondo. Non solo ha fatto il pieno di like, ma in molti hanno riconosciuto a Melanie Griffith la capacità di mostrarsi in sexy lingerie anche all’età di 62 anni, riempiendola di like… E voi? Cosa pensate di questa foto?

Elisabetta Gregoraci replica al flirt di Briatore con un selfie bollente

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

In vacanza col figlio posta scatti mozzafiato in due pezzi

Fisico invidiabile in bella mostra per Elisabetta Gregoraci, che in vacanza in California insieme al figlio Nathan Falco, posta scatti in due pezzi. La replica ai gossip che vedono il suo ex Flavio Briatore in love con una giovanissima fiamma che ha 49 anni meno di lui, non si è fatta attendere e la Gregoraci, sexy 39enne, ha mostrato i suoi addominali scolpiti e la sua linea al top, da fare concorrenza a una 20enne.

091039816-7991d9ad-6a9b-4be0-b328-247ad16d2400

Tendenza ricciolone, guarda le più desiderate dai vip

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Da Tina Kunakey a Leila Depina, lo stile curly è sexy

Vincent Cassel, dopo la bellezza mediterranea di Monica Bellucci, ha sposato la “ricciolona” Tina Kunakey. Fisico spaziale e movenze sensuali anche per la riccia Jessica Aidi, la nuova e sexy fiamma del calciatore Marco Verratti. Lapo Elkann segue il mood curly e sceglie come nuova compagna una strepitosa Leila Depina. E che dire della ex meteorina e gieffina Martina Hamdy?

112911363-41333bc7-479f-4c00-a04d-b29215845f3d

Ylenia Carrisi, mamma Romina Power non smette di cercarla: «Non ho mai perso la speranza»

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Romina Power non dimetica la figlia Ylenia Carrisi. La forza e la determinazione di una mamma che non smette di cercare la figlia, anche a distanza di 25 anni. Ylenia Carrisi, figlia di Al Bano e di Romina Power, in questo mese compirebbe 49 anni ma di lei non si sa più nulla dal 1994. La mamma ha sempre detto di sentire che sua figlia è viva, anche se tra misteri e depistaggi non è mai stata ritrovata.

romina_power_ylenia_carrisi_03171125

Su Instagram, Romina Power ha postato una foto della figlia Ylenia, lanciando anche un appello social ai follower. «Novembre è il mese in cui è nata Ylenia. È scomparsa dal gennaio 1994, aveva 23 anni. Non ho mai perso la speranza di abbracciarla di nuovo» – ha scritto Romina Power parlando della figlia scomparsa negli Stati Uniti – «So che potrebbe essere cambiata molto da allora, ma se qualcuno dovesse riconoscere una donna che somiglia a questa ragazza, per favore mi contatti. Grazie e, se potete, condividete».

Non è la prima volta che su Instagram Romina Power ricorda la figlia scomparsa. Più volte la donna ha cercato di sensibilizzare l’opinione pubblica su questa vicenda utilizzando proprio i social network.

Cristiano Ronaldo, il parrucchiere ucciso a coltellate in una camera d’hotel

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Giallo a Zurigo, ucciso il parrucchiere di CR7 e di altre star. In una camera di hotel della città svizzera è stato trovato morto Ricardo Marques Ferreira, il parrucchiere delle star, tra cui l’attaccante della Juve Cristiano Ronaldo.

4838793_1453_cr7_parrucchiere_30

Secondo quanto riportato dal Correio da Manhã Ricardo Marques Ferreira sarebbe stato ucciso a coltellate ed è morto sul letto della sua camera d’albergo. «Uno scenario macabro», ha detto la donna delle pulizie che l’ha trovato cadavere in una pozza di sangue. Di professione air stylist, Ricardo Marques Ferreira, proveniente dall’Isola di Madeira come Ronaldo, aveva pubblicato una foto col giocatore sui social media mentre dava gli ultimi ritocchi al suo look per un servizio fotografico realizzato nel settembre 2015, quando Cristiano Ronaldo indossava ancora la maglia del Real Madrid.

