La nostra vita nei giorni del coronavirus: raccontala e segnalaci il tuo post

La situazione che stiamo vivendo è davvero eccezionale: nel corso delle nostre vite nessuno di noi ha sperimentato un tale stravolgimento, in tutti gli aspetti quotidiani. I nostri figli e nipoti non vanno a scuola, noi siamo in casa a lavorare da remoto oppure ad aspettare che la tempesta passi, con tanta preoccupazione nel cuore per il lavoro, il futuro, i nostri cari vicini e lontani.

In queste settimane su LiberoBlog abbiamo già iniziato a dare spazio ai tanti post che raccontano questa nuova realtà: 2 dei 5 “lanci” (cioé gli spazi in alto) della pagina principale sono da tempo dedicati a post che parlano di vita vera, passioni o riflessioni.

Adesso, nei giorni del coronavirus, vogliamo dare spazio ai post che parlano di questa realtà: per condividere esperienze e soluzioni, magari, per sentirci vicini, leggerci e commentarci come sempre facciamo in Libero Community.

Vuoi aiutarci a costruire il racconto collettivo di queste giornate? Segnala qua sotto nei commenti i post di blog di Libero Community che riguardano in particolare la vita in questi giorni, o metti nel titolo del tuo post la parola coronavirus. A partire da lunedì daremo a questi post, a rotazione, uno dei lanci della pagina principale di LiberoBlog.

andratuttobene

La nostra vita nei giorni del coronavirus: raccontala e segnalaci il tuo postultima modifica: 2020-03-19T14:35:11+01:00da staff.libero

10 commenti


  1. // Rispondi

    LA TELEVISIONE AL TEMPO DEL COVID-19
    Post n°3508 pubblicato il 16 Marzo 2020 da monellaccio19

    Tag: CAMBIERA’ ? MA…FORSE…VEDREMO

    CASA DOLCE CASA…..BOH!?!?!?
    Post n°3509 pubblicato il 17 Marzo 2020 da monellaccio19

    Tag: FOCOLAIO DOMESTICO VIRUS ESCLUSO

    LA MIGLIORE AMICA DEL VIRUS…
    Post n°3510 pubblicato il 18 Marzo 2020 da monellaccio19

    Tag: COMPLICI E COLPEVOLI

    STARE A CASA….E PICCHIARE LE DONNE?
    Post n°3511 pubblicato il 19 Marzo 2020 da monellaccio19

    Tag: PIOVE SUL BAGNATO

    Questi sono i miei ultimi post sull’argomento coronavirus.
    Al contrario del solito, stati ignorati da LIBERO. Di contro
    state riempiendo la pagina centrale con BLOGTECAOLIVELLI
    sino a 10 post al giorno quasi tutti uno dietro l’altro e come fosse una gara a due,
    con INCERTEAFFABULAZIONI. Beh direi che non contano molto ciò che
    “scrivono” vecchi blogger come me, ma i “copia e incolla” reiterati e
    pubblicati puntualmente in quantità industriale, da persone che vi stanno
    a cuore. Eppure basta dirlo: vai fuori dalle scatole e avanti un altro!!!
    Comunque, io vi ringrazio perché mi ospitate, ma francamente le vostre
    condizioni cominciano ad essere….impraticabili. Peccato…..
    Buona serata.


    1. // Rispondi

      Gentile Utente,
      grazie per la segnalazione dei suoi post sul tema coronavirus, che dalla prossima settimana metteremo in evidenza insieme a quelli di chi ci vorrà raccontare la sua vita in quarantena
      Staff Libero


  2. // Rispondi

    Stavo lavorando alla cura di una mostra di arte collettiva titolata OPERA DOMUS 7IDEE+ quando è arrivato il divieto di eventi pubblici a causa della diffusione del covid-19. Ho pensato di proseguire l’allestimento ugualmente e portare l’evento nel virtuale con l’hashtag #iovadocolmioID. ID sta per l’identificativo di rete e mi è sembrato lo slogan giusto per portare persone alla mostra virtuale che è in allestimento sul blog Neutralia, https://blog.libero.it/wp/neutralia, in collaborazione con SitNewsFeel. Nei prossimi giorni artisti, nuovi ospiti e sostenitori del progetto, affluiranno sulle pagine allestite per l’esposizione tramite una serie di articoli per tutti gli artisti e le sale designate. Lo spazio per OperaDomus 7 IDee + è stato scelto in ambiente Word press di questo portale per la versatilità di esposizione di immagini, video audio e linkage rapidi dei contenuti di pagine e articoli, collegati tra loro. #iotransitocolmioID


      1. // Rispondi

        Grazie Staff. #iodanzocolmioID non è solo Junior, sto pubblicando performance di bravissimi danzatori e coreografi costretti a danzare “contro il muro” di casa. L’iniziativa però riguarda, come detto, soprattutto l’allestimento della mostra di arte virtuale OPERA DOMUS aperta ovviamente a tutti, come un un museo vero e proprio con #iovadocolmioID nell’ambito dell’hashtag #iorestoacasa. Buon proseguimento


  3. // Rispondi

    Scusate leggo che da oggi avreste dato spazio a rotazione ai post riguardanti il coronavirus, eppure noto che gli unici post messi nel lancio della pagina principale sono quelli di monellaccio19. Volevo sapere se un utente fa vari post sul tema fate ruotare tutti i suoi o date spazio anche agli altri. Perchè sarei un pò stufo di leggere ad oltranza i post di monellaccio19 poichè non mi sembrano riguardanti la sua quarantena, ovvero il modo in cui passa il suo tempo ma sono più le opinioni di un utente qualunque, quindi non capisco perchè li mettete in risalto. Sarebbe carino leggere stralci di vita quotidiana degli utenti di libero, non estratti presi da wikipedia su cosa sia il covid-19 o le opinioni che cmq passano nello spazio sottostante. Grazie per la vostra brillante idea.


    1. // Rispondi

      Ci interessa avere tante voci diverse, ad esempio oggi abbiamo gia’ messo 2 post di autori diversi ed entrambi, in modo diverso, dedicati a come cambia la nostra vita in questo periodo… hai qualche post o blog a tema da segnalarci?


  4. // Rispondi

    Nel mio blog RICOMINCIODA7 ho deciso di raccontare questo periodo, intitolando i posts “AL TEMPO DEL VIRUS 1…2… ecc”, con numeri progressivi, finchè non sarà finita la storia. A ogni post metto anche un titolo personale, secondo l’argomento. Se può essere significativo…


  5. // Rispondi

    Pulizie di primavera e tinteggiare tre camere. Avrò più tempo per andare in giro quest’estate, quando sarò in ferie

Rispondi a chiedididario66 Annulla risposta

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.