Un blog creato da PollonLaDea il 23/01/2008

Tra sesso & castità

Ogni uomo mente, ma dategli una maschera e sarà sincero. Oscar Wilde.

 
 
 
 
 
 

IL MIO BLOG DICE NO ALLA PEDOFILIA!

 
 
 
 
 
 
 

RICERCA SENZA ANIMALI!

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 30
 
 
 
 
 
 
 

POLLON COMBINAGUAI!!!

 
 
 
 
 
 
 

VERITÀ!

Tutto ciò
che non ci
uccide,
ci rende
più forti...

 
 
 
 
 
 
 

LAICI

laici

 
 
 
 
 
 
 

 

 

IL RITO

Post n°652 pubblicato il 16 Marzo 2011 da PollonLaDea
 

locandina film

Ieri sera ho visto questo film al cinema con Mirmillo... Sinceramente non so in che modo commentarvelo... Sir ny Hopkins è sempre magistrale, in qualunque ruolo, ma rispetto a certe storie, benchè nella parte finale mi si sia alzata una pelle d'oca che stentava a scendersene, resto sempre scettica e quasi anestetizzata... Non saprei che altro aggiungervi se non che il film comunque merita!! Quindi... Buona visione!!

Francy.

 
 
 

Questo pezzo è davvero potente...

Post n°651 pubblicato il 11 Marzo 2011 da PollonLaDea
 

... il video è fatto dai ragazzi del MAI - Movimento Antibelusconiano Italiano, ma la canzone è ovviamente del Capa! Leggete le parole, sono bellissime e tristemente verissime, ma giustamente incazzate... Buonanotte a tutti...


CAPAREZZA - Non siete Stato voi

Non siete Stato voi
che parlate di libertà come si parla di una notte brava dentro i lupanari.
Non siete Stato voi
che trascinate la nazione dentro il buio ma vi divertite a fare i luminari.
Non siete Stato voi
che siete uomini di polso forse perché circondati da una manica di idioti.
Non siete Stato voi
che sventolate il tricolore come in curva e tanto basta per sentirvi patrioti.
Non siete Stato voi
ne il vostro parlamento di idolatri pronti a tutto per ricevere un'udienza.
Non siete Stato voi
che comprate voti con la propaganda ma non ne pagate mai la conseguenza.
Non siete Stato voi
che stringete tra le dita il rosario dei sondaggi sperando che vi rinfranchi.
Non siete Stato voi
che risolvete il dramma dei disoccupati andando nei salotti a fare i saltimbanchi.
Non siete Stato voi. Non siete Stato voi.
Non siete Stato voi. Non siete Stato voi.

Non siete Stato voi
uomini boia con la divisa che ammazzate di percosse i detenuti.
Non siete Stato voi
con gli anfibi sulle facce disarmate prese a calci come sacchi di rifiuti.
Non siete Stato voi
che mandate i vostri figli al fronte come una carogna da una iena che la spolpa.
Non siete Stato voi
che rimboccate le bandiere sulle bare per addormentare ogni senso di colpa.
Non siete Stato voi
maledetti forcaioli impreparati, sempre in cerca di un nemico per la lotta.
Non siete Stato voi
che brucereste come streghe gli immigrati salvo venerare quello nella grotta.
Non siete Stato voi
col busto del duce sugli scrittoi e la costituzione sotto i piedi.
Non siete Stato voi
che meritereste d'essere estirpati come la malerba dalle vostre sedi.
Non siete Stato voi. Non siete Stato voi.
Non siete Stato voi. Non siete Stato voi.

Non siete Stato voi
che brindate con il sangue di chi tenta di far luce sulle vostre vite oscure.
Non siete Stato voi
che vorreste dare voce a quotidiani di partito muti come sepolture.
Non siete Stato voi
che fate leggi su misura come un paio di mutande a seconda dei genitali.
Non siete Stato voi
che trattate chi vi critica come un randagio a cui tagliare le corde vocali.
Non siete Stato voi,
servi, che avete noleggiato costumi da sovrani con soldi immeritati,
siete voi confratelli di una loggia che poggia sul valore dei privilegiati
come voi che i mafiosi li chiamate eroi e che il corrotto lo chiamate pio
e ciascuno di voi,
implicato in ogni sorta di reato fissa il magistrato e poi giura su Dio.
Non sono stato io.
Non sono stato io.

