DarkSoul

La mia vita dopo la tossicodipendenza

 

ORA SONO LIBERO

Il mio passato ed il mio errore sono sepolti senza nome e senza ricordo.

 

PENTIMENTO

         

Io rimpiango

 

 

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Elemento.Scostantemygangstaocchio.vivo2cassetta2Cherrysllatortaimperfettalialalailascrittoreoccasionalemgf70cile54slavkoradicSky_EagleStolen_wordskekka_2011
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Era due anni faA volte accade »

A ognuno il suo

Post n°256 pubblicato il 20 Maggio 2017 da mygangsta

 

Ok, sto facendo un percorso di consapevolezza e qualcosa riesco anche a mettere in pratica.

Ognuno ha il suo percorso, eccetera...

Però quando ho saputo, qualche giorno fa, che un conoscente si sposerà a breve, caspita, davvero ho pensato "Eddai, io sono anni che ho questo desiderio ma un veto incrollabile mi impedisce di realizzare la mia vita con la ragazza che ho scelto e questo, nel giro di un anno, arriva al traguardo che io inseguo da anni!"

Cioè, certe volte tutta la bella teoria si dissolve in nebbia!

Il mio mentore (grazie di esistere!) allora mi ha scritto questa frase che voglio condividere

 

"Non guardare cosa fanno gli altri. Non essere geloso di nessun altro. Guarda il sole e la luna: non si rubano lo spazio, ognuno brilla quando è il suo momento. Ognuno brilla quando è il suo momento".

 

Non mi sento molto filosofo stasera per commentare.

A ognuno le conclusioni che ritiene più opportune.

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: mygangsta
Data di creazione: 18/05/2008
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Campagna Say No To Drug