Invisibile

Tante volte mi sono chiesta come sarebbe bello essere invisibili e poter seguire tutte le meraviglie del mondo animale, osservare quello che fanno questi esseri migliori degli umani, cercare di capire il loro linguaggio, lo stile di vita, i pericoli che quotidianamente sono in agguato, i desideri che hanno, ciò che li rende più felici e chissà quante altre cose scoprirei. Stasera nel gelo che avvolgeva tutto, camminando vicino a degli alberi completamente spogli ed intirizziti, sentivo un merlo cantare, non lo vedevo, probabilmente ha cercato di nascondersi bene ma ascoltavo la sua melodia, mi ha sempre rapito, starei ore ad ascoltarla e per un momento ho pensato al significato di quel canto, chiamava qualche suo simile, forse la compagna? Inviava un messaggio particolare? Aveva troppo freddo? Fame? Stava attirando l’attenzione di qualche suo simile perchè era quasi buio e non trovava il nido? Forse era solo il canto serale che fanno quando cala il buio. Avrei voluto appoggiarlo in una mano, accarezzarlo, farlo scaldare un pò e dargli cibo e acqua, immaginavo di ospitarlo a casa in questi giorni così freddi insieme alla famiglia e tanti altri suoi simili. Si vabbè mi sono detta, come vai veloce con la fantasia, faresti diventare la casa un arca di Noè…. Sono attimi ma per me sono importanti, sorrido e penso a quanto ci sia da guardare, imparare e capire nella vita. Gli animali mi hanno sempre attratta molto, credo che abbiano sicuramente molto da insegnarci e che siano molto intelligenti, sensibili e sappiano amare di un amore puro, sentimento che nell’essere umano è quasi estinto, purtroppo. Se volete, “volate” anche voi con la fantasia e fatemi sapere se poteste diventare invisibili quale animale vi piacerebbe osservare e seguire. Nel gelo della sera con il cielo che sembra preannunciare neve o pioggia ghiacciata, vi lascio immaginando che mi aspetti un bel fuoco acceso scintillante.

Invisibileultima modifica: 2019-01-30T19:16:11+01:00da ranocchia56

4 pensieri riguardo “Invisibile”

  1. Anch’io amo gli animali e osservarli nel loro habitat mi regala una grande pace.
    Credo seguirei quegli uccellini (di cui non ricordo il nome) che preparano nidi bellissimi e colorati per conquistare le femmine. Sono simpaticissimi 🙂
    Buona giornata e benvenuta col tuo nuovo blog!
    Un sorriso.

    1. Neppure io, conosco il nome di quegli uccellini ma sono capaci di raccogliere qualunque cosa che luccica o che ha colori che possano conquistare la compagna ed ho letto che lei dapprima fa la sdegnata e poi se il maschio si ripresenta con del buon cibo accetta e non si separan
      uona serata a te con un sorriso 🙂

  2. Il mondo animale è tutto una scoperta, meravigliosa se se ne sente l’importanza! Un mondo a noi connesso oserei dire ma di una realtà più infaticabile, meravigliosa, più “sentita” di quella umana, per la maggior parte dei casi. Invisibile? No…vi sono dei documentari sugli animali che fanno rimanere a bocca aperta, che ti fanno sentire “piccolo” al confronto. Buona giornata, Ranocchia, grazie per il passaggio…Sonia

    1. Infatti, ho visto anch’io i documentari e ho imparato molto dal comportamento degli animali, loro non fingono, hanno comportamenti sinceri, perfino un codice di onore, siamo noi che dobbiamo imparare ad “ascoltarli” petche se si osservano bene si fanno cspire benissimo. Buona giornata e ancora grazie di essere qui 🙂

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.