 
 
 

Tecnologique...

Post n°650 pubblicato il 10 Marzo 2011 da PollonLaDea
 

... e altre diavolerie! Ieri sera, in compagnia di un caro amico, ci siamo messi con intento a guardare I CENTO PASSI, film che non sono mai riuscita a vedere per intero. Mi accomodo, si accomoda, divano, luce spenta, riscaldamento a palla e copertina... Cosa vuoi di + dalla vita? Niente Lucano che mi fa schifo, grazie! Ci mettiamo lì, finalmente vedo l'inizio, per altro vera parte mancante delle mie precedenti visioni... e al 23esimo minuto non si blocca il dvd?? Senza volerne + sapere di ripartire... Eh, che felicità! Mi sono venuti certi nervi... Alla fine, abbiamo guardato LE IENE... Beh, attendo di cambiare lettore o riprendere il film! Buona giornata a tutti,


Francy.

 
 
 

MANUALE D'AMORE 3

Post n°649 pubblicato il 04 Marzo 2011 da PollonLaDea
 

locandina film

Ieri sera sono andata con Mirmillo a vedere questo film...
Beh, che dire... Il primo episodio è carino, ma del triangolo Solarino-Scamarcio-Chiatti, preferisco alla grandissima la Solarino, era l'unica + credibile!! La scena hot tra Scami e la Chiatti è carina e tutto sommato, anche le gag tipiche del tradimento sono gustose da guardare... Il secondo episodio, con Verdone, beh, tragicomico come sempre!! E le facce di Verdone sono tutto un programma!! Basta già questo per ridere di gusto!
Infine, del terzo episodio voglio dirvi solo questo: guardare Monica Bellucci a letto con De Niro e poi Michele Placido che bestemmia e strozza De Niro, NON HA PREZZO!!!!
Ovviamente consigliatissimo!! Buona visione,

Francy.

 
 
 

IL CIGNO NERO

Post n°648 pubblicato il 02 Marzo 2011 da PollonLaDea
 

 

locandina film

Ieri sera ho visto questo film al cinema... Sinceramente, e capita di rado, non so se consigliarvelo o meno... Mi è piaciuto, ma a tratti è criticabile in maniera selvaggia... La Portman è bravissima e di sicuro l'oscar se l'è meritato, ma francamente, sono certa di potervi dire, che probabilmente come pellicola, io non l'ho ancora digerita...

Buon pomeriggio a tutti,

Francy.

 
 
 

Le letture di Febbraio!

Post n°647 pubblicato il 01 Marzo 2011 da PollonLaDea
 

Ed eccoci con la mia rubrica sulle letture degli ultimi 30.. ehm, 28 giorni!! Ovviamente, un pò per il tempo, un pò per il sonno e il letargo che mi hanno presa, questo mese, i libri sono solo 2!

SKELETON COAST - CLIVE CUSSLER

Il mio adorato Clive!!! Emozionante, incalzante, pazzesco, romantico, avventuroso... Devo aggiungere altro???

MEDUSA - CLIVE CUSSLER

Che dite, mi ripeto??? No, tranquilli, ma quest'avventura di Kurt Austin e Joe Zavala, è ancora + al cardiopalma del solito... Assolutamente da non perdere!!!!

Come vedete amicicci miei belli, non ho molto altro da aggiungere, però posso dirvi che con tutto il cuore, questi libri vanno letti, così come tutta la bibliografia di Cussler, che per chi ancora non l'avesse inteso, è uno dei miei autori preferiti.
E con questo, vi auguro una buonissima serata, lasciandovi tantissimi bacini!!

Francy.

 
 
 

Questa canzone mi piace un sacco...

Post n°646 pubblicato il 27 Febbraio 2011 da PollonLaDea
 

... del resto, di gente che "canta la verità" e non "del mulino bianco" (volutamente minuscolo...), ce n'è rimasta poca... Sarà perchè "DA QUA SE NE VANNO TUTTI...."... Giusto per augurarvi buona serata e buon inizio di settimana!

Francy.