Ricardo Marques, portoghese, nato a Madeira, l’isola nell’Atlantico dov’è cresciuto Cristiano Ronaldo, viveva in Svizzera da due anni ed era famoso perché lavorava con le star. Oltre a CR7 aveva all’attivo diverse collaborazioni con volti televisivi e dello spettacolo. Attrici, modelle, conduttrici televisive.

Massimo Boldi da Mara Venier parla della nuova fidanzata: «Con Irene ho ritrovato la felicità, si prende cura di me»

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Primo ospite a Domenica In è Massimo Boldi. Mara Venier lo saluta affettuosamente parlando subito della nuova compagna che le è stata presentata dall’attore qualche tempo fa. Descritta come una donna speciale Massimo si commuove: «Sì, è arrivata dopo la morte della povera Marisa», e l’attore si commuove al ricordo della moglie scomparsa.

4838777_1429_massimo_boldi_domenica_in

Mara stessa parla di questo dolore molto forte: «A lungo ti ho visto cercare di nascondere questa solitudine, spero che questa ragazza riesca a farti ritrovare il sorriso». Massimo conferma: «Irene dimostra di volermi veramente bene, da quando è mancata Marisa ho avuto una storia complicata con un’altra ragazza. Ci siamo conosciuti in treno, lei mi ha chiesto il contatto per una manifestazione, ci siamo continuati a sentire e quest’estate mentre ero in vacanza mi ha chiamato per invitarmi al compleanno e da lì non ci siamo più separati».

Poi ricorda la sua carriera e gli esordi, ma Boldi chiarisce: «Io sono sempre stato capo famiglia, ho perso il papà che era giovane e mi sono preso cura dei miei fratelli. Quando non riuscivo a lavorare molto con il mio gruppo musicale lavoravo in una latteria e in quella latteria conobbi Marisa». Torna poi sul dolore per la scomparsa della moglie: «Nei due anni dopo la morte ho pensato che lei fosse ancora vicino a me, mi lasciava, secondo me, dei segnali come una lucina che si accendeva e si spegneva e mi svegliava. Ora la sento più lontana».

Quelle che in casa girano nude: da Wanda Nara a Emily Ratajkowski

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Lʼuna è stesa sul divano, lʼaltra tra le lenzuola in camera

A letto sotto le lenzuola le vip restano senza vestiti. Ne sanno qualcosa Valeria Marini e Wanda Nara che postano scatti senza veli dalla camera da letto. Preferisce mettersi comoda sul divano Emily Ratajkowski che tra i cuscini appare come mamma l’ha fatta. Senza nulla addosso dentro la vasca da bagno si lasciano ammirare Giorgia Surina e Valentina Vignali. Ma la lista delle star che girano nude per casa (e sui social) è lunga…

084105359-def67692-48e1-4b73-92b1-7fc015833dd4 084059075-78c6e626-c581-404a-8168-60df4883873d 084058732-9526f10b-d958-435c-a570-9bd4acbe80fc 084105550-5b3165dd-db3c-4856-961c-ec1125538775

Taylor Mega si lascia coccolare, guarda che massaggi

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

090944799-a3a125aa-4af3-4fc5-befd-ad7424b9a2f2Seminuda sul lettino del centro estetico, Taylor Mega si lascia massaggiare e intanto regala ai follower scorci hot sul suo lato B e sugli addominali scolpiti. Ha un fisico perfetto e non esita a mostrarlo, lei stessa si stupisce di quanto sia piatto il suo addome. Sorride maliziosa davanti all’obiettivo inquadrando tutte le curve del suo corpo. E i fan apprezzano…

Erica Piamonte, il gesto di Taylor Mega per riconquistarla spiazza tutti: «Siamo destinate a tornare insieme»

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Le avevamo lasciate ai ferri corti, ma tra Taylor Mega ed Erica Piamonte c’è aria di riconciliazione. Da quando l’influencer è tornata single, sembra che stia tentando di riconquistare l’ex gieffina. Un gesto, in particolare, ha spiazzato tutti: Taylor Mega ha regalato un romantico mazzo di rose rosse alla giovane toscana. Le due si sono conosciute nella casa del Grande Fratello e si sono legate sin da subito.

