Mondo disagiato pronto a scoppiare / Da padroni a ospiti

COSE CHE NON DOVREBBERO SUCCEDERE NEL MONDO

Nel mondo succedono troppe cose strane. Io credo siano veramente troppe. E non crederò mai che accadono solo perché al mondo siamo tanti, no. Questo c’entra fino al 5%, il resto lo addebito tutto al sistema mondiale e all’energia negativa che emana tutto questo. Tra le cose che reputo distante dall’essere umano è la disumanità che incombe dentro alle menti di chi uccide barbaramente. Allora mi viene da pensare che il femminile e il maschile siano fortemente entrati in guerra, e in guerra si ammazzano le persone. Ma l’uomo, l’uomo è colui che sembra aver perso l’anima, non si può credere che per il possesso perduto si scatenino nella mente atrocità tali. Ma come si fa? Dove prendono il coraggio? Dove hanno perduto il senso? E soprattutto perché uno segue l’altro? Perché le cose peggiori diventano una moda? Ma c’è anche un’altra sofferenza che propaga in questo mondo dolorante: spiegatemi perché figli uccidono genitori e viceversa. Perché siamo così malandati interiormente, perché stiamo fermi a guardare, perché abbiamo paura, perché siamo diventati vittime.  Spiegatemi perché adolescenti si uccidono, perché non siamo più in grado di sopportare sconfitte. Ci sarà un’altra Torre di Babele? Ci sarà un nuovo diluvio universale? Ma nel perduto Eden (che dovremo obbligatoriamente ritrovare) stavolta la mela sarà Adamo a darla ad Eva, sarà lui ad essere corrotto dal serpente. Siamo seri: la situazione è più che avvilente, per nulla incoraggiante. La morte sembra essere diventata l’unica soluzione, sembra essere diventata la più coerente, la più giusta, la più allettante, la meno gravosa. Si spezza la vita ed è fatta. E’ così che soprattutto oggi si risolvono i problemi. Perché abbiamo un mondo che vuole povertà, abbiamo un mondo che vuole il proprio potere, che vuole il comando, che ha colpe immense per tutte le morti che esistono, e per moltissimi dei motivi che le precedono. Perché se un adolescente è totalmente depresso non è colpa sua. Questo mai. Prima di arrivare al vero colpevole si deve retrocedere di secoli. Sono convinta che la colpa è di tutti. Però di una cosa sono certa, del fatto che tutto gira, chela vita sia una immensa ruota dove tutto viene e tutto va. Arriverà anche un tempo in cui cambieremo davvero, in cui anche le energie che emaneremo saranno diverse, perché sarà successo qualcosa di veramente atroce che farà comprendere quanto si è sbagliato. Perché niente dura per sempre, perché la vita è un continuo cambiare le cose e cambiare, spesso, vuol dire appunto “diversamente”.
Succedono troppe cose strane nel mondo. E noi, invece di combattere, subiamo.
Non abbiamo più ideali.

 LaBrusLa

Tiangong-1

La stazione spaziale cinese persa dal controllo dovrebbe cadere tra poco sulla Terra. Il suo “precipitoso arrivo”, stimato per oggi, giorno di Pasqua, si sposta a domani, o meglio da questa notte dopo le 00,00 fino alla mattinata di domani, giorno di Pasquetta. LUNEDI’ 2 APRILE 2018 Tiangong-1 è precipitato stanotte tra le 2 – […]

Alda Merini

Io sono folle, folle, folle d’amore per te . io gemo di tenerezza perché sono folle, folle, folle perché ti ho perduto . Stamane il mattino era cosi caldo che a me dettava quasi confusione ma io era malata di tormento ero malata di tua perdizione. ,da “La Terra Santa”

2016 Name of Company