Domenica In, Giovanna Botteri in Cina senza vaccino: «Ecco perché non l’ho fatto»

A Domenica In si parla di Covid e vaccini e in collegamento con lo studio di Mara Venier c’è anche Giovanna Botteri. La giornalista, inviata Rai a Pechino, parla della propria situazione personale: «Ho un problema: non sono stata ancora vaccinata».

132038126-ba1af93b-7f97-42c0-a887-e5815f47ffa6

Dopo aver ascoltato il video-messaggio di Kabir Bedi, che in India ha ricevuto il richiamo del vaccino, Mara Venier chiede a Giovanna Botteri se è già stata vaccinata. Dalla giornalista arriva una risposta negativa. «Non ho ancora ricevuto neanche la prima dose perché sono tornata a Pechino all’inizio di aprile» – spiega l’inviata Rai in Cina – «Avrei potuto sottopormi al vaccino in Italia tra febbraio e marzo, ma in quel periodo le vaccinazioni erano appena partite e non me la sentivo di togliere dosi alle persone più anziane, che rischiano di morire se prendono il Covid».

Giovanna Botteri ammette quindi di non sapere come muoversi e una risposta arriva dal dottor Francesco Le Foche. «Se fossi in lei, farei qualsiasi vaccino possa capitare» – spiega l’immunologo dell’Umberto I di Roma – «L’Oms ha appena approvato anche il vaccino Sinopharm, può farlo in tutta tranquillità».

Si parla poi di green-pass e di vacanze estive. Giovanna Botteri afferma: «Non so quando potrò andare in vacanza, ma sicuramente vorrò farle in Italia. Abbiamo un paese meraviglioso che ha tutto: splendidi luoghi di mare e montagna, città d’arte, ottima cucina. Non c’è paese migliore per le vacanze».

Domenica In, Giovanna Botteri in Cina senza vaccino: «Ecco perché non l’ho fatto»ultima modifica: 2021-05-09T17:36:07+02:00da manuela_man27

One thought on “Domenica In, Giovanna Botteri in Cina senza vaccino: «Ecco perché non l’ho fatto»

  1. Grandissima GIOVANNA prendessero gli italiani, – piccoli, piccoli, per cui perderanno la battaglia col covid – esempio dal tuo rigore e dal tuo alto senso della responsabilità.
    Sono fiero di essere italiano solo perchè italiana lo sei anche tu. Ti chiedo solo una cosa non partecipare più a trasmissioni in cui padrone di casa è Mara Venier che pensa, con la tua presenza, anche se dalla lontana CINA, di fare audience.

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.