4828842_1916_erica_piamonte_contro_taylor_mega_sfogo_urso

Il legame si stava consolidando, quando è apparsa Giorgia Caldarulo. Il triangolo è finito al centro del gossip, ma ora Taylor è di nuovo single. «Sapevo che sarebbe tornata», il commento di Erica a Pomeriggio 5.

Ad accompagnare i fiori c’era un biglietto molto esplicito: «Volevo dirti tante cose in quell’ascensore quando ti ho rivista, ma la situazione non lo consentiva. Non so quando né dove, ma so che siamo destinate a tornare insieme, come coppia o come amiche. Il destino ci ha legato e al destino non si sfugge».

L’ascensore era quello di “Live non è la D’Urso”. Proprio lì, a pochi passi dalla conduttrice Barbara D’Urso, le protagoniste di questo triangolo si erano confrontate. L’influencer aveva confessato che tra loro c’era qualcosa di più di una semplice amicizia, ma aveva liquidato il tutto parlando di una ‘relazione aperta’. Ora avrà cambiato idea.

Nadia Toffa, la mamma torna su Facebook con la sua eredità: «Un libro con i suoi pensieri. Ci teneva a condividerli con voi»

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Nadia Toffa, la giornalista guerriera delle Iene, ha perso la sua battaglia contro il cancro lo scorso 13 agosto. A distanza di mesi la mamma Margherita torna a scrivere sul profilo Facebook della figlia per condividere con i suoi followers ancora numerosissimi la sua eredità.

nadia toffa mamma margherita_29103329

«Cari amici – scrive la donna dalla pagina di Nadia Toffa – mi fa piacere informarvi che il 7 novembre uscirà nelle librerie “Non fate i bravi”, un libro che raccoglie i pensieri scritti da Nadia negli ultimi mesi e che lei mi ha chiesto di pubblicare. Per me è importante poter condividere con voi questa iniziativa a cui Nadia teneva tanto. I proventi delle vendite saranno devoluti in beneficenza. Vi abbraccio tutti. Margherita, la mamma di Nadia».

Tantissimi i commenti pieni di affetto per la signora Margherita e – ovviamente – per Nadia. «Un abbraccio grande signora Margherita a lei e alla sua famiglia. La vostra, la sua Nadia, ha lasciato un grande vuoto anche a noi che tanto l’amavamo e seguivamo», scrive una fan esprimendo un sentimento comune a tutti quelli che hanno seguito Nadia e le sue battaglie fino alla fine. Così come un altro, che scrive: «Meravigliosa creatura Nadia. Starà sicuramente vegliando su di voi ovunque lei sia. Ti mando un abbraccio grande Margherita».

Financial Times: «Giuseppe Conte collegato a fondi di investimento del Vaticano sotto indagine»

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

«Un fondo di investimento sostenuto dal Vaticano al centro di un’indagine sulla corruzione finanziaria era alla base di un gruppo di investitori che assunse Giuseppe Conte – ora primo ministro italiano – per lavorare su un accordo perseguito poche settimane prima che assumesse la carica».

Lo scrive il ‘Financial Times‘. «Il collegamento con Conte – prosegue l’articolo – rivelato in documenti esaminati dal Financial Times, probabilmente attirerà un ulteriore esame sull’attività finanziaria del Segretariato di Stato vaticano, la potente burocrazia centrale della Santa Sede, che è oggetto di un’indagine interna su transazioni finanziarie sospette».

CENYAMY6

«Conte era un accademico di Firenze poco conosciuto – si legge sul Financial Times – quando è stato assunto a maggio 2018 per fornire un parere legale a favore di Fiber 4.0, un gruppo di azionisti coinvolto in una lotta per il controllo di Retelit, una società italiana di telecomunicazioni lo scorso anno. L’investitore principale in Fiber 4.0 è stato Athena Global Opportunities Fund, finanziato interamente con 200 milioni di dollari dal Segretariato Vaticano gestito e di proprietà di Raffaele Mincione, un finanziere italiano».

