La Sicilia: la vacanza in riva al mare.

La Sicilia i migliori villaggi turistici.i migliori villaggi in Sicilia

La Sicilia un’isola tra le isole, in estate i turisti affollano i migliori villaggi  in Sicilia, per le famiglie con bambini e le coppie che vogliono trascorrere le vacanze a mare in pieno relax e divertimento. Partiamo il nostro viaggio, è la figlia dei venti per gli arabi, che la conoscevano bene così vicina come è alla costa tunisina, mentre oggi viene chiamata la perla nera, per il suo aspetto brullo pieno di chiazze di verde e la sua natura vulcanica. Pantelleria è la meta ideale per una vacanza rustica a cui non manca una vena di sciccheria, e un luogo dalle mille potenzialità grazie al suo ambiente ricco e variegato che può accontentare tutti, dagli amanti dell’archeologia agli appassionati di natura, da chi cerca le spa a chi vuole tuffarsi in un mare stupendo. A testimonianza dell’antica origine vulcanica, l’isola è piena di sorgenti termali a cielo aperto: la più famosa è il lago Specchio Di Venere, alimentato da sorgenti con la temperatura fissa tra i 40° e i 50° gradi e ricco di un fango benefico per la pelle. Arco dell’Elefante, dove la roccia che si tuffa nell’acqua trasparente ha la forma dell’animale che si abbevera, o la Cala dei Cinque Denti, dove il mare è color smeraldo. Il simbolo dell’isola per eccellenza sono i dammusi, piccole abitazioni dal tetto a cupola: lo Zubebi Resort trasforma in charme questi alloggi tipici, dando vita ad un albergo in stile etnico, arredato con stoffe e colori prettamente orientali che creano un’atmosfera pacifica; offre anche una piscina suggestiva con la sua forma a mezzaluna, uno spazio benessere e un ristorante molto ricercato. L’isola è un affascinante mix tra natura selvaggia e una vena di sciccheria. Passiamo a Ustica si staglia nel mare cristallino: isola vulcanica nata circa un milione di anni fa, è caratterizzata da un profilo aguzzo e da un colore scuro. Grazie alle sue insenature, è un vero paradiso per gli appassionati delle immersioni: già a pochi metri dalla riva, infatti, è possibile ammirare fondali ricchi di vegetazione e una serie di reperti archeologici che testimoniano l’antichità del luogo. Le spiagge sono poche, piccole e per la maggior parte protette: da non perdere un bagno al Fossazzu, nome locale della piscina naturale scavata ai piedi del faro di Punta Cavazzi, dove immergersi in fondali coloratissimi. Il suolo vulcanico ha reso l’isola un vero paradiso di sapori: la lenticchia è il prodotto più tipico

La Sicilia: la vacanza in riva al mare.ultima modifica: 2019-12-21T18:05:41+01:00da turistacurioso83

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.