Sara Carbonero, la giornalista moglie di Iker Casillas operata per un tumore maligno

Share on TwitterShare via emailShare on LinkedInPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

carbonero_getty

La notizia arriva a poche settimane dall’infarto avuto dal marito durante un allenamento con la squadra

Sara Carbonero, la giornalista moglie del portiere del Porto Iker Casillas, è stata operata per un tumore maligno alle ovaie. La notizia arriva a poche settimane dall’infarto avuto dal marito durante un allenamento con la squadra: a rivelarlo è stata lei stessa in un post su Instagram.

Quando ancora non ci eravamo ripresi dallo spavento, la vita ci ha sorpreso di nuovo – ha scritto Sara Carbonero – questa volta è toccato a me, con quella parola di sei lettere che ancora faccio fatica a scrivere”.

Carbonero, 35 anni, ha raccontato di aver scoperto di avere un tumore durante una normale visita di controllo: “Mi hanno trovato un tumore maligno e sono stata operata”, ha iniziato a raccontare la giornalista. “E’ andato tutto bene, ma ho ancora qualche mese di lotta e trattamenti da fare. Sono fiduciosa che tutto andrà bene. Qualche giorno fa in una visita di controllo i medici mi hanno trovato un cancro maligno alle ovaie e mi hanno operata. Tutto fortunatamente è andato bene, l’abbiamo preso molto presto – ha spiegato rassicurando i suoi followers -, ma ho ancora qualche mese di trattamenti e lotta davanti a me”.

La moglie di Iker Casillas ha concluso il post dicendosi tranquilla e fiduciosa: “Tutto andrà bene. So che la strada sarà dura, ma avrà un lieto fine con il supporto della mia famiglia e dei medici”, ha scritto sotto alla foto di una citazione della poesia “Kafka sulla spiaggia”, di Haruki Murakami.

Sara Carbonero, la giornalista moglie di Iker Casillas operata per un tumore malignoultima modifica: 2019-05-22T13:56:55+02:00da denisamariutei97

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.