«La fonte finale dei fondi di Mincione – scrive il principale giornale economico finanziario del Regno Unito – non è mai stata dichiarata nella battaglia degli azionisti per il controllo di Retelit ed era sconosciuta prima che questo mese la polizia vaticana facesse irruzione negli uffici del Segretariato per sequestrare documenti e computer a causa della preoccupazione per un affare di proprietà di lusso a Londra che ha stretto con Athena. Nell’accordo sulla proprietà il Segretariato ha investito in un edificio da 129 milioni di sterline nel quartiere Chelsea di Londra con denaro trattenuto dai fondi centrali dello Stato Pontificio in diversi conti bancari svizzeri. L’accordo ha sollevato preoccupazioni dagli investigatori vaticani sul fatto che il Segretariato avrebbe potuto usare in modo improprio centinaia di milioni di dollari sotto il suo controllo, che sono stati donati ai poveri dai cattolici di tutto il mondo».

 

«L’indagine ha comportato la sospensione di cinque dipendenti e – scrive ancora il Financial Times – dopo aver criticato la sua gestione, le dimissioni del capo della sicurezza del Papa. Il Vaticano non ha confermato ufficialmente il focus delle sue indagini, ma le persone che hanno familiarità con la sonda hanno affermato che era incentrato sugli investimenti della Segreteria in un piano per la costruzione di 49 appartamenti a Chelsea. Conte è saltato dall’essere un politico sconosciuto a guidare un governo populista italiano nel giugno 2018. Si è dimesso questo agosto dopo la divisione della coalizione, ma è stato rinominato primo ministro a settembre per guidare un nuovo governo di coalizione formato dal Movimento Cinque Stelle e dal Partito Democratico. Ha già affrontato le accuse di un conflitto di interessi in relazione all’accordo Retelit, dopo aver emanato un decreto basato sulle leggi del cosiddetto “potere d’oro” in Italia che ha favorito i suoi ex clienti entro una settimana dalla sua nomina a primo ministro italiano. Conte ha negato qualsiasi conflitto di interessi, ma è probabile che debba affrontare un nuovo esame sui suoi legami con la transazione e il coinvolgimento del Vaticano».

 

«Il fondo Athena Global Opportunities di Mincione possedeva il 40% del consorzio Fiber 4.0 – prosegue il giornale – Il consorzio possedeva già il 9% di Retelit e pianificava di utilizzare un voto dei suoi azionisti per collocare Mincione nel consiglio di amministrazione della società. I ricavi di Retelit sono stati pari a 73 milioni di euro nel 2018. I conti del fondo Athena, che è incorporato in Lussemburgo, mostrano che l’investimento di Mincione in Retelit è stato effettuato utilizzando i 200 milioni di dollari che ha gestito esclusivamente per il Segretariato Vaticano. Tuttavia, Mincione ha perso il voto degli azionisti Retelit nell’aprile 2018 a un gruppo rivale di azionisti composto da due investitori stranieri, l’azionista tedesco Value Management e la società di telecomunicazioni statale della Libia».

 

«Il consorzio sconfitto del sig. Mincione a maggio ha assunto il sig. Conte come esperto legale nel tentativo di ribaltare il risultato della votazione – spiega il Financial Times – In una nota ai suoi clienti del 14 maggio 2018, vista dal Financial Times, Conte ha scritto che il voto potrebbe essere annullato se Retelit fosse posto sotto le regole del “potere d’oro”, che consente al governo italiano di bloccare il controllo straniero delle società considerate importanza strategica nazionale. Conte ha affermato nella sua raccomandazione a Fiber 4.0 che il coinvolgimento della compagnia statale libica implicava l’applicazione delle regole del “potere d’oro“.

