Instagram Influencer morti, Michelle Avila e Christian Kent trovati abbracciati a letto. La mamma: «Come Romeo e Giulietta»

Share on Tumblr

4af272d7390492b36079Una vita all’apparenza perfetta quella vissuta su Instagram da due giovani influencer trovati morti abbracciati nel loro letto. Alle migliaia di follower sui social mostravano il loro amore e la passione per i viaggi e il windsurf, ma la favola da copertina di Michelle Avila e Christian Kent è finita tragicamente con la loro morte.

Michelle Avila, 20 anni, e Christian Kent, 23, sono stati trovati morti abbracciati nel letto della casa dei genitori di Michelle a Newport dalla mamma di lei lo scorso 14 ottobre. I ragazzi la sera precedente avevano partecipato a una festa alla quale non avevano bevuto alcol perché non si sentivano bene, da quanto ricostruito, ed erano andati via presto. All’indomani la scoperta sconvolgente. Secondo quanto ricostruito, Michelle e Christian avevano preso degli antibiotici prima di dormire per affrontare gli impegni lavorativi della giornata seguente.

Tra le cause della morte i genitori e la polizia indicano una possibile overdose di droga, anche se nella casa non sono state trovate sostanze stupefacenti: si attende l’esito dei test tossicologici.

Tuttavia, queste due morti hanno riacceso la polemica sul problema della droga nel sud della California. «I genitori devono sapere che i loro figli non sono al sicuro. Questa morte è la prova che nessuno è perfetto, anche se sembra così», ha detto il padre di Michelle in lacrime ai media.

Lo choc e il dolore dei genitori di Michelle è chiaro. «Due bellissimi ragazzi, è stato come Romeo e Giulietta, sono morti entrambi e si stavano abbracciando a vicenda», ha detto il signor Avila.

Instagram Influencer morti, Michelle Avila e Christian Kent trovati abbracciati a letto. La mamma: «Come Romeo e Giulietta»ultima modifica: 2018-12-01T16:16:35+01:00da manuela_man27

Lascia un commento