Grande Fratello Vip, Miriana Trevisan a Mattino 5: «Serena Enardu ha offeso la famiglia di Pago»

Miriana Trevisan non è entrata nella casa di Grande Fratello Vip, ma si schiera con il fratello di Pago e contro Serena Enardu. A Mattino 5 la showgirl ha svelato il motivo per cui non ha presenziato alla puntata, nonostante l’annuncio di Alfonso Signorini a Verissimo. Da giorni, lei stessa sapeva che sarebbe entrato nella Casa il fratello di Pago, Pedro. E nelle sue stories ha pubblicato anche l’incontro dell’uomo con il nipotino Nicola.

5044171_1235_grande_fratello_2020_pago_serena_miriana_trevisan

Miriana ha ammesso di non essere mai stata contattata dal programma per la puntata di ieri sera. Poi si è soffermata sulla discussione avvenuta in diretta tra l’ex e Serena Enardu, criticata per aver messo dei like alla foto su Instagram di Alessandro Graziani, l’ex tentatore di “Temptation Island”. La neo concorrente del Grande Fratello si è anche scagliata contro la famiglia di Pago. «L’analisi di Serena? In realtà vorrei astenermi da questo. Conosco bene la famiglia, conosco bene il fratello. Per essere intervenuto c’è qualcosa che non vediamo. Penso stia pagando molte conseguenze Pacifico».

Miriana è apparsa dispiaciuta dalle parole utilizzate da Serena nei confronti della famiglia di Pago: «Queste offese che ha fatto alla sua famiglia sono di poco gusto, come anche il like. Avrebbero bisogno di stare soli, al di fuori di questa situazione. Pacifico, in questo momento ha anche bisogno di parlare con gli amici e la famiglia, perché hanno tutt’altra idea».

«Io – ha aggiunto – non voglio entrare in questa situazione, io penso solo a mio figlio. Io non vorrei che mio figlio assistesse a un attacco del genere verso la famiglia di lui. Io a Pago ho detto: ‘se la ami seguila’, ma se lei è corretta. Non sapevo che sarebbe stata poco carina nei confronti della famiglia».

Grande Fratello Vip, Miriana Trevisan a Mattino 5: «Serena Enardu ha offeso la famiglia di Pago»ultima modifica: 2020-02-11T13:25:46+01:00da manuela_man27

Lascia un commento