 

Nel giugno 2018, due settimane dopo, Conte è stato nominato primo ministro e quel mese il suo gabinetto ha approvato un decreto proprio in questo senso. Tuttavia, il passaggio non è stato sufficiente per Fiber 4.0 per ribaltare il risultato del voto degli azionisti che aveva perso. Roma ha utilizzato la disposizione del “potere d’oro” sei volte su un totale di 40 acquisizioni straniere dalla sua introduzione nel 2012, secondo le stime dello studio legale White and Case. Rocco Casalino, portavoce del primo ministro italiano, ha rifiutato di commentare se Conte considerasse il suo lavoro per il consorzio – Fibre 4.0 – e l’applicazione del potere d’oro da parte del suo governo come un conflitto di interessi. Ha anche rifiutato di commentare se il signor Conte fosse a conoscenza del fatto che stava lavorando per un fondo finanziato dal segretariato vaticano».

 

Mincione ha dichiarato al Financial Times di non aver mai incontrato il signor Conte e «che il futuro primo ministro italiano è stato scelto da un altro studio legale che lavorava per il consorzio. La nomina di Conte alla première è stata “una coincidenza” e le questioni relative ai conflitti di interessi “semplicemente una storia di sfortuna”, ha affermato. “Quali benefici ho tratto dalla sentenza del Potere d’oro? Non ha prodotto un centesimo di perdita o un profitto per me. Nessuno ha beneficiato di questo o perso da questo”», ha detto.

 

Poi, praticamente nella nottata, è arrivata una lunga nota di Palazzo Chigi per spiegare la vicenda

“Nei primi giorni del maggio 2018 – si legge nella nota – l’allora avvocato Conte ha ricevuto dalla società Fiber 4.0 l’incarico di scrivere un parere pro veritate circa il possibile esercizio, da parte del governo, dei poteri di golden Power nei confronti della società Retelit.

In quel momento, ovviamente, nessuno poteva immaginare che, poche settimane dopo, un governo presieduto dallo stesso Conte sarebbe stato chiamato a pronunciarsi proprio sulla specifica questione oggetto del parere.

Per evitare ogni possibile conflitto di interesse, il presidente Conte si è astenuto anche formalmente da ogni decisione circa l’esercizio della golden Power. In particolare non ha preso parte al Consiglio dei Ministri del 7 giugno 2018 (nel corso del quale è stato deliberato l’esercizio dei poteri di golden Power), astenendosi formalmente e sostanzialmente da qualunque valutazione. Si fa presente che in quell’occasione il presidente conte era impegnato in Canada per il G7.

Pertanto non esiste nessun conflitto di interesse, rischio questo che peraltro era già stato paventato all’epoca da alcuni quotidiani. La circostanza era stata già chiarita, anche con riferimento ai rapporti col sig. Mincione, che Conte non ha mai incontrato né conosciuto.
Quanto ai nuovi fatti riferiti dal Financial Times si precisa che Conte ha reso solo un parere legale e non era a conoscenza e non era tenuto a conoscere il fatto che alcuni investitori facessero riferimento ad un fondo di investimento sostenuto dal Vaticano e oggi al centro di un’indagine”.

SALVINI: SE INCHIESTA VERA, DIMISSIONI SUBITO «In democrazia conta il voto non ci sono spallate, se quello che scrive il Financial times fosse solo parzialmente vero in qualsiasi Paese ci sarebbero le dimissioni tre minuti dopo». Così il leader della Lega Matteo Salvini a Perugia, nella conferenza stampa sul voto in Umbria.

Rocco Siffredi e il sesso al funerale della madre, il pornoattore Max Felicitas ci va giù pesante: «Ci vuole decoro»

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

L’allievo non solo ha superato, ma ha anche rimproverato il maestro. Max Felicitas, scoperto da Rocco Siffredi e lanciato nel mondo del porno, dice la sua sull’aneddoto venuto fuori durante Live Non è la D’Urso domenica scorsa. L’attore abruzzese aveva raccontato di aver fatto sesso al funerale della madre con una donna anziana. «La storia del sesso orale al funerale con l’amica di sua madre morta? Io credo che ci voglia decoro. Anche se sei un pornoattore non è che vale tutto», è stato il commento del pornodivo classe 1992.