CAPAREZZA feat. TONY HADLEY -

GOODBYE MALINCONIA

A Malincònia tutti nell’angolo, tutti che piangono
toccano il fondo come l’Andrea Doria
Chi lavora non tiene dimora, tutti in mutande, non quelle di Borat
La gente è sola, beve poi soffoca come John Bonham
La giunta è sorda più di Beethoven quando compone la “nona”
E pensare che per Dante questo era il “bel paese là dove ‘l sì sona”
Per pagare le spese bastava un diploma, non fare la star o l’icona
né buttarsi in politica con i curricula presi da Staller Ilona
Nemmeno il caffè sa più di caffè, ma sa di caffè di Sindona

E poi se ne vanno tutti! Da qua se ne vanno tutti!
Non te ne accorgi ma da qua se ne vanno tutti!
E poi se ne vanno tutti! Da qua se ne vanno tutti!
Non te ne accorgi ma da qua se ne vanno tutti!

Goodbye Malincònia
Come ti sei ridotta in questo stato?
Goodbye Malincònia
Dimmi chi ti ha ridotta in questo stato
Goodbye Malincònia
Come ti sei ridotta in questo stato?
Goodbye Malincònia
Dimmi chi ti ha ridotta in questo stato d’animo

Cervelli in fuga, capitali in fuga, migranti in fuga dal bagnasciuga
È Malincònia, terra di santi subito e sanguisuga
Il Paese del sole, in pratica oggi Paese dei raggi UVA
Non è l’impressione, la situazione è più grave di un basso tuba
E chi vuole rimanere, ma come fa?! Ha le mani legate come Andromeda!
Qua ogni rapporto si complica come quello di Washington con Teheran
Si peggiora con l’età, ti viene il broncio da Gary Coleman
Metti nella valigia la collera e scappa da Malincònia

Tanto se ne vanno tutti! Da qua se ne vanno tutti!
Non te ne accorgi ma da qua se ne vanno tutti!
Da qua se ne vanno tutti! Da qua se ne vanno tutti!
Non te ne accorgi ma da qua se ne vanno tutti!

Goodbye Malincònia
Come ti sei ridotta in questo stato?
Goodbye Malincònia
Dimmi chi ti ha ridotta in questo stato
Goodbye Malincònia
Come ti sei ridotta in questo stato?
Goodbye Malincònia
Dimmi chi ti ha ridotta in questo stato

Goodbye Malincònia
Maybe tomorrow, I hope we find tomorrow
Goodbye Malincònia
Hope did we get here, how did it get this far
Goodbye Malincònia
We had it all, fools we let it slip away
Goodbye Malincònia
Dimmi chi ti ha ridotta in questo stato d’animo

Every step was out of place
and in this world we fell from grace
Looking back we lost our way
an innocent time we all betrayed
And in time can we all learn,
not to crawl away and burn
Stand up and don’t fall down
Be a king for a day,
in man we all pray!
Uuh, we all pray!

 
 
 

UNKNOWN - SENZA IDENTITA'

Post n°645 pubblicato il 26 Febbraio 2011 da PollonLaDea
 

locandina film

Ieri sera sono andata con il mio Pablito a vedere questo film... Non c'è che dire, Liam Neeson è un grande attore, anche se, per i miei gusti, un pò troppo snobbato da Hollywood... Il film è bello e ben fatto, la trama intricata non fornisce allo spettatore la possibilità di rendersi conto di cosa stia veramente accadendo, così poi ci si gusta meglio il colpo di scena risolutivo... Insomma, che ci fate ancora qua??? Andate al cinema no??? Buon weekend,


Francy.

 
 
 

E per stare leggeri....

Post n°644 pubblicato il 24 Febbraio 2011 da PollonLaDea
 

... eccovi una bella raccolta di aforismi sulla stupidità umana!!

Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.
(Anonimo)

La mente è come l'ombrello: per funzionare deve essere aperta.
(Paolo Poli)

Il Padreterno, per compensare l'uomo delle enormi carenze fisiche nei confronti degli animali, lo ha dotato della ragione ma ha purtroppo omesso di fornirlo della combinazione esatta per servirsene.
[Alessandro Morandotti, storico dell'arte italiana]

Un cervello limitato contiene un a quantità illimitata di idiozie.
[Francois de la Rochefoulcault]

La stupidità deriva dall'avere una risposta per ogni cosa. La saggezza deriva dall'avere, per ogni cosa, una domanda.
[Milan Kundera (1929 - vivente) Poeta, saggista, romanziere cecoslovacco]

Cultura è quella cosa che i più ricevono, molti trasmettono e pochi hanno.
(Karl Kraus)

Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
(Albert Einstein)

Piaciuti??? Buona giornata a tutti!!!

Francy.


 
 
 

Le polemiche per il cachet di Benigni a Sanremo...

Post n°643 pubblicato il 18 Febbraio 2011 da PollonLaDea
 

... Se ne sentono troppe oggi... Non voglio nemmeno citare la stupidità di Borghezio, l'uomo + inutile della Lega, ma alcune persone, che ho sentito chiacchierare in radio stamane, ed anche alcuni miei amici qui su FB, hanno avuto da ridire sul cachet di Benigni per il lungo monologo di ieri sera, fatto a Sanremo, in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia... Ricordiamoci per favore, che da Fazio e Saviano, a novembre, c'è andato GRATIS. Mi incazzerei + che altro perchè, tempo fa, a S.Remo, Mike Tyson, per dirne uno, prese il doppio di ciò che ieri sera ha avuto Benigni... E francamente, tra un ex galeotto che prende 300mila €, ed un personaggio di grande spessore umano e culturale, qual'è Benigni, che ne prende 150mila per osannare il nostro tanto bastonato Paese (e poco mi importa se ci mette dentro anche un pò di sana satira), preferisco di gran lunga quest'ultimo...

Benigni

 
 
 
 
 
 
 
 
 

FOLLIE!!!!

Per chi non lo avesse ancora visto,
guardate le follie che siamo capaci di
mettere in cantiere il mio Mirmillo
ed io!!!

Francy.

PS:Piccola cazzatina...

http://world3.monstersgame.it/?ac=vid&vid=110054132

 
 
 
 
 
 
 

FIGHT CLUB

Siamo i figli di mezzo della storia,
non abbiamo né uno scopo
né un posto.
Non abbiamo
la grande guerra
né la grande depressione.
La nostra grande guerra
è quella spirituale,
la nostra grande depressione
è la nostra vita.

Tyler Durden

 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

umbrella4rainlauraberbenniITALIANOinATTESAspafaldoalfaludolubopotrampolinotonantecard.napellussols.kjaerlesbicasaffoscarabeograsso1957pantaleoefrancastradanelboscotessilgo
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

POTREBBE ESSERE LA SOLUZIONE...

La vita dovrebbe essere vissuta al contrario.
Tanto per cominciare si dovrebbe iniziare morendo, e così
tricchete tracchete il trauma è bello e superato.
Quindi ti svegli in un letto di ospedale e apprezzi il fatto che
vai migliorando giorno dopo giorno.
Poi ti dimettono perchè stai bene e la prima cosa che fai è
andare in posta e ritirare la tua pensione e te la godi al meglio.
Col passare del tempo le tue forze aumentano, il tuo fisico migliora
le rughe scompaiono.
Poi inizi a lavorare e il primo giorno ti regalano un orologio d'oro.
Lavori quarant'anni finchè non sei così giovane da sfruttare
adeguatamente il ritiro dalla vita lavorativa.
Quindi vai di festino in festino, bevi, giochi, fai sesso
e ti prepari per iniziare a studiare.
Poi inizi la scuola, giochi con gli amici, senza alcun
tipo di obbligo e responsabilità, finchè non sei un bebè.
Quando sei sufficientemente piccolo, ti infili in un posto
che ormai dovresti conoscere molto bene.
Gli ultimi nove mesi te li passi flottando tranquillo e sereno,
in un posto riscaldato con room service e tanto affetto,
senza che nessuno ti rompa i coglioni.
E alla fine abbandoni questo mondo in un orgasmo.
(woody allen)

 
 
 
 
 
 
 

SEMBRA TALCO, MA NON È...

SERVE A DARTI L'ALLEGRIA!

Praticamente sono io!!!!!!!!