Debito pubblico Italia, nuovo record storico a 2300 miliardi

Il fine settimana per l’Italia viene preannunciato da un dato pesante sul fronte dell’economia. Il debito delle pubbliche amministrazioni è infatti cresciuto di 18,6 miliardi a luglio, raggiungendo l’astronomica cifra di 2.300 miliardi. Si tratta di un nuovo record assoluto per il bilancio del paese. Si tratta del quinto ritocco consecutivo del record, visto che il precedente primato era stato rilevato a giugno (2.281 mld) e quelli anteriori erano di maggio, aprile e marzo. Se si guarda al livello di fine dicembre 2016, dall’inizio dell’anno il debito pubblico è cresciuto in valore assoluto di oltre 80 miliardi di euro. È questo il dato che emerge dal fascicolo «Finanza pubblica, fabbisogno e debito» dell’istituto centrale Nazionale.

Come si arriva a questi dati sul debito pubblico

debito pubblico italiaL’incremento che è stato registrato è il riflesso dell’aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (per 32,9 miliardi, a 85,6; erano pari a 101 miliardi a luglio 2016), che soltanto in parte è stato bilanciato dall’avanzo di cassa delle Amministrazioni pubbliche (13,3 miliardi) e dagli scarti e dei premi all’emissione e al rimborso, della rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e della variazione del tasso di cambio (1,1 miliardi). Se si fa riferimento all’andamento dei sottosettori, il debito delle Amministrazioni centrali è cresciuto di 19 miliardi, mentre per le Amministrazioni locali il dato va in diminuzione di 0,4 miliardi (resta invece immutato il debito degli Enti di previdenza).

Riguardo alle entrate invece, nel mese di luglio quelle contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 47,1 miliardi (8,5 miliardi in più rispetto a quelle rilevate nello stesso mese del 2016). Nel corso dei primi sette mesi c’è stato un calo complessivo dell’1,2%, causato dallo slittamento delle scadenze per il versamento di alcune imposte. Il loro valore complessivo è di 233,1 miliardi.

Il debito pubblico italiano equivale a 91 mila euro a famiglia. “Se una famiglia avesse un debito così elevato avrebbe già la casa all’asta”, ha commentato il presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

Debito pubblico Italia, nuovo record storico a 2300 miliardiultima modifica: 2017-09-15T11:20:40+02:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.