Rocco-Siffredi-1 (1)

Max Felicitas è diventato un vero fenomeno dell’hard con una casa di produzione tutta sua e molti follower sui social. A soli 26 anni ha girato con molte star come Malena, pornostar ed ex naufraga de “L’Isola dei Famosi”.
«Lei, una vecchietta amica di mia madre, mi continuava a stringere, mi continuava a stringere, io mi sono alzato, non so cosa mi sia successo, l’ho tirato fuori, gliel’ho messo in bocca e sono venuto senza fare niente», è stato il racconto di Siffredi su Canale 5 dopo essere stato istigato dall’opinionista Alda D’Eusanio.

Le sue parole hanno provocato non poche polemiche, anche durante la puntata. «Alda, tu non puoi chiedere a lui di raccontare queste cose in televisione. Che ora è? Ditemi che ora è! Alda, ti voglio un sacco di bene, però la prossima volta che ti viene in mente di far raccontare a Rocco Siffredi un bel episodietto come questo, avvertimi prima», ha detto Barbara D’Urso alla D’Eusanio.

Elisabetta Canalis, il trucco per Halloween fa impazzire i fan: ‘Bellissima anche da morta!’

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Invitata a una festa di Halloween, Elisabetta Canalis ha deciso di farsi aiutare dalla sua tata per il make-up. La trasformazione dell’ex velina in una mostruosa creatura delle tenebre è avvenuta sotto l’occhio vigile del suo smartphone e il video è stato postato su Instagram. I fan lo hanno adorato!

kika5298732_Elisabetta-Canalis-1400x933

Elisabetta Canalis si trasforma per Hallowen: il trucco è da paura

La clip è molto divertente. Elisabetta e la sua tata Mickaela hanno messo in scena un esilarante siparietto nel bagno di casa.

La Canalis mostra ai follower le foto di due make up che avrebbe voluto fossero riprodotti sul suo bel viso. La fidata assistente confessa che non ha mai truccato qualcuno e la trasformazione inizia tra risate e battute.

La stessa ex fiamma di George Clooney – impaziente di uscire per andare alla festa – prende in mano i cosmetici per dare una mano alla ragazza.

Il risultato è davvero molto carino: viso completamente bianco, una mezza luna nera sulla fronte e una cicatrice che attraversa la faccia orizzontalmente passando per le labbra.

Elisabetta Canalis è riuscita in poco tempo e con pochi trucchi a trasformarsi in una sorta di zombie punk, in pieno stile Halloween.

 

La reazione entusiasta dei fan

A completare il travestimento della 41enne sarda, un’acconciatura spettinata e un sexy abitino nero. Il look di Elisabetta Canalis per Halloween è stato particolarmente apprezzato dai suoi fan che l’hanno riempita di complimenti.

“Sei bella da paura”, “Riesci ad essere bellissima anche così”, “Da brivido” sono alcuni dei commenti lusinghieri apparsi a corredo del video e della foto con il risultato finale.

Alla fine, il lavoro della nanny non sembra essere stato poi così male: “Voglio lo stesso trucco: Mickaela, come here” invoca una fan.

Heather Parisi, nuovo attacco a Lorella Cuccarini e Pippo Baudo: ecco le frecciatine al veleno

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Heather Parisi è stata ospite a Verissimo sabato 26 ottobre e durante la chiacchierata con Silvia Toffanin non ha perso occasione di scagliarsi contro Pippo Baudo e Lorella Cuccarini.

Che con il presentatore siciliano e la conduttrice de La Vita in Diretta non ci siano rapporti idilliaci era chiaro tempo. Ma dalle sue parole affatto tenere sembra che la situazione sia ormai irrecuperabile.

Heather Parisi a Verissimo, l’intervista al veleno: “Pippo Baudo non è stato la mia fortuna”

Durante l’intervista a Verissimo, Heather Parisi ha parlato della sua vita privata e professionale, rivelando per la prima volta, di aver sofferto di bulimia ai tempi di Fantastico 4. La ballerina americana è riuscita a guarire da questa terribile malattia, grazie all’aiuto del marito Umberto Maria.

kika4535264_Heather-Parisi-Lorella-Cuccarini-Pippo-Baudo-1024x767

“Ero talmente infelice della mia vita privata che mangiavo di tutto e poi vomitavo l’anima. Sono riuscita a pesare 43 chili e più mi dicevano che ero troppo magra, più continuavo a mangiare e poi a vomitare. Il mio problema è che avevo accanto delle persone terribili che mi hanno portato a prendere decisioni sbagliate. Grazie a mio marito Umberto Maria, senza medicinali e senza terapie mentali, piano piano ne sono uscita” ha raccontato.

