Miss Universo, trionfa la messicana Andrea Meza

Share on Tumblr

La messicana, Andrea Meza, è stata incoronata ieri Miss Universo nel corso di una cerimonia negli Stati Uniti in cui Miss Birmania ha denunciato il colpo di Stato dell’esercito nel suo Paese. L’edizione 2020 di Miss Universo era stata cancellata a causa della pandemia di coronavirus.

b9a0a0a0-b6c0-11eb-bfb7-11ff922c2844

Meza, 26 anni, laureata in ingegneria del software, ha battuto le finaliste brasiliana e peruviana. Nel complesso, hanno partecipato alla gara, che si è tenuta in Florida, oltre 70 concorrenti, compresa l’italiana Viviana Vizzini. Miss Messico si è aggiudicata così il 69mo titolo di Miss Universo. L’edizione precedente era stata vinta dalla sudafricana Zozibini Tunzi, incoronata Miss Universo 2019.

Da parte sua, Missi Birmania, Thuzar Wint Lwin, ha approfittato della cerimonia per denunciare la situazione politica e umanitaria nel suo Paese affermando che «la nostra gente muore e viene colpita dall’esercito ogni giorno»: quindi, ha detto, «vorrei esortare tutti a parlare della Birmania».

Miss Universo, trionfa la messicana Andrea Mezaultima modifica: 2021-05-17T16:19:52+02:00da manuela_man27

Lascia un commento