Ritornando alla sua strepitosa carriera, la Toffanin non poteva che fare riferimento a Pippo Baudo. “L’incontro con lui è stata la tua fortuna?” chiede la conduttrice di Verissimo a Heather Parisi. Gelida la risposta: “La mia fortuna? No, la mia fortuna sono stati il mio talento e la gavetta che ho fatto. Secondo me, senza la gavetta e il sacrificio non vai da nessuna parte” ha tenuto a sottolineare Heather.

 

La stoccata a Lorella Cuccarini

Inevitabile anche un passaggio sul suo rapporto con Lorella Cuccarini. Negli ultimi tempi Heather Parisi e la conduttrice de La Vita in Diretta si sono spesso scontrate sui social e anche a Verissimo non sono mancate parole affatto tenere.

Quando Silvia Toffanin le chiede di come stiano le cose tra di loro, lei risponde: “Perché dobbiamo parlare di “santa subito”? Non abbiamo mai litigato. Dietro le quinte del programma “Nemica Amatissima” non l’ho mai incontrata, neanche in sala prove e per me è stato molto strano. E’ stata un’esperienza che potevamo vivere in un altro modo. Lei non è niente per me”.

Una frase, quest’ultima, davvero molto forte e inaspettata, di fronte alla quale Silvia si sente a disagio. Parole poco carine da dire di una collega, le fa notare. Così Heather rafforza il concetto: “Provo indifferenza. Non fa parte della mia vita”.

Le rivelazioni sulle condizioni di Emma Marrone pubblicate su Di Più

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Andiamo con ordine. Qualche giorno fa su Di Più erano uscite alcune parole dichiarate da una donna, amica di famiglia della cantante.

“Emma è stata operata lunedì 23 settembre – raccontava – ora ha davanti un mese di convalescenza per riprendersi. Si è operata in un ospedale di Bologna e al suo fianco c’erano i suoi genitori, che sono partiti da Aradeo, il paesino del Salento dove lei è cresciuta. Le sono stati sempre vicino e hanno intenzione di portarla a casa con loro e farla riprendere”.

kika5760339_Emma-Marrone

L’articolo continuava ragguagliando i lettori sul fatto che anche questa estate la cantante “non è stata bene. Aveva avuto una forte fitta all’addome, tanto da essere stata costretta a un ricovero per due giorni in ospedale”. E, addirittura, spiegava che Emma Marrone aveva tenuto nascosto le sue vere condizioni di salute al padre, per non preoccuparlo.

 

L’ufficio stampa di Emma smentisce le notizie sulle cantante

Un contesto verosimile, in verità, ma che è stato smentito dall’ufficio stampa della cantante, che ha emesso una nota che di fatto mette a tacere tutte le altre voci.

“Le uniche fonti attendibili sulle condizioni di Emma Marrone sono i suoi canali ufficiali – si legge nel comunicato – Tutte le notizie su ipotetiche cartelle cliniche, radiografie, dettagli rispetto allo stato di salute e la convalescenza dell’artista e le dichiarazioni da parte di medici e da parte di terzi sono infondate e basate su supposizioni”.

Insomma, una presa di posizione netta, quella dello staff di Emma Marrone, ma che purtroppo non rivela ai fan come sta la cantante ora e quali siano le sue reali condizioni di salute…

Compleanno scintillante per Federica Panicucci

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

La conduttrice Mediaset spegne le candeline circondata da tanti vip

“Tutto l’amore del mondo” per il compleanno di Federica Panicucci. La festa comincia a colazione con un tenerissimo biglietto dei figli per la mamma, poi una torta dedicata e tanti baci. Poi arriva una pioggia di messaggi social, una valanga di fiori e finalmente il mazzo di rose rosse del compagno Marco Bacini. E’ lui che organizza il party serale con tantissimi invitati e in cui Federica sfoggia un look da togliere il fiato.

federica-1024x569

Umberto Smaila e il figlio Rudy suonano e cantano, la presentatrice Mediaset regala sorrisi a tutti e conduce la serata tra romanticismo, musica e divertimento. Ci sono Lory Del Santo, Taylor Mega, Le Donatella, Marco Balestri, Fausto Puglisi, Marina Di Guardo e moltissimi altri vip. Sfoglia la gallery e non perderti i momenti più belli del party…

Emanuele, 35 anni, chirurgo negli Usa: in un mese guadagna quanto un collega italiano in un anno

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Guadagna in un mese quanto un collega italiano porta a casa in un anno. E trascorre le giornate lavorative in sala operatoria al fianco di grandi chirurghi. Se la fuga di cervelli dalla sanità veneta ha un nome è quello di Emanuele Orrù, 35 anni, veneziano trapiantato a Mestre, una laurea in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova nel 2008 con 110 discutendo una tesi in cardiochirurgia pediatrica e una specializzazione in radiodiagnostica con 70 e lode. Lo riferisce il Gazzettino oggi in edicola.

Raffaella Ianuale - Emanuele OrrùEmanuele

 

Quest’ultima era propedeutica per poter poi occuparsi di Neuroradiologia Interventistica, «una neurochirurgia mini-invasiva in grado di trattare patologie complesse dei vasi del cervello e del midollo spinale guidati in tempo reale dai raggi X» racconta il giovane medico appena uscito dalla sala operatoria del Lahey Hospital and Medical Center di Burlington, in Massachusetts, dopo aver eseguito un intervento per emorragia intra-cranica causata da aneurisma. Perché Emanuele Orrù dopo una formazione in Veneto è andato all’estero, ha convertito i propri titoli di studi, si è ulteriormente specializzato e ora lavora in un ospedale a 25 chilometri da Boston che per averlo paga mezzo milione di dollari all’anno.

Paola Caruso, Floriana Messina la ferisce: «Il tuo ex ci ha provato con me».

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Doccia gelata per Paola Caruso. Floriana Messina, durante Domenica Live, la trasmissione condotta da Barbara d’Urso, le ha svelato una dura realtà. «Ho una cosa importante da dirti, Paola. Il tuo ex ragazzo mi ha contattata su Instagram e ha cercato di abbindolarmi come fa con tutte».

4824609_1849_paola

Floriana Messina, in un videomessaggio, ha raccontato a Domenica Live il tentativo di approccio sui social fatto da Francesco Caserta, ex compagno di Paola Caruso che, più volte nella trasmissione di Barbara D’Urso, ha raccontato le sue difficoltà di mamma abbandonata, accusando Caserta di non aver mai voluto neppure vedere il loro bambino, Michelino. In studio, a commentare l’accaduto, proprio Paola Caruso con il fidanzato Moreno Merlo e, appunto, Michelino.

« Io sono fidanzata ma anche se non lo fossi stata, non avrei ceduto – prosegue Floriana nel messaggio rivolto alla Caruso – anche se non siamo più amiche, mi sono sentita in dovere di rispondergli a nome tuo e a nome di tutte le donne che sono offese e trattate come carta straccia. Ho esortato Francesco a prendersi le sue responsabilità da padre. Sono convinta che contatti tutte donne dello spettacolo perché gli interessa solo una cosa: la visibilità».

Immediato il commento di Paola Caruso: «Ringrazio Floriana – dice Paola Caruso – non mi stupisce il comportamento di Francesco, so che ha fatto la stessa cosa anche con altre donne dello spettacolo. Peraltro, è pure fidanzato, sta con una ragazza, che porta a casa e con cui si fa vedere in strada mano nella mano».

Intanto, la Caruso si dice felice della sua storia con Moreno: «Stiamo bene, siamo una famiglia».

1 2 3 25